GP Germania: vince Rosberg, davanti a Bottas e Hamilton

20 luglio 2014 16:02 Scritto da: Davide Reinato

Nico Rosberg ha vinto il GP di Germania, precedendo la Williams di Valtteri Bottas e l’altra Mercedes di Lewis Hamilton.

partenza-germania

Dopo sessant’anni, la Mercedes torna alla vittoria del Gran Premio di Germania. Nico Rosberg – partito dalla pole position – ha condotto la corsa dall’inizio alla fine, senza aver nessun rivale per la lotta alla vittoria finale. Il suo compagno di squadra, Lewis Hamilton, è partito dalla ventesima posizione ed ha fatto una bella rimonta, a suon di sorpassi, conclusasi però con la terza posizione finale. Negli ultimi giri, infatti, l’anglocaraibico non è riuscito ad attaccare la Williams di Bottas, troppo veloce anche per la sua W05 Hybrid.  Un risultato importante per la Mercedes, ma ancor più importante per Nico Rosberg che, con il risultato odierno, allunga nuovamente nella classifica del mondiale piloti.

Gara superba per la Williams di Valtteri Bottas. Il finlandese della Williams Martini Racing si è comportato egregiamente, facendo una buona partenza e tenendosi lontano dai guai. Una cosa che non è riuscita al compagno di squadra Massa che, proprio in partenza, si è capovolto dopo un contatto con la McLaren di Kevin Magnussen.

Ai piedi del podio troviamo la Red Bull Racing di Sebastian Vettel. Il quattro volte iridato ha preceduto la Ferrari di Fernando Alonso. Lo spagnolo sembrava poter puntare ad un risultato migliore, ma la strategia – e il risparmio di carburante – hanno impedito a Nando di poter contrastare la Red Bull di Vettel. Il ferrarista è comunque riuscito a tenere dietro l’altra RB10, quella di uno scatenatissimo Daniel Ricciardo.

Force India e McLaren completano la Top 10: Hulkenberg e Perez chiudono rispettivamente in settima e decima posizione, mentre Button e Magnussen hanno chiuso in ottava e nona posizione. Fuori dai punti Raikkonen, solamente undicesimo.

Continuano i problemi alla power unit Renault, soprattutto nei team più piccoli. A farne le spese, questa volta, sono stati Grosjean (Lotus) e Kvyat (Toro Rosso).

GP GERMANIA 2014 – RISULTATI DELLA GARA

Pos Pilota                Team                   Tempo e Gap
 1. Nico Rosberg          Mercedes               1h33m42.914s
 2. Valtteri Bottas       Williams-Mercedes      +20.789s  
 3. Lewis Hamilton        Mercedes               +22.530s  
 4. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault       +44.014s  
 5. Fernando Alonso       Ferrari                +52.467s  
 6. Daniel Ricciardo      Red Bull-Renault       +52.549s  
 7. Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes   +1m04.178s
 8. Jenson Button         McLaren-Mercedes       +1m24.711s
 9. Kevin Magnussen       McLaren-Mercedes       -1 lap
10. Sergio Perez          Force India-Mercedes   -1 lap
11. Kimi Raikkonen        Ferrari                -1 lap
12. Pastor Maldonado      Lotus-Renault          -1 lap
13. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Renault     -1 lap
14. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari         -1 lap
15. Jules Bianchi         Marussia-Ferrari       -1 lap
16. Kamui Kobayashi       Caterham-Renault       -2 laps
17. Max Chilton           Marussia-Ferrari       -2 laps
18. Marcus Ericsson       Caterham-Renault       -2 laps


    Ritirati 

    Felipe Massa          Williams-Mercedes      47 laps
    Daniil Kvyat          Toro Rosso-Renault     44 laps
    Romain Grosjean       Lotus-Renault          26 laps
    Adrian Sutil          Sauber-Ferrari         0 laps

 Campionato Piloti                Campionato Costruttori
 1. Nico Rosberg        190       1. Mercedes              366
 2. Lewis Hamilton      176       2. Red Bull-Renault      188
 3. Daniel Ricciardo    106       3. Williams-Mercedes     121
 4. Fernando Alonso     97        4. Ferrari               116
 5. Valtteri Bottas     91        5. Force India-Mercedes  98 
 6. Sebastian Vettel    82        6. McLaren-Mercedes      96 
 7. Nico Hülkenberg     69        7. Toro Rosso-Renault    15 
 8. Jenson Button       59        8. Lotus-Renault         8  
 9. Kevin Magnussen     37        9. Marussia-Ferrari      2  
10. Felipe Massa        30       10. Sauber-Ferrari        0  
11. Sergio Pérez        29       11. Caterham-Renault      0  
12. Kimi Räikkönen      19 
13. Jean-Éric Vergne    9  
14. Romain Grosjean     8  
15. Daniil Kvyat        6  
16. Jules Bianchi       2

143 Commenti

  • Sapete confermarmi se è vero che Hamilton potrebbe essere penalizzato per non aver rispettato le bandiere gialle al giro 49? ho letto così in un sito.

  • Francesco_Kimi

    Hamilton imparasse a lottare come lo hanno fatto Ricciardo e Alonso senza fare i pazzi e prendersi a ruotate entrando in curva come se non ci fosse un domani

  • Piano a dire che Rosberg sarà il campione, su 250 punti ancora da assegnare al primo di ogni Gp, 14 punti di distacco non sono niente.
    Io non sono un fan di Hamilton, ma il campionato è ancora lunghissimo ed è tutto ancora apertissimo.
    In una volata a due basta poco per scappare o riprendere l’altro in classifica e se l’inglese riesce a trovare un po’ di continuità la vedo dura per Rosberg arrivare infondo con tranquillità.
    Certo Hamilton ha lo svantaggio di chi deve inseguire ma non penso che Nico sia immune dalla pressione.
    E’ ancora lunghissima.

  • Francesco_Kimi

    Hamilton oggi graziato dalla federazione certe manovre nemmeno ai derby demolition si fanno. Entra su raikkonen e Ricciardo a c.zzo di cane e nessuno gli dice niente.

    • E tocca anche Button. Incredibile, nessuna sanzione

    • ragazzi ma…sul serio?????

      ha fatto più danni vettel a raikkonen che hamilton,con una manovra molto simile,ma nessuno è da penalità,ci mancherebbe.
      sono le corse,altrimenti diamoci alla briscola.

      ci sono i fanatici di hamilton,ma anche quelli anti hamilton.

      • solo un rosicone tifoso del paracarro finlandese poteva lamentarsi del sorpasso di hamilton, ma lo capisco, quanso si tifa per un tassista è ovvio che certe manovre non si concepiscano

  • Davide78 coerentemente con la tua incoerenza rieccoti! Ho pure indovinato in quanto tempo avresti ricambiato idea ahahahah se dovesse vincere con i doppi punti all’ultima gara verrebbe ricordato come quello che ha vinto/rubato il mondiale con la regola più stupida e oscena degli ultimi 15 anni. Non ha bisogno di questo per vincere

  • Ma hamilton quante persone ha toccato oggi?!

  • Ma su questo blog ci sono più tifosi mercedes/mclaren che tifosi ferraristi?XD eppure è un blog italiano..

  • Comunque per fortuna che secondo la Pirelli si sarebbero dovute fare solo due soste. E il resto della gara lo dovevano fare a piedi?

  • X Caribbean la fiamma non si e’ mai spenta in realta: e’ come quei fidanzati traditi dalla fidanzata, che in apparenza gliene dicono di tutti i colori ma in fondo sono ancora innamorati…ma feriti!!
    Ahahah Caribbean e’ una battuta non mi massacrare adesso!!!

  • mimmo stigazzi

    comunque l’unica certezza oggi è che l’abolizione del frick non è servito ad una mazza, soliti distacchi solita superiorità mercedes

  • Ciao CarloM: credo che la SC dovesse entrare, come credo che non avrebbe impedito a Rosberg di vincere. Ma il mio discorso era rivolto alla maggior parte dei tifosi di lewis, che ogni volta trovano la maniera di dire SE NON FOSSE SUCCESSO QUESTO O QUELLO HAMILTON AVREBBE BLA BLA BLA. in austria Lewis ha avuto 40GIRI x superare nico ma x tutti gli hamiltoniani lewis non ha vinto x quel SECONDO in piu al pit. Pero’ gli stessi non dicono che Lewis aveva sopravvanzato Nico in canada xche il pit lungo l aveva subito Nico… Questo e’ solo uno dei mille esempi che potrei scrivere xche ogni volta x i tifosi di lewis c e una scusa diversa! Possibile che in una stagione e mezza dove nico e lewis sono sostanzialmente alla pari sia nel computo delle qualifiche che nel computo delle gare, ci siano sempre gli stessi 10 utenti tifosi di lewis che sparano le solite cazzate??? Tu ovviamente non fai parte di questa cricca eh.

  • mimmo stigazzi

    Rosberg oggi ha vinto senza neppure spingere al massimo, la corsa visto l’ala danneggiata di hamilton e il probabile tappo di bottas l’avrebbe vinta comunque, questo non toglie che si doveva far uscire la safety car per una questione prima di sicurezza e poi di spettacolo, ma si correva in germania….

  • @Caribbean Black
    Forse sbaglio, ma mi sembra che stai molto dalla parte di Lewis in questo periodo.. Cos’è un ritorno di fiamma?

  • Caribbean innanzitutto doveva superare prima Bottas, e con i suoi 345 km di velocita di punta non sarebbe stato facile e nel frattempo Rosberg avrebbe tirato come un matto e non credi che si sarebbe creato un gap incolmabile?? Sei cosi sicuro che avrebve superato Bottas???

  • mimmo stigazzi

    Viste le strategie ferrari sembra che alonso abbia chiesto a mattiacci di poter utilizzare il crick a fine gara che dovrebbe assicurare un miglioramento delle prestazioni della f14T…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!