Fernandes assicura la presenza della Caterham in Austria

14 giugno 2014 12:54 Scritto da: Andrea Facchinetti

Attraverso Twitter, il patron del team anglo malese ha scacciato i dubbi sulla presenza della propria scuderia in Austria.

caterham-ct05

Non ci sono dubbi, la Caterham correrà in Austria“, parola di Tony Fernandes. Il patron della scuderia malese, entrata nel mondiale nel 2010, ha rilasciato questa breve ma importante dichiarazione sul profilo personale Twitter, dopo che nei giorni scorsi erano circolate voci su un forfait della squadra al prossimo Gp.

La Caterham sarà quindi al via del prossimo GP d’Austria in programma nel prossimo fine settimana, ma che il team di Tony Fernandes non navighi in buone acque è ormai risaputo. Recentemente, il malese ha smentito anche la voce che vedeva la Caterham in vendita per circa 430 milioni di euro, nonostante la Renault avesse nel frattempo rilevato le azioni appartenenti a Fernandes necessarie per riacquisire la totalità del marchio Alpine.

Nel frattempo, la Caterham parteciperà questo week end anche al Kazan City Racing, dove il terzo pilota del team Robin Frijns guiderà la Lotus T127 del 2010. “Non vedo l’ora di entrare in macchina, sono sicuro che sarà un’esperienza fantastica per me e per chi assisterà all’evento. Credo che tutti sarebbero entusiasti di girare per le strade di Kazan alla loro prima visita in Russia” ha dichiarato il giovane olandese. All’evento è prevista anche la presenza di Vitaly Petrov, il primo pilota russo della storia della Formula 1 che nel 2012 corse proprio con il team anglo malese.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!