GP Austria 2014: i numeri e le statistiche

22 giugno 2014 09:05 Scritto da: Andrea Facchinetti

Tutti i numeri, le statistiche e le curiosità legate alla storia del GP d’Austria.

spielberg GP Austria

26 EDIZIONI – Dopo dieci stagioni, la Formula 1 torna in Austria per disputare l’edizione numero ventisette della gara che si disputa al Red Bull Ring.

20 VINCITORI – Alain Prost è il pilota ad aver vinto più edizioni della gara austriaca con tre successi, seguono Peterson, Jones, Hakkinen e M.Schumacher con due e Bandini, Ickx, Siffer, E. Fittipaldi, Reutemann, Brambilla, Watson, Jabouille, Laffitte, De Angelis, Lauda, Mansell, J. Villeneuve, Irvine e Coulthard con uno.

10 TEAM VINCENTI – Con sei successi, la McLaren è la scuderia ad avere vinto più volte in Austria. Cinque vittorie per Ferrari, quattro per Lotus, tre per Williams, due per Renault e una a testa per BRM, Brabham, March, Shadow e Ligier.

17 POLEMAN – Questi i piloti in grado di partire in Pole Position del GP d’Austria: tre partenze al palo per Lauda, Arnoux e N. Piquet, due per E. Fittipaldi, Hakkinen e M. Schumacher, mentre una sola Pole per G. Hill, Rindt, Siffer, Hunt, Peterson, Tambay, Prost, Fabi, J. Villeneuve, Fisichella e Barrichello.

20 PILOTI CON Giro Più Veloce – Il pilota ad aver effettuato più giri veloci in gara è David Coulthard, il quale ci è riuscito tre volte. Due gpv per Regazzoni, Arnoux, Prost e M. Schumacher, uno per Gurney, Ickx, Siffer, Hulme, Pace, Brambila, Watson, Peterson, Laffitte, N. Piquet, Lauda, Berger, Mansell, J. Villeneuve e Hakkinen.

7 POLE + VITTORIA – Per sette volte chi è partito dalla Pole ha poi ha vinto la gara. Questi i piloti capaci di questa doppietta: Siffert (1971), E. Fittipaldi (1972), Peterson (1978), Prost (1986), J. Villeneuve (1997), Hakkinen (2000) e M. Schumacher (2003).

5 HAT TRICK – Siffer (1971), Peterson (1978), Prost (1985), J. Villeneuve (1997) e M. Schumacher (2003) sono riusciti nell’impresa di vincere partendo dalla Pole e far registrare il giro più veloce in gara.

18 ROOKIE – Dei ventidue partenti di domenica, solo Alonso, Massa, Button e Raikkonen hanno già disputato un’edizione del GP d’Austria: lo spagnolo e il brasiliano non hanno mai visto la bandiera a scacchi, mentre i migliori risultati dell’inglese e del finlandese sono il quarto e il secondo posto del 2003.

6 TEAM AL DEBUTTO – Mercedes, Red Bull, Force India, Toro Rosso, Caterham e Marussia sono alla loro prima partecipazione al GP d’Austria.

RED BULL RING – Il rinnovato circuito di Spielberg conta solo nove curve, sette a destra e due a sinistra. Pole position 2003: 1.09.150 (M. Schumacher, Ferrari).

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!