Grandi qualifiche per la Williams ad Hockenheim

19 luglio 2014 15:55 Scritto da: Alessandro Bucci

Ottima sessione di qualifica per il team Williams Martini Racing al Gran Premio di Germania, con Bottas secondo e Massa terzo. Il finlandese è stato superato dal Poleman Nico Rosberg per poco più di due decimi. Il team di Sir Frank ha gestito molto bene le gomme, nel rovente asfalto di Hockenheim.

Bottas 2014 Williams

La sessione di qualifica del Gran Premio di Germania è iniziata subito bene per la Williams, con un Bottas in splendida forma già dalle Q1. Il finlandese ha fatto registrare con gomme soft la pole provvisoria in 1:18:215, prima che la sessione fosse fermata con bandiera rossa a 7:21 dalla fine per l’incidente occorso a Lewis Hamilton. Il numero 44 della Mercedes aveva precedentemente lamentato delle vibrazioni, poi l’evidente cedimento nel reparto dei freni anteriore, più esattamente si è trattato di un problema al disco dei freni dell’anteriore destra. Montate le supersoft, le Williams hanno fatto registrare tutto sommato dei tempi un po’ alti, chiudendo le Q1 con Bottas 4° e Massa 6°.

Nelle Q2 entrambi i piloti Williams hanno montato gomme Supersoft,  chiudendo al 2° e 3° posto, rispettivamente con Bottas e Massa, dietro al solito Nico Rosberg con un distacco di più di due decimi dal tempo del tedesco. Non ci sono stati cambiamenti in termini di posizioni nel turno conclusivo delle qualifiche per i driver Williams, ma la lotta al vertice è stata elettrizzante, visto che Bottas ha chiuso con un tempo di 1:16: 759 (scendendo di oltre mezzo secondo rispetto al tempo delle Q2) a poco più di due decimi dal Poleman Rosberg.

Intervistata da Sky Sport in merito al risultato odierno, Claire Williams ha espresso tutta la sua soddisfazione: “(Bottas ndr) é la nostra Rock Star. Anche Felipe ha fatto un ottimo lavoro, è belissimo avere entrambi i piloti nelle prime tre posizioni, questo risultato dimostra lo stato di forma del team, anche considerando com’era iniziato il nostro week-end. Speriamo di vincere domani, le Mercedes sono molto veloci, noi dobbiamo recuperare terreno, vedremo nelle settimane successive come andranno le cose.”

“Sono molto contento per il team che ha realizzato un secondo e terzo posto, i miei complimenti vanno a tutti” -ha dichiarato Valtteri Bottas in conferenza stampa- Mercedes è ancora davanti a noi, il mio giro è andato molto bene, senza errori, ho tirato fuori tutto dalla macchina quest’anno.”

Il brasiliano della Williams, Felipe Massa, ha invece incontrato qualche difficoltà in più rispetto al compagno di squadra: “Ho faticato a mettere assieme il giro, ho avuto qualche problema con le gomme, non ho avuto una macchina perfetta. Non sono riuscito a fare al meglio tutti i settori, non sono riuscito ad ottenere il 100% per quanto riguarda l’assetto, mentre Valtteri ha fatto un giro molto buono, ma sono comque soddisfatto del risultato e della macchina. In gara sarà tutto diverso, le sensazioni che ti fornisce la macchina sono diverse e quindi dovremo fare un ottimo lavoro domani.”

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!