La Caterham smentisce le voci di una presunta vendita

28 maggio 2014 00:32 Scritto da: Redazione

Un comunicato stampa chiarisce definitivamente le volontà di Fernandes e soci: la Caterham non è in vendita.

Caterham

Nelle ultime settimane, alla luce dei deludenti risultati della Caterham, si è sempre più spesso parlato di una vendita del gruppo da parte di Tony Fernandes. Il magnate malesiano, all’inizio della stagione, aveva dato una sorta di ultimatum ai suoi uomini asserendo che, in mancanza di progressi, la squadra sarebbe stata destinata alla vendita.

Oggi, un comunicato stampa firmato dagli azionisti del Gruppo – Tony Fernandes e Datuk Kamarudin Meranun – smentisce ufficialmente le voci che riportavano una imminente vendita del gruppo. Proprio Fernandes ha affermato: “Il Gruppo Caterham non è in vendita. Amiamo ciò che costruiamo e siamo alla ricerca di ulteriori investitori. Questa avventura non è così diversa da ciò che abbiamo fatto con AirAsia. Stiamo costantemente sfidando noi stessi e prendendo decisioni su più fronti, dalla struttura ai progetti all’interno del gruppo. E’ una normale attività. Questo non vuol dire che stiamo vendendo”.

Parole che erano state anticipate, di qualche ora, da Cyril Abiteboul. Il Team Principal della Caterham aveva smentito un interessa di Haas per il suo team, affermando: “Sinceramente, non vedo nulla di strano. Tutti i team cercano sponsor e investitori. Onestamente, fin da quando sono entrato in squadra parliamo con potenziali investitori, è così che funziona”.

2 Commenti

  • fernandez chiedeva per il gruppo 600 mln ,varra’ a malapena 50 mln ,

  • quella di montecarlo era l’occasione della vita , l’hanno fallita , monoposto fallimentare , se chiudono con la f1 nessuno se ne accorgera’, non riesco a capire fernandez che si ostina a rimanere in f1 con questi risultati fallimentari.
    5 anni in f1 0 punti se non e’ un fallimento questo erano ben altri le dichiarazioni nel 2010 , 3 anni sarebbe il lasso di tempo per costruire una monoposto da zero per centrare il 10 posto al traguardo , per me con ross brawn i risultati sarebbero ben diversi se non al secondo anno.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!