Raikkonen, zero illusioni: “Siamo già fuori dai giochi”

2 giugno 2014 09:00 Scritto da: Redazione

Il pilota finlandese della Ferrari si chiama fuori dai giochi per la lotta al titolo, riponendo tutte le sue speranze in un recupero della forma della squadra per tornare al vertice il prossimo anno.

Kimi Raikkonen

A differenza di Sebastian Vettel, che ha recentemente ammesso di non aver gettato la spugna per quanto riguarda la lotta al titolo, Kimi Raikkonen ha sentenzionato: “Noi siamo già fuori dai giochi”. E, in realtà, non serviva neanche questa dichiarazione per rendersene conto, ma rende l’idea dell’aria di profondo realismo che si respira a Maranello in questo momento molto particolare per la Scuderia.

Kimi è stato in Norvegia per un evento legato ad uno sponsor e parlando al giornale ‘Aftenposten’, ha affermato: “Noi vorremmo essere più avanti, ma la sfida per il campionato è già finita per quanto ci riguarda. La Mercedes sembra essere su un altro pianeta, sono troppo veloci”.

Il finlandese, con il suo solito cinismo, è stato evasivo nei confronti dei giornalisti che lo incalzavano cercando un commento circa la situazione tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Mentre Alonso aveva recentemente dichiarato che avrebbe provato a sfruttare ogni passo falso degli avversari, Kimi ha detto: “Non sono interessato ai loro problemi. Mi interessa che la Ferrari torni presto al Top”.

16 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!