Ripartenza da fermi dopo Safety Car, al vaglio la proposta

20 giugno 2014 13:49 Scritto da: Alessandro Bucci

La F1 Commission ha approvato la proposta di ripartenza da fermo dopo il regime di Safety Car per l’anno prossimo. Ora manca solo l’ok dal Consiglio Mondiale della FIA.

Safety_Car_with_Sebastian_Vettel_2009_Japan

Nel corso degli anni, i piloti di Formula 1, sono diventati sempre più abili a costruirsi un margine di sicurezza durante i giri percorsi dietro alla Safety Car. Molto difficile, infatti, vedere grandi sorpassi al riprendere della corsa. Alcuni di voi, probabilmente, ricorderanno lo spettacolare sorpasso di Juan Pablo Montoya ai danni di Michael Schumacher ad Interlagos nel 2001, un raro caso in cui, un pilota esperto in questo tipo di manovre, riuscì a sopravanzare il leader della corsa regalando grande spettacolo. Tuttavia episodi del genere non sono certamente la norma in F1 ed è sovente successo che, al ripartire della gara, soprattutto le prime posizioni, rimanessero praticamente congelate.

Per far sì che si veda maggior azione una volta ripresa la competizione, F1 Commission ha avvallato la proposta di effettuare partenze da fermi una volta che tutte le vetture si saranno sdoppiate. Praticamente, invece di riprendere la gara con una partenza lanciata come avviene da oltre vent’anni, l’idea è quella di far schierare nuovamente le vetture in griglia di partenza con le posizioni correnti e far così riprendere la gara da fermi con una nuova procedura di partenza. Sarebbe tuttavia opportuno tenere conto dei distacchi di gara, come avveniva in passato in seguito all’esposizione della baniera rossa, altrimenti, questa nuova proposta, otterrebbe solamente lo scopo di creare ulteriore scompiglio, piuttosto che un vero e proprio spettacolo, inteso nel senso più puro del termine.

All’interno della Formula 1 Commission è già arrivato l’ok, ora dipenderà dal Consiglio Mondiale della FIA approvare o meno questa proposta la prossima settimana a Monaco di Baviera.

18 Commenti

  • Se vogliono cambiare qualcosa allora cambiassero la regola che i doppiati debbano superare i primi e fare un giro completo per rimettersi in coda. Questa regola ha fatto perdere fino a 2-3 giri in piu di tempo.
    Una volta i doppiati che erano davanti si facevano superare dai primi ricomponendo lo schieramento corretto molto piu velocemente. Non ho mai capito perche hanno cambiato metodo.

  • lo fanno per ridurre i giri e quindi i costi….visto che non lo possono fare sempre lo fanno random ogni qualvolta c’è un incidente da safetycar….

    Penso proprio che stia iniziando a diffondersi, tra i paddock, il virus della coglio…gine…non c’è altra spiegazione

    Che facessero proposte utili a risollevare i fasti perduti di questo sport allo sbando…

  • Salve a tutti sono un nuovo utente. Vorrei che tutti i lettori di questo blog leggessero questa mia considerazione: La Formula 1 ormai è diventata una farsa totale in caduta libera con regolamento ridicolo, sorpassi finti, scintille finte, trombetta per il motore e suono finto. Non c’è limite al peggio, siamo alla follia totale qua hanno trasformato il top dell’automobilismo in un cinema. Qualcuno mi dica che non sia vero tutto questo…io non voglio crederci

  • contebaracca

    Schumacher nel 1
    2001 era in Ferrari da 3 anni

  • Nessuno si è accorto dell’errore di data dell’articolo
    nel 2001 Montoya non correva in F1 eshumi non era alla ferrari.

  • La safety car serve per far lavorare in sicurezza i commissari in caso di incidente non per creare spettacolo, quello è un aspetto secondario. Durante le ripartenze bisognerebbe dare ai piloti la possibilità di lottare da subito non dover aspettare di passare il traguardo per poter superare.

  • alexredpassion

    con sgommata obbligatoria (per lo show)e vanzini che urla “E’ QUESTA LA FORMULAUNO CHE CI PIACEEEE” giusto per convincere gli indecisi

  • Giuseppe.Ferrari

    Ma perchè non si crea una Formula a parte e si lascia marcire sta gentalia con le idee del c***o in F1?

  • Oggi ci sono solo le poltrone da riempire,senza considerare la qualità di chi le riempe,figure alla Enzo Ferrari che dal nulla diventano mito non esistono + nè ci sono le possibilità affinchè questo possa accadere. Risultato UNA CRETINATA DIETRO L’ALTRA.

  • Per quanto vaccata, è forse la meno vaccata delle cose che abbia sentito ultimamente…
    Francamente semplicemente non vedo il senso della proposta, ma non smetterei di guardare la F1 se non ci sarà più la partenza lanciata, anzi…

  • AndrePredator

    Tutte queste idee mi stanno facendo male al cuore. Sto preparando la maturità vi prego, abbiate pietà di me.. Vorrei capire comunque chi sono i geni che propongono queste idee

  • Ma, tanto per curiosità, sono pagati queli che tirano fuori ‘ste idee? Sembra che tutti i più cretini che ci sono in giro vengano radunati a far proposte in F1.
    Magari si possono introdurre i pedali pedali e durante i giri con la SC andare in giro come i bimbi sul triciclo. Sai lo spettacolo!

  • Allora a questo punto sostituiscano la safety car con la bandiera rossa, visto che è la formula risparmio perché sprecare soldi per la safety car, per la benzina della safety car, più benzina sprecata per le auto in regime di safety car che poi comunque si fermerebbero. E poi dico, se alla ripartenza da fermi c’è un altro incidente da safety car cosa si fa? Trenta partenze da fermi?
    Proprio lezioni di spettacolo FIA parte 2

  • PazzoINRosso

    Questa si che è una grandissima st****ata.
    Che senso avrebbe continuare a girare sotto regime di SC quando poi al suo rientro ci si dovrebbe schierare in griglia….
    Praticamente si abolisce la Safety Car senza abolire la Safety Car.
    Perchè anche essa è un simbolo della F1 e rimuoverla sarebbe davvero la cagata epocale

  • mmh quindi a montecarlovedremo 240120984109283109 partenze ? e la gara per caso durerà 2919824 ore?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!