Boullier: “Abbiamo correlazione dei dati. Questo dà fiducia”

26 giugno 2014 10:22 Scritto da: Redazione

Eric Boullier, Racing Director della McLaren, ha fiducia nei suoi uomini per lo sviluppo della Mp4-29. Gli aggiornamenti portati in Austria hanno funzionato e lo sviluppo della vettura, utile anche in ottica 2015, continuerà senza sosta.

Magnussen

Un piccolo passo avanti per la McLaren in Austria. Il team di Woking si è detto soddisfatto del pacchetto di aggiornamenti portato sulla Mp4-29 per la scorsa gara del mondiale e, come affermato nei giorni scorsi da Ron Dennis, si continuerà ora a sviluppare la vettura anche in ottica 2015.

La McLaren è ancora piuttosto lontana dalle posizioni che contano, pur avendo a disposizione la power unit Mercedes che sembra garantire un vantaggio netto nei confronti di Renault e Ferrari. Nonostante gli sforzi notevoli degli uomini di Woking, si fa fatica a raddrizzare una situazione che non appare poi così lontana da quella della grande rivale di sempre, la Ferrari.

La McLaren, dopo l’Austria, è tornata a casa con un settimo posto, conquistato dal rookie danese, Kevin Magnussen. A fare il punto della situazione ci ha pensato il Direttore Sportivo, Eric Boullier, che parlando con il magazine Autosport ha detto: “Da un lato è frustrante perché questi non  sono certo i livelli ai quali vorremmo competere, ma dobbiamo considerare anche alcuni aspetti positivi. Il duro lavoro sta dando i suoi frutti. Abbiamo migliorato le nostre prestazioni sul giro singolo, così come in gara il nostro ritmo è stato all’altezza dei nostri attuali rivali. Quindi, siamo andati un po’ meglio del previsto”.

Le novità portate per il fine settimana austriaco hanno dato i risultati che il team si aspettava, come ha sottolineato lo stesso Boullier che ha posto l’attenzione sulla correlazione dei dati tra simulazione e pista. “La cosa più importante per noi è aver avuto la correlazione dei dati. Ogni cosa che abbiamo portato era perfettamente in linea con i dati teorici che avevamo sviluppato a Woking. Per quanto mi riguarda, credo che questa sia la chiave di tutto e d’ora in poi possiamo spingere maggiormente nello sviluppo e fidarci maggiormente”.

 

 

19 Commenti

  • il problema mclaren è solo economico.
    se avessero i soldi avrebbero in squadra uno dei tre fenomeni:vettel hamilton alonso…
    una squadra vincente parte dal pilota…
    e con il pilota avrebbero anche i tecnici migliori…magari newey…

    con 2 brocchi di autisti di filobus che si ritrova cosa si vuol pretendere?
    il progetto è penoso, i piloti peggio, tirate giù la saracinesca e aspettate honda che sborsi i dollaroni..

    • Non sono d’accordo sul fatto che la squadra vincente parte dal pilota. La Williams è riuscita a fare la pole position con Massa, e non venirmi a dire che Massa è meglio di Button.allo stesso modo la Ferrari con due xcampionati del mondo è nel buio più totale, a riprova che se la macchina non va, anche il miglior pilota non va da nessuna parte.

      • Caribbean Black

        1 campione del Mondo Manto…quello vero…Alonso.

        La’ltro non lo è.

        Cmq…siamo abituati alle visioni di Boss.
        Vorrebbe far passare che il problema McLaren siano i piloti quando invece è chiaramente evidente che il problema risiede altrove e non nella coppia di piloti.

        Se la mclaren non va con il motore migliore del lotto, e lamentano tutti all’interno del team la mancanza di carico aerodinamico, il problema sta alla base, perchè non sono button e magnussen a creare deficit aerodinamico…

  • Francesco_Kimi

    La Mclaren tornerà, sapevano che questo per loro era un anno di transizione. Sicuramente nel 2016 saranno competitivi

  • Federico a 200

    Carriben non è che se fai degli upgrade sulla vettura passi da decimo a secondo…io seguo tutte le prove e le qualifiche e la mclaren e migliorata certo non di un secondo ma è più vicina almeno in qualifica alla ferrari a Barcellona era a 6 decimi…può essere anche la pista.Anch’io voglio vedere la mclaren vincere ma ci vuole tempo per lanciare le auto stradali ci siamo deturpati di tecnici di valore, ora si sta ricostruendo ci si sta organizzando io sono ottimista dopo se tra un anno sarà ancora un catorcio sarò il primo a criticare perché tra un anno i discorsi dei soldi e del main sponsor parziali giustificazioni vanno a farsi benedire perché avremo tutto per vincere se non si vince un calcio nel sedere a tutti.

  • formulalewis

    Ciao caribbeanblack, ti riporto alcune dichiarazioni rilasciate da wolff in questi giorni: “Il livello dei nostri pit stop non è stato quello che vorremmo fosse, perché siamo stati conservativi e non abbiamo voluto rovinare le cose con un unsafe release. Forse questa è una cosa su cui dobbiamo ragionare e tornare ad essere più aggressivi se il gap con gli altri team dovesse scendere. Ma per aiutare Lewis lo abbiamo fatto fermare prima di Nico (in occasione del secondo stop, ndr), il che è il contrario di quello che faremmo normalmente, in modo da saltare davanti a Valtteri. Quindi ha avuto il vantaggio della strategia anche se era il secondo in pista”.

    Avevo ragione io sul pit anticipato di lewis 😉

  • Federico a 200

    La mclaren sta affrontando un periodo di ristrutturazione.L’anno prossimo sarà l’anno zero…ricordiamo che nella propria storia ha già avuto queste difficoltà..dopo l’addio di honda ebbe momenti difficili poi con l’arrivo di mercedes nel 95 ha ricominciato a reinvestire e con il corso degli anno e tornata a primeggiare…con honda sarà la stessa cosa si è sempre rialzata dai momenti di difficoltà e lo farà anche in futuro.Entro fine anno saranno al livello degli inseguitori mercedes e sono convinto che l’anno prossimo saranno i primi inseguitori.Per quanto la gente sta qua a scrivere che la mclaren non ha soldi ecc…vorrei ricordare che nel 2010 fece la scelta di fare vetture stradali e hanno attinto dalla formula uno le risorse per farlo…e dopo 4 anni mclaren automotive non pesa più sul mclaren team visto che hanno avuto un utile di bilancio di 4 milioni di sterline.Pazienza ragazzi capisco i ferraristi che attaccano ma da chi si spaccia per tifoso mclaren dico ci vorrebbe più giudizio e razionalità.

    • Caribbean Black

      Da chi si spaccia per tifoso McLaren…..

      Non riesco a crederci…..

      L’oggettività….questa sconosciuta….

      Il nostro giudizio è razionale e non da visionari.
      C’è realtà di ftti concreti a darci ragione di infervorarci.

      Semplicemente tu sarai un tifoso ottimista….io, come quasi tutti gli altri, sono catastrofico….esattamente come lo scandalo che ci stanno offrendo da anni a questa parte….ed essere catastrofici in virtù dello scempio che ci stanno offrendo relazionato ai proclami da cabarettisti che stanno facendo da anni, si traduce nell’essere Realisti, caro Federico 40.

  • Mi dispiace caribbean ma la McLaren e superiore alla FI.
    Loro a differenza nostra hanno dei piloti che si completano.
    Uno e costante e l’altro e in grado di fare qualche exploit.
    Noi abbiamo Button che dorme e Magnussen che è incostante.
    Poi mettiamo da parte i favoritismi Mercedes a riguardo della Williams perché secondo me è vergognoso.

    • La McLaren non è davanti alla Force India, e quando Perez era in McLaren Button gli è sempre stato davanti, semplicemente la macchina è penosa.

      • Caribbean Black

        Bravissimo manto!

        Alla McLaren i piloti sono buoni e button è fantastico…è la macchina il problema ed è strettamente legato alle risorse umane che abbiamo che sono di serie B.

        Siamo i peggiori dei motorizzati Mercedes e questo è un fatto certo e non dipende da presunti favoritismi che si fanno verso gli altri team.

        Il problema che si lamenta in McLaren non è assolutamente legato alla propulsione ma è di downforce ed il downforce non è legato al motore perché il grip meccanico ce lo abbiamo e lo sanno tutti.

        Manca l’aerodinamica santo iddio e se non ci sono tecnici buoni il carico non te lo da nessuno!

        Come ti spieghi che Perez in Sauber faceva 100 giri con le super soft, con la force india fa 100 giri sulle super soft ma in McLaren ne faceva meno di button????

        Non scherziamo dai LOL….non ci vuole molto a capire che il problema è la macchina.

  • Caribbean Black

    Bouillier farebbe bene a tacere assieme al resto della ciurma made in woking….Dennis compreso….

    Stanno solo sparando idiozie degne da cabarettisti.

    Se ci fosse realmente correlazione tra i dati, in austriasi sarebbero visti i progressi, enormi progressi che tanto decantavano ad inizio stagione dopo il 2° posto farlocco arrivato per circostanze esclusivamente fortuite a melbourne grazie a ritiri e penalità.

    Ci avevano promesso vittorie di gare e podi….manco la zona punti ci spetta a momenti….

    Siete ridicoli…e come ben dice qualcuno…Bouillier è un cantastorie e basta….

  • Caribbean Black

    Quoto Ryu….è la mclaren che fa pena e non i piloti benchè magnussen abbia evidenti limiti.

    Io non crocefiggo Jenson per una gara andata male.

    LOL..ma che dici???

    il potenziale per stare davanti alle FI????

    Ma dove?? Ma quando???

    Siamo l’ultimo dei motorizzati mercedes e questo è un fatto certo….

  • Non vorrei essere sgarbato, ma credo che a parlare qui non sia lui. Lui lavora e sodo, siamo noi a parlare senza sosta.

  • boullier..sempre il solito racconta storie..ed era alla lotus e ha promesso tutto..tutto ciò che non si è realizzato..ora alla mecca..che poi ”La cosa più importante per noi è aver avuto la correlazione dei dati”..cioè se tutto ciò che costruite e simulate si verifica in pista vuol dire che fate pena dato che rischiare di non andare a punti con aggiornamenti che funzionano è veramente critico

    • Magnussen è arrivato settimo. E Button che ha fatto schifo. La monoposto aveva il potenziale per arrivare davanti alle due FI in Austria.

      • beh perez è partito con penalità..e hulkemberg era un po morto in austria..considerando vettel fuori..

      • Beh guarda che piloti abbiamo. Non credo che FI sia superiore alla McLaren.
        La Williams invece si. Montano pure il scambiatore nel telaio come la Mercedes.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!