GP Canada 2014: Alonso al comando delle Prove Libere 1

6 giugno 2014 17:51 Scritto da: Davide Reinato

La Ferrari di Alonso precede le due Mercedes di Hamilton e Rosberg. Positiva la prima sessione di prove libere per la Ferrari, nonostante un problema tecnico sulla vettura di Raikkonen.

Fernando Alonso - Ferrari

La prima sessione di prove libere del Gran Premio del Canada si chiude con Fernando Alonso al comando. Il pilota della Ferrari ha fermato il cronometro in 1:17.238, strappando la leadership alla Mercedes di Lewis Hamilton per soli 16 millesimi. Terza posizione per Nico Rosberg con la seconda W05 Hybrid.

Una sessione molto particolare e ancora troppo poco indicativa, come spesso accade nelle Libere 1. La pista di Montréal è ancora molto sporca e fa fatica a gommarsi. Inoltre, nonostante le mescole morbide portate da Pirelli, i vari cambiamenti di temperatura – sia atmosferica che d’asfalto – mettono in difficoltà i piloti che faticano a trovare il working range ideale.

Per una Ferrari in testa, ce n’è un’altra in difficoltà. E’ quella di Kimi Raikkonen che ha accusato un problema ad un sensore della power unit: i tecnici del Cavallino hanno preferito fermare anzitempo il pilota finlandese per cercare di risolvere immediatamente il problema ed essere pienamente operativi nella seconda sessione di libere.

Red Bull Racing con qualche difficoltà nel trovare il bilanciamento della monoposto a Montrèal: Vettel ha ottenuto il quarto tempo, rimediando però 9 decimi da Fernando Alonso, mentre Daniel Ricciardo si è fermato in sesta posizione con 1:18.435. Tral e due RB10 troviamo la Williams di Valtteri Bottas. In Top Ten anche le McLaren di Button e Magnussen, oltre che la Toro Rosso di Jean Eric Vergne.

Sessione positiva per la Caterham di Alexander Rossi, pilota americano di origini italiane, che ha oggi preso il posto di Kobayashi. Alex è stato davanti a Ericsson per la quasi totalità della sessione, ma ha poi chiuso dietro allo svedese per circa 3 decimi.

GP CANADA 2014 – RISULTATI LIBERE 1

 
POS PILOTA                TEAM                  TEMPO      GAP     GIRI
 1. Fernando Alonso       Ferrari               1m17.238s           21
 2. Lewis Hamilton        Mercedes              1m17.254s  +0.016s  25
 3. Nico Rosberg          Mercedes              1m17.384s  +0.146s  32
 4. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault      1m18.131s  +0.893s  28
 5. Valtteri Bottas       Williams-Mercedes     1m18.361s  +1.123s  20
 6. Daniel Ricciardo      Red Bull-Renault      1m18.435s  +1.197s  26
 7. Jenson Button         McLaren-Mercedes      1m18.446s  +1.208s  33
 8. Kevin Magnussen       McLaren-Mercedes      1m18.514s  +1.276s  31
 9. Kimi Raikkonen        Ferrari               1m18.578s  +1.340s  15
10. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Renault    1m18.643s  +1.405s  14
11. Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes  1m18.733s  +1.495s  30
12. Sergio Perez          Force India-Mercedes  1m18.959s  +1.721s  22
13. Adrian Sutil          Sauber-Ferrari        1m19.108s  +1.870s  24
14. Romain Grosjean       Lotus-Renault         1m19.142s  +1.904s  32
15. Daniil Kvyat          Toro Rosso-Renault    1m19.177s  +1.939s  21
16. Pastor Maldonado      Lotus-Renault         1m19.340s  +2.102s  37
17. Felipe Massa          Williams-Mercedes     1m19.575s  +2.337s  7
18. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari        1m19.804s  +2.566s  15
19. Jules Bianchi         Marussia-Ferrari      1m20.200s  +2.962s  15
20. Max Chilton           Marussia-Ferrari      1m20.844s  +3.606s  26
21. Marcus Ericsson       Caterham-Renault      1m21.404s  +4.166s  33
22. Alexander Rossi       Caterham-Renault      1m21.757s  +4.519s  27

31 Commenti

  • Chissà come mai è sempre Raikkonen ad aver problemi e mai lo spagnolo.. ad ogni gp sempre problemi. Semplici coincidenze? io non credo!

  • arrivate nuove casse ferrari con pezzi all’interno…una cassa in particolare,per le dimensioni contiene senz’altro dei nuovi fondi…vediamo…

  • Consiglierei a Raikkonen una gita a Lourdes….

  • In casa Ferrari nuovo cofano motore simile a quello della Mercedes W05, mentre in Mercedes mi meraviglia che stiano girando con un’ala posteriore uguale a quella utilizzata a Monaco….mah.
    Anche l’ala anteriore della W05 è simile a Monaco, insomma perchè in Mercedes prediligono un’aerodinamica così carica e teoricamente penalizzante su una pista come Montreal.

    FABIETTO HAI QUALCHE SPIEGAZIONE ?

    • Guarda per la Mercedes credo stiano cercando ancora un compromesso, avendo così tanti cavalli si possono permettere di girare più carichi senza penalizzare la velocità di punta, penso che tenteranno una configurazione più scarica nelle PL2 o nelle PL3 qualora capiscano che gli inseguitori si siano avvicinati troppo, ma ancora hanno un vantaggio enorme di cavalli rispetto a Ferrari e Renault.
      Per il cofano Ferrari sembra che abbiano iniziato a tirare fuori un po’ più di potenza, ma a giudicare dall’ala posteriore molto scarica di Kimi credo ancora non basti per raggiungere la Merc, mentre credo abbiano un piccolo vantaggio sulla RB che è indietro sulle velocità di punta e sta ancora armeggiando per trovare un compromesso giusto, credo che solo domani con temperature dell’asfalto più alte capiremo i veri valori in campo.
      Soprattutto finora non hanno ancora girato con le SS chissà…

      • Manca un pezzo dicevo per il cofano è un buon update, bisogna vedere se lo manterrano anche Sabato con temperature più alte, credo abbiano anche spostato qualcosa, se vedo un po’ di foto naked ti sapro’ dire.

      • Grazie Fabietto…..gentile come sempre e sopratutto competente.

  • massimo-alonsokimi

    se nn dovesse piovere nella PL2 vedremo con le super soft spingere come hanno sempre fatto allora si che si capirà qnto abbiamo recuperato certo nn saremmo davanti alle mercedes ma almeno siamo li x il podio e cmq sono curioso di vedere qnto cè di distacco !! bene ferrari forza alooo!!! dajeeee kimiiii

  • X FABIETTO: La Ferrari ha provato un cofano motore in stile Mercedes W05, è compreso sia di pinna nella parte terminale che di sfogo per gli scarichi.

  • non mi sembra gli altri venerdi fossero tanto diversi..vicini ai primi e lontani poi quando bisognava spingere..non edo nulla di nuovo..e poi sappiamo tutti che la mercedes non ha mai corso sul serio finora..

  • @DAVIDE78 E’ vero che un commentatore deve essere imparziale ,ma siamo in Italia,la Ferrari è Italiana, dopo un periodo di difficoltà,con una prestazione che sembrerebbe far pensare quantomeno ad una risalita…….. ci può stare che un italiano possa gioire. Credo faccia parte dei sentimenti umani,ma posso anche sbagliarmi.

  • Cavolo quando Alonso ha realizzato il miglior tempo Carlo Vanzini gridava come sè avesse vinto un Mondiale !!!

  • hahahahah grande ALO hanno provato il nuovo protossido di azzoto della shell!

  • Finora si è vista l’ala posteriore con l’ala superiore da basso carico (tagliata), si sono visti affinamenti nelle prese d’aria dei freni, il rinforzo al Bib Stay credo sia per questo circuito un po’ sconnesso, una ala anteriore leggermente modificata, credo sia quella bocciata a Barcellona con modifiche. Sul fondo non mi pronuncio non ho visto nulla, quindi non so che dire.
    Il motore è stato migliorato, così come qualcosa alle sospensioni posteriori, visto che è una pista di motore e trazione e siamo molto vicini alla Merc e anche leggermente superiori alla RB che paga la carenza di velocità massima.
    Speriamo queste “impressioni” siano confermate in qualifica e in gara e per ENTRAMBI i piloti, perchè Paperino Raikkonen con la squadra che seguiva Massa ha la stessa fortuna 😀

  • Non credo la Ferrari abbia recuperato 1.5 secondi in due settimane…

    • Giuseppe.Ferrari

      Il software fa miracoli…è la nuova frontiera.

      • Giuseppe.Ferrari

        Con ciò non voglio dire che è stato recuperato 1 secondo e mezzo ma sicuramente è stato recuperato un sacco di terreno.

    • infatti … è venerdi ..

    • E’ una pista particolarmente corta 1.15 sarà probabilmente la pole… poi è venerdì, vedrete che staremo in qualifica a 7/8 decimi e a 1 secondo in gara.
      Se abbiamo recuperato è un mezzo seondo “relativo” rispetto alle modifiche degli altri che già è un ottimo passo… vedremo domani per ora è solo materiale per i giornalisti.

      • Giuseppe.Ferrari

        Il punto principale comunque è questo: ci saranno altri aggiornamenti come quello portato qui in Canada oppure la macchina sarà solo “adattata” a seconda della pista e quindi non ci saranno più aggiornamenti massicci come questo?

      • @Fabietto,non credi che fino adesso abbiano girato con cavalleria sottodimensionata e da questa gara abbiano “aperto tutto”,allora si che 1,5 sec si potrebbero recuperare,se Domenica Alo tiene il passo delle Meccedese… allora potrei preoccuparmi solo dell’affidabilità… ma sarebbe il minimo… magari!!!! Tu che ne pensi?? non potrebbe essere???

      • Ritengo che di cavalli rispetto al Mercedes ne manchino ancora tanti, se guardate con che ali ha girato la Mercedes comunque mantenendo una velocità di punta maggiore. Non è propriamente una questione di potenza bruta, ma anche di erogazione e trazione ovviamente. Calcolate che Sabato la temperatura dovrebbe essere più alta vediamo…

      • Grazie per la risposta… quello che dici purtroppo non fa una piega… mi sembra di essere tornato al 1988 quando il motore Honda ne aveva tanto di + rispetto agli altri che in Mclaren potevano permettersi di andare + “carichi” rispetto agli altri senza perdere nulla… dopo per forza che anche la velocità in curva ne giova. Grazie

  • massimo-alonsokimi

    preghiamo negli scatoloni ci siano ancora dei decimi da montare x il resto ammiro molto il lavoro svolto forse il terzo posto sarà alla portata

  • Giuseppe.Ferrari

    Comunque Ferrari in crescita. Forse non ancora al livello della Mercedes ma la RedBull pare sia stata abbondantemente superata. Speriamo che questi dati vengano confermati anche nelle prossime libere e in gara.

    • calma:) non è la prima volta che alonso comanda l’ fp1 per poi prendere 2 sec al giro la domenica…. purtroppo….

      • Giuseppe.Ferrari

        Si, vero. Quello che però mi fa ben sperare è che i tempi che hanno fatto le Mercedes sono stati fatti al limite. Hamilton e Rosberg entrambi quando hanno cercato di battere il tempo di Alonso hanno commesso errori. Anche loro erano al limite, e non è detto che anche la Ferrari avesse sfoderato tutte le sue carte.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!