Daniel Juncadella in pista nelle PL1 di Silverstone

25 giugno 2014 15:36 Scritto da: Alessandro Bucci

Il test driver della Force India prenderà parte ad un week-end di gara debuttando nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna.

Juncadella Daniel Force India

Daniel Juncadella Pérez-Sala, classe 1991 nativo di Barcellona, è il nipote dell’ex pilota della Minardi Luis Pérez-Sala, attivo in Formula 1 nel 1988 e 1989 con la scuderia Minardi.  Molti di voi lo ricorderanno anche in veste di Team Principal all’HRT, scuderia che ha disputato tre stagioni di Formula 1 tra il 2010 e il 2012 non riuscendo a conquistare nemmeno un punto.

Per Juncadella si tratta dell’esordio nella massima serie in un week-end di gara ufficiale, ma trattandosi di prove libere,  non si può considerare come esordio assoluto in Formula 1. Lo spagnolo sostituirà Nico Hulkenberg nelle PL1 del Gran Premio di Gran Bretagna.
Ricordiamo che Daniel ha già una certa esperienza al volante di una vettura di F1, avendo guidato per Force India durante i test pre campionato e nei test tenutisi a Barcellona dopo il GP di Spagna.

Sono felice e mi sento pronto, vorrei ringraziare il team Sahara Force India per questa opportunità. Per la prima volta  prenderò parte a una sessione di un week-end di gara ufficiale, quindi sarà un giorno molto speciale per me” – ha dichiarato un entusiasta Juncadella, pilota che alle spalle può vantare diverse esperienze tra Formula BMW, Formula 3 e DTM- “Ho aspettato questo momento per molto tempo e voglio dimostrare che il duro lavoro e la determinazione possono permetterti di arrivare a risultati come questo.”

“AJerez ho avuto la mia prima occasione per guidare la macchina, ho lavorato molto duramente insieme alla squadra e ho sicuramente imparato molto. In seguito, i test di Barcellona e tutte le ore che abbiamo trascorso al simulatore mi hanno dato un sacco di fiduciaquesta (quella di Silverstone ndr) è anche la gara di casa per il team, quindi sarà un giorno da ricordare” ha concluso Juncadella, ricordando l’importanza di ben figurare per la Force India sul tracciato inglese, essendo la base operativa della scuderia a Silverstone.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!