Verso Monaco, Vettel ci crede: “Possiamo battere Mercedes”

17 maggio 2014 14:40 Scritto da: Redazione

Sebastian Vettel guarda con ottimismo al Gran Premio di Monaco, guardandolo come una delle occasioni per poter sfruttare l’atipicità della pista e provare a stare davanti alle Mercedes.

vettel-monacoSebastian Vettel ha ammesso che il Gran Premio di Monaco, che si svolgerà la prossima settimana sulle stradine di Montecarlo, potrebbe rappresentare la migliore occasione per battere la Mercedes.  Il quattro volte Campione del Mondo in carica è convinto della bontà tecnica della sua Red Bull RB10 che potrebbe trovare la giusta dimensione in una circuito atipico come quello del Principato, aumentando nettamente le possibilità di contrastare l’assoluto dominio della Mercedes.

Penso sia fattibile”, ha sottolineato Vettel. “Resta comunque difficile da prevedere, ma forse a Monaco avrò qualche possibilità in più. Magari se ci fosse la pioggia, potrebbe aiutare ancora di più. C’è sempre la possibilità di battere tutti”.

Nonostante tutto, resta l’incognita affidabilità che ha colpito la Red Bull anche negli ultimi test di Barcellona, con Buemi costretto a fermarsi per un problema al cambio. Sebastian, però, è sicuro che la squadra ha imparato molto da queste due giornate di prove. “Abbiamo passato l’intera nottata e la mattina seguente a risolvere il problema. Ma, alla fine, ciò che conta è che il pomeriggio è stato positivo per noi. Non abbiamo provato nulla di speciale per Monaco, ma è stato utile per capire qualcosa in più sulla macchina nel suo complesso”.

14 Commenti

  • @ryudoctor
    mi è parso così. Come se avessero fatto due prove per vedere se si guadagna più scaricando la vettura (come fatto in pre campionato) oppure sacrificando velocità per maggiore percorrenza (fatto in cina). Il motore poco potente ti obbliga ad una scelta. Entrambe le cose non le puoi avere. Ovviamente anche il circuito spesso ti obbliga ad una scelta e lì sei fregato.

    • mud ti dico invece cosa penso io..piu volte ho sentito di una Pirelli ”conservativa”..oltre la scelta delle varie coppie gomme (le supersoft chissa dove sono) proprio nella progettazione..Perez diceva che proprio questa scelta faceva perdere un sacco di tempo sul giro rispetto la GP2..per me in spagna erano tutti ad alto carico compresa la ferrari (su quel circuito non puoi fare altrimenti) ma erano proprio le medie e le hard che su una vettura come la ferrari (scarsa) ha portato a certi traversi che non avrei mai immaginato nel 2014..per questo dico che ora che ci sono supersoft soft sono un po piu speranzoso..ma non mi illudo..qui l’unico motivo di sollievo puo essere che non andando veloci le vetture ma molti frena e riparti ci potrebbero essere delle rotture (speriamo)

  • Non ho certezze, vero è che a monaco tutti girano con carico Max. Per cui si potrà valutare la trazione delle vetture e la Potenza (aiuta ad affrontare il drag aerodinamico). L’efficienza aerodinamica passa in secondo piano. Vedo ancora favorite le Mercedes perché viaggiare con il carico al massimo con quel motore è sempre vantaggioso. Non so la ferrari, assodato che il motore è quello che è io non ho ancora la certezza che la trazione faccia schifissimo. In Spagna hanno girato molto scarichi e questo spiega i traversi, ma in Cina che viaggiavano carichi la trazione non era infima. Boh vedremo.

  • Bè vedi come si cambia! Mai avrei detto che avrei tifato per la Redbull…. a Monaco tiferò Vettel, sperando che dia un po’ di spettacolo

  • Montecarlo è un tracciato atipico ed in effetti la Red Bull potrebbe, grazie al telaio, lottare per la vittoria, ma c’è un problema…Monaco è un tracciato di trazione e la Mercedes di trazione ne ha da vendere…

    Poi la speranza è l’ultima a morire…

  • Se Ricciardo o Vettel tireranno fuori una prestazione mostruosa in qualifica aggiudicandosi la pole allora forse potranno cercare la vittoria, altrimenti la vedo dura

  • Francesco_Kimi

    Io penso che vettel possa farcela per monaco

  • La vedo davvero dura inserirsi tra le due Mercedes a Monaco, Lewis sa benissimo che deve partire dalla pole per vincere ma sa altrettanto bene che Nico in questa pista è fortissimo quindi credo che daranno il 100% e di conseguenza saranno inavvicinabili.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!