Ferrari, Fry parla di Hockenheim: “Gara molto tirata”

21 luglio 2014 16:31 Scritto da: Redazione

Il Direttore dell’Ingegneria e il Team Principal della Ferrari sottolineano la grande prestazione di Alonso che – seppur quinto al traguardo – riesce a tenere ancora a galla la Rossa in classifica costruttori.

alo_hockenheim

La Ferrari lascia Hockenheim con molti rimpianti, sempre più consapevole che il 2014 è uno degli anni peggiori degli ultimi venti anni di competizioni.  Mentre in Via Abetone Inferiore si lavora per migliorare il progetto 2015, restano ancora nove gare da correre quest’anno. La prossima già domenica, a Budapest, dove si correrà il GP d’Ungheria. Pat Fry – Direttore Ingegneria Ferrari – ha tracciato, come ormai consuetudine, il bilancio della trasferta in terra tedesca. “La gara è stata molto tirata ed entrambe le vetture sono state spinte al limite, nel tentativo di recuperare terreno. A causa dell’incidente in partenza, abbiamo potuto recuperare tre posizioni, sia con Fernando che con Kimi, che poi hanno condotto una gara molto aggressiva, caratterizzata da molti sorpassi spettacolari”.

Entrando nel particolare, Fry sottolinea un’altra grande prestazione di Alonso. “Fernando ha saputo amministrare la sua gara al meglio e, grazie all’ultimo sorpasso su Ricciardo, è riuscito a guadagnare punti preziosi per il nostro Campionato Costruttori. Tra pochi giorni, torneremo in pista in Ungheria, un tracciato dove il carico aerodinamico conta moltissimo e bisognerà tirare fuori il massimo della prestazione dal pacchetto che abbiamo a disposizione”.

A rimarcare la gara di Alonso ci ha pensato anche Marco Mattiacci, Team Principal della Ferrari: “Fernando è stato autore di una gara fantastica, ma abbiamo visto segnali incoraggianti provenienti anche da Kimi. Purtroppo, per il momento non si sono tradotti in risultati concreti. Ma conosciamo i punti deboli della vettura e cerchiamo dei miglioramenti ad ogni gara che possano essere utili anche al nuovo progetto che inizia a prendere forma. L’attenzione, adesso, è però tutta sulla prossima gara in Ungheria. Altra tappa difficile, ma allo stesso tempo una nuova opportunità per crescere”.

11 Commenti

  • contebaracca

    Alla Ferrari hanno cannato in aree dove non possono intervenire prima dell inverno grazie
    Appunto a questo regolamento assurdo ammazza interesse! Dite che hanno sbagliato il terzo pit? Dimenticate che Alonso era a corto di carburante gli ultimi 10 giri e girava con molta potenza in meno sempre grazie ad un regolamento anti spettacolo assurdo !
    L uomo fiammifero ( lauda) critica che nell inverno finalmente gli avversari potranno lavorare sulle macchine… ma se vuole gli avversari il prossimo anno potrebbero correre con tre ruote così è ancora più sicuro di vincere facile

  • Che poi vedendo i settori del miglior lap in germania (gara) alonso ha fatto il miglior terzo settore..quello con piu carico..hamilton i primi due..bah continuo a non capire

    • ferrari_alonso

      Manico del pilota può essere? Ma certo che si. Evidentemente l’ero dinamica non è così pessima come vogliono far credere (non so se hai notato la buona trazione) ma è tutto motore il problema, poi Alonso mette il suo a limare le lacune. Un po’ come schumi quando diceva voi datemi un altro mezzo secondo, che l’altro mezzo lo metto io.

  • La Scuderia manca sopratutto di uomini. Si possono inventare nuove 100.000 procedure e implementare 1.000.000 di nuovi protocolli per i vari step che definiscono una vettura dalla progettazione del primo bullone alla prima prova in pista, che se non ci sono cervelli straordinari va tutto in vacca. Dall’epoca di Todt, per conto mio in Ferrari c’è solo gente ordinaria. Del resto, com’è possibile che siano messe in pista vetture così scarse con un budget sterminato alle spalle? Semplice: manca la materia grigia. E, se fossi Montezemolo, inizierei a pensare a una felice pensione giocando a golf; che il pesce inizia a puzzare sempre dalla testa.

  • Saranno tre settimane che vanno avanti dicendo che testano nuove soluzioni utili alla prossima vettura ma fino ad ora si sono sempre viste le solite ali ed alette smontate e rimontate;ora mi chiedo dato che a quanto pare la il prototipo della macchina 2015 è già in galleria non potrebbero mandare in produzione parti più importanti della stessa (come un’ala anteriore posteriore,fiancate,fondo etc..)per vedere se effettivamente stanno andando nella giusta direzione?!

  • ferrari_alonso

    Magari è un modo per farlo prendere di insulti al posto d’altri, visto che la macchina è sua..mica male la tattica Mattiacci xD

  • PazzoINRosso

    Ma lo fanno ancora parlare?
    Che coraggio.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!