Pirelli annuncia le mescole per le prossime 4 gare

6 giugno 2014 10:55 Scritto da: Redazione

Pirelli comunica la scelta di pneumatici per i prossimi GP di Austria, Gran Bretagna, Germania e Ungheria.

pirelli-canadaPer il rinnovato GP d’Austria, scenderanno in pista le due mescole più morbide a disposizione: P Zero Giallo soft e P Zero Rosso supersoft. A Silverstone saranno schierati i P Zero Arancio hard e i P Zero Bianco medium. In Germania scenderanno nuovamente in pista i P Zero Giallo soft e i P Zero Rosso supersoft, mentre in Ungheria toccherà ai P Zero Bianco medium e i P Zero Giallo soft. Il circuito Red Bull Ring in Austria debutta nel Mondiale F1. Si articola su sezioni con curve strette, situazione che richiede i due pneumatici Pirelli che assicurano il massimo grip meccanico anche a basse velocità. Anche l’abrasività dell’asfalto è piuttosto bassa.

Silverstone presenta un quadro opposto a quello austriaco. Parliamo di uno dei circuiti più veloci del campionato, con elevato stress meccanico sugli pneumatici. Per questo motivo, la scelta previlegia le due mescole più dure disponibili quest’anno.

Quest’anno il GP di Germania torna a Hockenheim, circuito che presenta rettilinei veloci ma anche la più lenta e ritmata sezione del Motodrom. Per assicurare la massima performance complessiva, in una situazione che generalmente stressa moderatamente le gomme, la scelta cadrà ancora una volta sulle mescole soft e supersoft.

L’Hungaroring è un altro circuito relativamente veloce, ma le più che possibili condizioni di grande caldo possono essere un severo banco di prova per gli pneumatici. La scelta di coperture a mescola medium e soft punta quindi ad assicurare la massima prestazione in un’ampia gamma di condizioni, aumentando le possibilità a livello di strategia.

1 Commento

  • assomiglia al bahrein.
    in teoria dunque un disastro, però il motore della Ferrari da allora è migliorato molto e con la nuova carrozzeria anche l’aerodinamica sarà buona.
    quindi potrebbe essere una gara dall’esito completamente diverso per le rosse

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!