Silverstone, Maldonado penalizzato dopo le verifiche tecniche

5 luglio 2014 19:47 Scritto da: Redazione

La Lotus del pilota venezuelano è stata esclusa dalle qualifiche perché aveva poca benzina utile alla campionatura della FIA che, tradizionalmente, avviene dopo la sessione di qualifiche.

Lotus - Pastor Maldonado

Pastor Maldonado è stato escluso dalle qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna per aver fallito un controllo alle verifiche tecniche. Non c’è pace per il pilota venezuelano: dopo aver rotto il motore al venerdì, Pastor ha avuto una nuova power unit con cui disputare le qualifiche e ottenere così un quindicesimo posto in griglia.

Dopo aver concluso regolarmente la Q2, il suo ingegnere di pista gli ha intimato di parcheggiare immediatamente l’auto, senza tornare ai box. Quello che sembrava, in un primo momento, un problema tecnico, si è in realtà scoperto essere un errore di calcolo della squadra per quel che riguarda i consumi.

La Lotus E22 di Pastor Maldonado non aveva sufficiente carburante a bordo per garantire le verifiche tecniche alla FIA. I commissari hanno così escluso il venezuelano, consentendogli però di prendere parte alla gara di domani: “Il concorrente è ammesso a partecipare alla gara partendo dal fondo dello schieramento, davanti alle vetture che non hanno raggiunto il 107% del giro più veloce in Q1″.

Questo vuol dire che Maldonado prenderà il via dalla ventesima posizione, davanti alle due Caterham che non hanno ottenuto giri cronometrati.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!