Ferrari, la turbina della nuova Rossa resterà Honeywell

28 giugno 2014 12:13 Scritto da: Redazione

Ferrari non si rivolgerà ad un altro fornitore per risolvere i problemi al turbo compressore della power unit 059/3. Ha invece intensificato il programma di sviluppo, insieme a Honeywell, per la vettura 2015.

Ferrari - Alonso - Raikkonen

Nei giorni scorsi, il settimanale Autosprint aveva lanciato l’indiscrezione secondo cui la Ferrari avrebbe pensato ad un cambio di fornitore per risolvere i problemi di potenza che affliggono la power unit 059/3, derivati da una turbina troppo piccola. Da Maranello, seppur non in via ufficiale, smentiscono tale opzione riportando l’attenzione al contratto con la Honeywell , valido almeno fino al 2017.

Ferrari, dunque, non mette in discussione il proprio partner americano ma – contrariamente a quanto si era ipotizzato – intensificherà i rapporti per tirare fuori tutto il potenziale della propria power unit. Il fulcro della discussione verte sulla turbina che, stando alle indiscrezioni, sarebbe troppo piccola e non riuscirebbe a sfruttare tutto il potenziale di carica della MGU-H. Un errore che avrebbe origini nella fase di di progettazione e dettata all’epoca da Pat Fry e i suoi uomini, la cui idea era quella di definire una monoposto dagli ingombri minimi per una maggiore efficienza aerodinamica.

Per avere un turbo compressore con maggiore portata, occorre anche un intercooler più generoso. Queste modifiche, congelate da regolamento per quest’anno, saranno invece possibili per il 2015. Ma il Direttore Tecnico della Rossa – James Allison – non sembra però molto propenso ad una grande rivoluzione e vuole mantenere l’intercooler nella V del sei cilindri, seguendo più la scia di quanto fatto da Mercedes e copiata, a quanto pare con successo, dalla Williams.

8 Commenti

  • La vittima del cambio del fornitore nel 1985 è stato Michele Alboreto in corsa per il titolo con Prost

  • Ma la domanda che pongo è : perché Fry e Tombasiz fanno ancora danni in Ferrari? Perché Montezemolo e Domenicali ( che adesso rilascia interviste sulla f1, come se io parlassi di meccanica quantistica) non li hanno mandati a casa ?

  • Poi a giudicare di come reagisce il motore Ferrari abbiamo coppia in alto e da quello che si dice usiamo una sovralimentazione minore che il motore Mercedes, tutto questo significa turbo più grande non più piccolo, anzi magari per evitare il turbo lag usi più energia dalla MGU-H, torna tutto no?
    Più piccolo (poi rispetto a cosa?) hai meno problemi di lag, coppia già relativamente in basso e usi una sovralimentazione maggiore.
    A naso il “problema” potrebbe essere esattamente contrario, ma sto anche io facendo illazioni basate su quello che si vede.

  • Il problema, come al solito, lo sanno solo loro….
    come evidenziato da qualcuno, non sono idioti in Ferrari, non si tratta di turbo grande o piccolo, ma di scelte di progettazione.

    La p.u secondo me verrà migliorata, arriverà spero a livello Mercedes(che di suo è già perfetta ); interessante allison che vorrebbe lasciare l’intercooler
    Nella V del
    Motore, evidentemente per spaziare di più sul fronte aereodinamica, ritornerà finalmente anche la push rod, sono fiducioso

    • Beppe attento a quello che ti raccontano i giornalisti, hanno creato due notizie dal nulla siderale. Il motore è al banco da una vita, non sono scelte che fanno ora vanno fatte a monte, disegnare e realizzare un motore complesso come quelli attuali non prende pochi giorni ma tanti mesi, anche cambiare la grandezza di un gruppo turbocompressore porta alla riprogettazione totale della camere di scoppio e accessori.
      Non crediate che la Honda avendo seguito questo campionato farà modifiche in tal senso, avevano una idea la stanno seguendo facendo affinamenti, non drastiche modifiche.
      Push o pull avevano due modelli uno con la pull ma il telaio un po’ più basso e un modello con la push, fondamentalmente non c’è un telaista da una vita a Maranello, la progettazione è in mano a due persone che provengono dall’aerodinamica… questi sono fatti, il resto sono illazioni giornalistiche.

      • A questo punto speriamo in Furbatto… 😀

      • non vedo ottimismo fabietto, questa cosa mi preoccupa !

        in f1 le cose possono cambiare in fretta, quindi speriamo nel prossimo anno dai…

  • Lasciando perdere tutte e considerazioni tecniche, facciamo un discorso più terra terra.
    Honeywell=Garrett la più grande compagnia produttrice di turbo al mondo.
    KKK ha un contratto con Reanult e se avete la mia età o più ricorderete “lo sgarbo” che fece la KKK ai tempi del turbo passato facendo andare su tutte le furie Enzo Ferrari che passò alla Garrett in campionato in corso portando anche a numerosissime rotture di motore, perchè non si puo’ cambiare turbina come se si cambiassero le candele devi riprogettare.
    IHI è stata comprata da Mercedes in toto.

    Quindi perchè ne stiamo ancora parlando? 😀

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!