GP Spagna 2014, Libere 2: Hamilton e Rosberg imprendibili

9 maggio 2014 15:50 Scritto da: Redazione

Hamilton e Rosberg dominano la seconda sessione di prove libere. Terzo tempo per Ricciardo, poi le due Ferrari di Alonso e Raikkonen.

Lewis HamiltonLa seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna ha tolto ogni dubbio: la Mercedes è ancora la monoposto da battere. Sia in simulazione gara che in configurazione da qualifica, la W05 Hybrid risulta irraggiungibile per la concorrenza. Lewis Hamilton ha ottenuto la migliore prestazione con 1:25.524, staccando il compagno Nico Rosberg di ben quattro decimi.

Alle spalle delle Frecce d’Argento si gioca la lotta tra Red Bull Racing e Ferrari. Daniel Ricciardo ha ottenuto il terzo tempo e ha dovuto prendere in mano la squadra e guidarla nella preparazione del weekend, facendo affidamento solamente su di lui. La RB10 di Vettel, infatti, non ha potuto prendere parte alle prove a causa un problema di natura tecnica che lo ha fermato ai box per l’intera sessione.

Immediatamente dietro troviamo le due Ferrari di Alonso e Raikkonen, rispettivamente in quarta e quinta posizione. Sul passo gara, la F14T riesce ad eguagliare le prestazioni dei rivali di Milton Keynes. Per entrambe le squadre, però, sembra non ci siano grandi probabilità di raggiungere le Mercedes che – a confronto – sembrano di un’altra categoria.

In Top 10 troviamo anche le due McLaren: il rookie Magnussen è sesto, proprio davanti a Jenson Button che si è detto non completamente soddisfatto del lavoro svolto in queste prove. Alle loro spalle troviamo la Williams di Felipe Massa, la Lotus di Maldonado e la Toro Rosso di Daniil Kvyat.

GP SPAGNA 2014 – RISULTATI LIBERE 2

 
POS PILOTA                TEAM                  TEMPO      GAP     GIRI  
 1. Lewis Hamilton        Mercedes              1:25.524s           33
 2. Nico Rosberg          Mercedes              1:25.973s  +0.449s  36
 3. Daniel Ricciardo      Red Bull-Renault      1:26.509s  +0.985s  38
 4. Fernando Alonso       Ferrari               1:27.121s  +1.597s  33
 5. Kimi Raikkonen        Ferrari               1:27.296s  +1.772s  33
 6. Kevin Magnussen       McLaren-Mercedes      1:27.788s  +2.264s  37
 7. Jenson Button         McLaren-Mercedes      1:27.811s  +2.287s  29
 8. Felipe Massa          Williams-Mercedes     1:27.824s  +2.300s  31
 9. Pastor Maldonado      Lotus-Renault         1:27.866s  +2.342s  42
10. Daniil Kvyat          Toro Rosso-Renault    1:28.049s  +2.525s  35
11. Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes  1:28.074s  +2.550s  31
12. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Renault    1:28.246s  +2.722s  30
13. Adrian Sutil          Sauber-Ferrari        1:28.284s  +2.760s  33
14. Valtteri Bottas       Williams-Mercedes     1:28.698s  +3.174s  33
15. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari        1:29.105s  +3.581s  24
16. Sergio Perez          Force India-Mercedes  1:29.129s  +3.605s  34
17. Romain Grosjean       Lotus-Renault         1:29.463s  +3.939s  26
18. Jules Bianchi         Marussia-Ferrari      1:29.991s  +4.467s  26
19. Max Chilton           Marussia-Ferrari      1:31.148s  +5.624s  28
20. Kamui Kobayashi       Caterham-Renault      1:31.338s  +5.814s  38
21. Marcus Ericsson       Caterham-Renault      1:31.586s  +6.062s  39
22. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault      nessun tempo

 

65 Commenti

  • Finalmente Hamilton riuscirà a vincere il mondiale va :-).

    Stupendo sto campionato.

  • ST124314….DOVE SEI?? ecco Barcellona è arrivata, adesso lo rileggiamo direttamente l’anno prossimo….hahahahaauahuahauahauah

  • Oggi Alo combatteva letteralmente con il volante in ogni settore della pista. Il sovrasterzo in uscita dalle curve lente era imbarazzante. Arduo battere Ricciardo…

  • Il cronometro oggi ha emesso una sentenza definitiva:
    Il mondiale è cosa Mercedes, con Hamilton favorito su Rosberg.
    Purtroppo ancora una volta ci ritroviamo con un mondiale concluso già a maggio e questo dovrebbe far riflettere un po’ tutti.
    Complimenti alla Mercedes, ma, salvo cose clamorose tra i due galletti nel box tedesco, questo mondiale finirà nel dimenticatoio e i risultati di quest’anno saranno utili solo alle statistiche, come quelli del 2002, 2004, 2009, 2011 e 2013.
    Purtroppo la tendenza di questi ultimi anni non fa presagire nulla di buono per l’immediato futuro.

    Vorrà dire che andrò a riguardare qualche GP del 2007, 2008 e 2010.
    Bisogna saper apprezzare le annate fortunate come quelle tre (aldilà delle polemiche e dei risultati) e ricordarle bene, perchè sono sempre più rare…

  • Almeno questo c’è da dire, cioé che “assemblando” i migliori settori di Alonso siamo sul 1.26.3, quindi siamo più o meno in linea con la RedBull di Ricciardo con la differenza appunto che quest’ultima è molto più guidabile e non costringe a correzioni continue. Infatti la Ferrari sembrava molto nervosa, motivo che ha penalizzato la prestazione dello spagnolo.

  • Non capisco e non digerisco proprio più questi tifosi Ferrari (da tifoso Ferrari) che sbraitano contro… ci avviciniamo quasi al peggior tifo da calcio ormai!! in questi anni non siamo stati mai la prima scuderia a causa del dominio Red Bull ma siamo stati molto costanti, e grazie (forse soprattutto grazie) a Fernando, abbiamo lottato.. c’è chi è messo peggio di noi da molti più anni. Siamo scandalosi quest’anno? Boh… a me sembra che tutti compresi Red Bull prendano paga pesantemente dalla Mercedes… quindi complimenti alla Mercedes e da tifoso Ferrari non posso che incoraggiare la squadra a fare il massimo possibile!! per chi non l’avesse notato non esiste solo la Ferrari.. esistono molte altre scuderie e non mi sembra che sia contronatura che ci siano periodi vincenti alternati..

  • Mi sono proprio stufato. Al diavolo la Ferrari e le promesse idiote.

    Dove sono tutti gli aggiornamenti promessi, quali muso, fondo ed estrattore???

    Alonso ha persino affermato che c’è meno carico del passato (in sostanza: le nuove ali riducono il drag e anche la deportanza, quindi buco nell’acqua).
    Non solo, i motorizzati Renault hanno ottenuto persino velocità migliori allo speed trap, noi siamo fermi a 326km/h di Raikkonen, contro i 335 di Hamilton e ci sta avanti persino Ricciardo con 329!!!

    Dire che fanno pena è poco. Vergognosi

  • mimmo stigazzi

    A me personalmente una ferrari poco competitiva e una f1 noiosa da sicuramente fastidio, ma quello che più mi rattrista è continuare a leggere i post di davide78 che non si altera e non manda a fanculo il team del suo amato hamilton, ragazzi della mercedes fate qualcosa così non si può andare avanti

  • Domenica HAM e ROS sbattono alla prima curva……la gara la vince Ricciardo 😛

  • mimmo stigazzi

    Che chiavica questa ferrari, certo la redbull non va molto meglio e la mclaren sta forse peggio ma noi siamo 4 stagioni che navighiamo nella mediocrità a volte si riesce a essere competitivi per qualche gp ma una ferrari da battere in prove e gara non la vedo dal 2008 forse in alcuni gp del 2010 poi il buio interrotto da qualche gara sorprendente di alonso ma siamo comunque scarsi con o senza galleria con o senza mega simulatori, mancano soprattutto gli uomini bisogna risalire al 92-93 per trovare tecnici così scarsi, vi prego montezemolo e mattiacci cacciate tombazis fry e gli ex-bidoni mclaren prima che infettino anche le prossime ferrari da f1

  • forzaschumy

    IN CATHERAM DEVON VERGOGNARSI!!!!!!!!! In gp2 vanno più veloci che in F1

    • mimmo stigazzi

      per forza hanno copiato le sospensioni della rossa!

    • LA CTO5 DOVEVA ESSERE IL SALTO DI QUALITA’ INVECE PRENDONO 6 SECONDI , COMUNQUE FERNANDEZ IN 5 ANNI DI F1 NON HANNO FATTO UNA MONOPOSTO PER IL VERSO VOTO PROGETTISTI 3– , HO DEI DUBBI CHE CORRONO NEL 2015 E ‘ MEGLIO COSI’ FARE DELLE FIGURE DI M…., LA MARUSSIA CHE DOVREBBE SPENDERE MENO E’ 1.5 PIU VELOCE , E PENSARE CHE AVEVONO ANCHE IL MARCHIO TEAMLOTUS UNA VERA VERGOGNA.

  • GillesTheBest27

    indubbiamente và riconosciuto il merito alla Mercedes di aver lavorato meglio degli altri, certo il campionato è FINITO, c’è poco da essere allegri….una noia mortale, domenica me ne andrò al mare…non disdico SKY sport solo perchè c’è la MOTOGP…purtroppo queste situazioni negli anni continueranno a verificarsi se la FIA e costruttori non si metterenna in testa di abolire il congelamento e riprendere i test… in questo modo nessuno è in grado di recuperare questo svantaggio… e penso che se l’andazzo continuerà ci saranno notevoli fughe anche di sponsor..non credo che SHELL….TOTAL…MOBIL.. ecc ecc siano molto contente di prendere legnate sui denti da PETRONAS x tutto il campionato….RIDATECI I TEST LIBERI!!!!

  • non c’è trippa per gatti! la mercedes ha messo il TUUURBOOOO.scandalosa la ferrari che non riesce a migliorare la trazione dall’anno scorso! chiamate barbabarba.

  • nut ha vinto il premio per la pirlata del giorno.

    Shumacher non ha mai avuto macchine con un secondo e mezzo di vantaggio cit.

    ah no? il bolide col quale poteva permettersi di fare 4 pit stop sotto al culo chi ce lo aveva? il bolide col quale quel mondiale l’avrebbe vinto anche rubens fucking barrichello chi ce l’aveva? che ridere.

    Io il mondiale del “nero” me lo ricorderò per bene, e non sarà certamente il primo e l’ultimo ad aver vinto un mondiale con una monoposto dominante, fermo restando che a differenza di qualcun altro lui mondiali ne ha vinti e ha rischiato di vincerne anche con monoposto inferiori, ergo da dimostrare NON HA NULLA. Ora potete pure continuare a fottervi il fegato.

  • @davide78
    Avrei scritto lo stesso se ci fosse stata la Ferrari al posto della Mercedes, e nn è la prima volta che lo dico. Del 2003 nn ricordo nemmeno una gara, a differenza ad esempio del 2008, 2007,2010,2012 ecc. Per prima cosa io amo questo sport e quindi a prescindere di c’ho vince, vorrei vedere delle gare e dei campionati emozionanti, e quello di quest’anno è davvero deprimente. Certo che il massimo sarebbe avere un campionato combattuto fino alla fine e che poi vincesse la Ferrari, ma se così nn fosse, come nel 2008, sarei contento lo stesso perché mi sarei goduto un gran bello spettacolo!

    • Concordo appieno con GV_27; anche a me (da Ferrarista) non sono mai piaciuti i domini assoluti (compresi quelli della Ferrari). Tant’è che nel periodo d’oro della Ferrari mi perdevo spesso e volentieri i GP che reputavo dall’esito scontato. Mentre ricordo con piacere immenso (e non mi perdevo un GP)gli anni in cui vi fossero almeno 2 team con prestazioni simili (Mc-Laren/Ferrari – Williams/Ferrari – Ferrari/Renault). Erano altri periodi e le “prestazioni simili” erano anche date da uno sviluppo continuo su tutte le aree della macchina (che aveva carenze in aerodinamica compensava col motore in continua evoluzione etc.). Purtroppo ora abbiamo la quasi certezza che un vantaggio di queste proporzioni sia praticamente incolmabile “grazie” alle diverse parti delle auto “congelate”.
      Tornando in Topic, caro Davide78, parlo per me, ma credimi, anche se fosse la Ferrari ad avere questo vantaggio sugli altri, troverei i GP noiosi, scontati e, di conseguenza, poco appetibili…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!