Smedley elogia Bottas: “Diventerà eccezionale”

14 luglio 2014 22:13 Scritto da: Alessandro Bucci

Rob Smedley, ingegnere senior del team Williams Martini Racing, è rimasto impressionato dalla rimonta di Bottas a Silverstone e si è detto convinto che, il finlandese, potrà diventare presto un numero uno.

Smedley Bottas Williams

Se fino al Gran Premio del Canada il numero 77 della Williams non godeva di particolari attenzioni dai tifosi distratti della Formula 1,  a partire dal GP d’Austria in molti si saranno accorti del talento del ragazzo di Nastola, al suo secondo anno con il team di Grove in veste di pilota ufficiale. Chi segue la massima serie con attenzione, aveva già notato delle buone potenzialità in Valtteri, senza dimenticare gli anni spesi dal finlandese come collaudatore del team di Sir Frank e il titolo piloti vinto nel 2011 in GP3 series.

Forte di una Williams FW36 che ha trovato maggiore competitività, Bottas ha confermato il bel risultato ottenuto al Red Bull Ring compiendo una splendida rimonta sullo storico tracciato di Silverstone, conquistando il secondo gradino del podio, miglior risultato per lui da quando ha esordito in Formula 1.

Rob Smedley, ingegnere senior del team Williams Martini Racing, è rimasto molto colpito dai progressi di Valtteri e sembra puntare su di lui per il futuro della scuderia britannica: “Non avremmo potuto sperare di meglio. Penso sia un ottimo pilota e per me potrebbe diventare eccezionale, quindi siamo fortunati ad averlo”, ha dichiarato Smedley, elogiando non solo, i pregi tecnici del finlandese, ma anche le sue capacità comunicative ed il suo carattere: “E’ giovane, ma ha i piedi per terra. Non è viziato in alcun modo, e questo rende facile lavorare con lui. Inoltre sa accettare i consigli sia su come gestire gara e vettura, sia sul modo di comunicare con noi. Proprio la comunicazione tra lui e il muretto durante Silverstone sono stati eccezionali. Il modo in cui avvicinava le altre vetture, di come ha utilizzato l’ERS per avere la massima potenza. Studieremo tutti questi aspetti nel dettaglio per sapere come comportarci in ogni situazione.”

6 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!