Horner: “Non ho dubbi, Red Bull punta ancora al titolo”

8 maggio 2014 17:11 Scritto da: Redazione

Dichiarazioni bellicose del Team Principal della Red Bull Racing, Chris Horner, che vede nella Mercedes una grande rivale, ma ancora battibile.

hornerUna visita agli stabilimenti italiani dello sponsor Geox, prima di ripartire verso la Spagna dove, questa domenica, riprenderà il Mondiale di F1. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Chris Horner ha voluto ribadire che la Red Bull ha ancora un unico obiettivo: il titolo iridato.

“Abbiamo una squadra molto forte. Nel 2012 abbiamo già vissuto una sfida importa per il cambio dei regolamenti. Quello di quest’anno, finora, ha favorito la Mercedes, ma la Renault sta lavorando duramente per colmare il gap. E io so che la nostra è una macchina fantastica. Se guardate il comportamento in curva, la nostra macchina ha prestazioni al di sopra delle nostre stesse aspettative. Quando chiuderemo lo svantaggio di motore, saremo nuovamente in ottima forma”, ha ammesso il Team Principal della Red Bull.

Horner ha sottolineato inoltre: “Credo che Mercedes, come fornitore di motori, abbia fatto il lavoro migliore. Poi probabilmente troviamo la Ferrari e infine Renault. Ma i conti si fanno alla fine. Restano ancora 15 gare: questa è una maratona, non una gara sprint. Spero che dalla Spagna si inizi a ridurre sensibilmente lo svantaggio da Mercedes. Sarà un’evoluzione, non una rivoluzione. Oggi il lavoro in F1 si basa sullo sviluppo continuo e non su grandissime novità sporadiche”.

A conferma delle parole di Horner, arrivano quelle di Sergio Perez. Il pilota messicano della Force India è pienamente convinto che la RB10 è ancora la miglior monoposto in pista: “Abbiamo visto quattro gare che non rappresentano nulla. Penso che Ferrari e Red Bull si apprestino a chiudere un bel po’ del gap avuto nelle prime gare. Da quel che abbiamo visto, però, penso che la Red Bull abbia ancora la macchina migliore”.

5 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!