Ferrari non va oltre la terza fila. Alonso, però, non demorde

24 maggio 2014 17:12 Scritto da: Redazione

Terza fila a Monaco per la Scuderia Ferrari. Alonso resta ottimista per la gara e punta al podio. Raikkonen chiude in sesta posizione, ma conferma il poco feeling con la F14T.

Kimi Raikkonen - Monaco 2014

Un risultato in linea con le aspettative in casa Ferrari. Entrambe le F14T prenderanno parte al Gran Premio di Monaco partendo dalla terza fila, dietro a Mercedes e Red Bull. Fernando Alonso ha ottenuto il quinto tempo con 1:16.686, precedendo il compagno Raikkonen che ha fermato il cronometro sull’1:17.389. Le qualifiche di entrambi i ferraristi sono state piuttosto lineari e senza particolari problemi, superando facilmente le prime due fasi ad eliminazione. In Q3, la Scuderia ha scelto di fare due run cronometrati, nel tentativo di impensierire la Red Bull, ma senza riuscirci.

“Abbiamo fatto tutto il possibile, ora concentriamoci sulla partenza”, ha dichiarato Alonso. “In caso di pioggia, diventerebbe una gara a chi riesce a raggiungere la bandiera a scacchi. Noi dobbiamo cercare di passare almeno una Red Bull in partenza e l’altra con la strategia”.

Piuttosto deluso, invece, Kimi Raikkonen. “Ho faticato per l’intero fine settimana e, adesso, le sensazioni non cambiano. Resta difficile trovare continuità nelle prestazioni con gomme e aderenza. La Red Bull è ancora lontana? Beh, basta guardare i tempi”, sottolinea Iceman che ha rimediato quasi un secondo netto da Vettel.

9 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!