GP Austria 2014, Libere 2: Hamilton il più veloce

20 giugno 2014 15:55 Scritto da: Davide Reinato

Lewis Hamilton ha ottenuto il giro più veloce nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria. Lo seguono Rosberg e Alonso. Indecifrabile la prestazione della Red Bull Racing.

Lewis Hamilton - Mercedes

Lewis Hamilton ha dominato la seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria, battendo anche il rivale al titolo Mondiale – Nico Rosberg – relegandolo a quattro decimi di secondo alle sue spalle. Lewis, però, ha dovuto fermarsi ai box anzitempo per un problema alla sua monoposto: l’affidabilità della W05 Hybrid, dunque, potrebbe ancora regalare agli avversari qualche speranza in vista della gara. In fondo, è l’unico modo per batterli. Hamilton è stato veloce fin dai primi minuti della sessione, con Rosberg che – su gomme Soft – riusciva a tenere testa al rivale. I tempi dei due erano molto simili, tanto da essere separati da soli 39 millesimi. Ma, una volta montate le gomme SuperSoft, Rosberg ha avuto molte più difficoltà a migliorare i propri tempi.

Fernando Alonso, con la sua Ferrari, ha ottenuto il terzo tempo di oggi ma con un distacco di nove decimi dal leader. Alle sue spalle, troviamo le due Williams Martini Racing di Valtteri Bottas e Felipe Massa. La squadra inglese si conferma come outsider di lusso ed è da tenere d’occhio per qualifiche e gara. Sesto tempo per Sebastian Vettel, mentre Ricciardo ha chiuso ottavo. La Red Bull Racing, nella propria gara di casa, ha molte difficoltà nel mettere a punto la vettura e i risultati in pista scarseggiano per il momento.

Sessione alquanto difficile per Kimi Raikkonen. Il ferrarista ha chiuso con l’undicesimo tempo e mezzo secondo di ritardo dal compagno di squadra. Qualche errore di troppo anche per Kimi, che non è ancora soddisfatto del bilanciamento della sua monoposto.

Nonostante le nuvole minacciose, che lasciavano presagire l’arrivo di fenomeni piovaschi sul circuito, tutti i team sono riusciti a completare con successo i programmi e simulare la gara. In questo contesto, la Mercedes è ancora sopra tutti, ma la Ferrari ha ottime possibilità per mettersi in luce tra i saliscendi della Stiria.

GP AUSTRIA 2014 – RISULTATI LIBERE 2

Pos Driver                Team                   Time       Gap     Laps
 1. Lewis Hamilton        Mercedes               1m09.542s           37  
 2. Nico Rosberg          Mercedes               1m09.919s  +0.377s  50 
 3. Fernando Alonso       Ferrari                1m10.470s  +0.928s  40 
 4. Valtteri Bottas       Williams-Mercedes      1m10.519s  +0.977s  44 
 5. Felipe Massa          Williams-Mercedes      1m10.521s  +0.979s  39 
 6. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault       1m10.807s  +1.265s  39 
 7. Jenson Button         McLaren-Mercedes       1m10.813s  +1.271s  44 
 8. Daniel Ricciardo      Red Bull-Renault       1m10.920s  +1.378s  36 
 9. Kevin Magnussen       McLaren-Mercedes       1m10.936s  +1.394s  45 
10. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Renault     1m10.972s  +1.430s  39 
11. Kimi Raikkonen        Ferrari                1m10.974s  +1.432s  45 
12. Daniil Kvyat          Toro Rosso-Renault     1m11.261s  +1.719s  45 
13. Sergio Perez          Force India-Mercedes   1m11.296s  +1.754s  36 
14. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari         1m11.491s  +1.949s  42 
15. Pastor Maldonado      Lotus-Renault          1m11.765s  +2.223s  30 
16. Adrian Sutil          Sauber-Ferrari         1m11.806s  +2.264s  42 
17. Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes   1m11.935s  +2.393s  39 
18. Max Chilton           Marussia-Ferrari       1m12.229s  +2.687s  43 
19. Romain Grosjean       Lotus-Renault          1m12.262s  +2.720s  46 
20. Jules Bianchi         Marussia-Ferrari       1m12.279s  +2.737s  36 
21. Kamui Kobayashi       Caterham-Renault       1m12.937s  +3.395s  24 
22. Marcus Ericsson       Caterham-Renault       1m13.596s  +4.054s  48

 

3 Commenti

  • passo ridicolo di hamilton, non ci siamo proprio

    • Beh non proprio ridicolo, con le soft Lewis ha un passo ottimo, il migliore se non sbaglio, invece il discorso è differente per le super soft ma rimango fiducioso, ha tutto il tempo per sistemare la vettura.

    • Dai Isac sù un pò di ottimismo per cortesia !!!
      Vabbè che dopo il ritiro del Canada la situazione non è delle più rosee però ieri Lewis con gomme Soft è stato il più veloce, tieni conto che Rosberg ha accusato più degrado di Lewis sia con le Super-soft che con le soft.

      P.S. Ma gli altri Utenti del Blog…..sono già in vacanza ?!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!