Nuova ala posteriore e nuovo supporto per la Red Bull

5 luglio 2014 01:27 Scritto da: Mario Puca

A Silverstone la RB10 è stata dotata di una nuova ala posteriore ed un nuovo supporto. Li vediamo in dettaglio

red bull supporto

Arriva la quarta ala posteriore di stagione per la Red Bull, la più attiva relativamente alla progettazione e realizzazione di profili alari, sia anteriori che posteriori. Il nuovo profilo si caratterizza, innanzitutto, per un nuovo supporto centrale (anch’esso già recentemente modificato), che sposta il punto di fissaggio nella parte superiore del profilo; modificata anche la carenatura del dispositivo che aziona il flap del DRS.

Totalmente diverso il main plane dalle versioni precedenti (FOTO): il bordo del profilo è pressoché lineare per tutta la sua lunghezza e presenta una corda significativamente ridotta. L’impressione è che si tratti di un’ala più scarica, volta a sopperire le carenze della Power Unit Renault con qualche manciata di km/h in più sulle velocità di punta.

Nel corso delle prove libere la Red Bull, oltre a confrontare i due tipi di ala a disposizione, ha operato anche un confronto sulle paratie, utilizzate con e senza slot verticale (FOTO).

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!