Williams: Bottas terzo, Massa sesto a Budapest

26 luglio 2014 16:55 Scritto da: Alessandro Bucci

Continua il buon periodo della Williams Martini Racing, con Bottas terzo e Massa sesto nelle qualifiche del Gran Premio d’Ungheria. Felipe non è apparso particolarmente brillante tra prove libere e qualifica, mentre il finlandese numero 77 sembra non accusare alcun colpo. Grande soddisfazione per tutta la scuderia che spera di centrare la prima vittoria stagionale, sfruttando le condizioni di bagnato previste per domani.

Bottas 2014 aaa

Se ad inizio stagione qualche temerario avesse avanzato l’ipotesi di una Williams costantemente competitiva a partire da poco prima della metà di campionato, in molti avrebbero chiuso la questione con una sonora risata. E invece, a partire dal GP d’Austria, il team di Sir Frank ha trovato una competitivià che non si è rivelata affatto un fuoco di paglia, non solo sul fronte delle prestazioni, ma anche nello spirito di gruppo del team. Sembrano decisamente lontani infatti i tempi in cui, il muretto della Williams, tra l’imbarazzo generale, chiedeva a Massa di far passare Bottas in Malesia, con la famigerata frase: “Valtteri is faster than you!”, commettendo un errore di inesperienza gestionale.

A Budapest, in occasione delle qualifiche del Gran Premio d’Ungheria, su una pista che non la vedeva tra le favorite, la scuderia britannica ha ben figurato con il solito Bottas terzo e Massa sesto, rimasto bloccato dal traffico in Q3.In Q1 Bottas è sceso sotto il muro dell’1:26 con gomme bianche, fissando il crono in 1:25:690, mentre in Q2, con gomme Soft, il finlandese ha realizzato il suo miglior tempo in 1:23:776, piazzando la Williams in quarta posizione, seguito dal compagno di squadra Massa.
Nell’ultimo turno delle qualifiche si è vista per un attimo la pioggia, con Bottas che ha realizzato la Pole provvisoria in 1:24:259 con gomme Soft, prima che la bandiera rossa neutralizzasse momentaneamente la sessione per l’incidente occorso a Magnussen, su McLaren. La Q3 si è conclusa in condizioni di asciutto con Bottas terzo e Massa sesto, il numero 77 ha rimediato un distacco di circa sei centesimi dal Poleman Rosberg.    

 “Avevo una macchina per partire più avanti, però ho preso un giro nel quale ho trovato tanto traffico, ho dovuto sorpassare cinque macchine” -ha dichiarato un deluso Massa al termine della sessione di qualifica- “Questo mi ha tolto l’opportunità di essere più avanti di quello che volevo. La strategia domani sarà molto importante, speriamo di fare tutto il possibile per mettere la macchina nelle condizioni migliori. Le idee chiare le avremo nel primo stint.”

Decisamente più entusiasta Valtteri Bottas, fiducioso di ben figurare al GP d’Ungheria: “E’ stata un po’ una sorpresa, sapevamo che Ferrari e Red Bull potevano essere competitive, tuttavia la natura della pista non è delle migliori per la nostra vettura, ma abbiamo lavorato bene come team, gli aggiornamenti hanno funzionato molto bene, ci manca un po’ di aderenza rispetto ad altre macchine, ma è stata una bella giornata per noi ed abbiamo la possibilità di portare a casa un buon risultato!”

“Sono molto soddisfatta! Credo sia un grande momento di svolta per noi!” -ha esclamato Claire Williams, esprimendo il proprio entusiasmo- “Ormai ci stiamo abituando a questo tipo di risultati, ma vogliamo continuare a progredire. C’è stato un po’ di bagnato oggi, siamo contenti per il terzo e sesto posto, ma noi vogliamo vincere le gare! Bottas è stato perfetto, ma anche Massa ha fatto un grande lavoro in qualifica e non ci aspettavamo che andasse così bene per la nostra vettura, data la mancanza di rettilinei e di curve molto strette. Sarà un duro lavoro domani per chi starà al muretto, vedremo se riusciremo a fare due o tre soste, dipenderà dal clima, dal vento e dagli altri. Dovremo cercare di essere il più conservativi possibili per cercare di fare punti. Sarebbe meraviglioso se Bottas riuscisse a vincere il suo primo Gp domani!”

11 Commenti

  • Mauro la differenza tra tre e Massa é che lui per argomentare le sue scuse usa fatti reali..tu vai solo nel vago..hai detto 4 gare ma non hai letto minimamente ciò che ho scritto..Inghilterra ritiro non suo..germania ritiro..Austria pole e nel primo Stint e ultimo era più veloce (dati alla mano)..Canada nettamente più veloce..di che parliamo???su via..

    • “Se non ti viene data la possibilità di vincere, non puoi neppure essere considerato un pilota, ma ora per me il periodo da servo è terminato! A Grove mi hanno voluto nel ruolo di leader”.
      Queste sono le “verità” di felipe, quello che usa fatti “reali” per giustificare i suoi insuccessi…
      (cmq, in generale anche tu caro mio usi i miei stessi “fatti reali” per commentare, perchè come me commenti da una tastiera e TUTTI i tuoi commenti valgono quanto i miei. Quindi smettila di criticarmi dal tuo piedistallo…perchè se io nn sono “nessuno” nn lo sei neanche tu…)
      Guarda che ho letto benissimo quello che hai scritto, ma se ti va di interpretare in modo diverso dal mio le cose…beh, a me nn è che interessa granchè, vivo lo stesso ne? 😉

      • mauro ma chi ti dice nulla..io parlo mi esprimo e mi confronto..il problema è che queste cose fondamentali le faccio riportando dati oggettivi..il discorso è iniziato con te che dici sono 4 gare che le prendi..ti ho riportato le 4 gare..e da quel punti in poi non hai piu risposto in maniera obiettiva..ma generalizzando e spostando il discorso..il prof di uni avrebbe detto bel tentativo ma è 18..
        Riguardo la prima frase e tutto ciò che ha detto felipe..io sono sempre stato con lui..in ferrari è stato vicino a schumy e kimi..l’hanno aiutato nel 2008 come prima guida dato che se lo meritava..poi arrivato il santander e stato messo letteralmente da parte..e per un pilota da f1 dopo un incidente subire 3-4 torti enormi al rientro è devastante..come per qualsiasi atleta..ciò che ha detto ora è un sfogo che avrebbe dovuto fare barichello e tutti i secondi pilota della ferrari che ingiustamente subiscono..senza toglier meriti alla prima guida che se è prima qualche motiva avrà..

      • Io ti ho risposto con i risultati degli ultimi gp, se poi tu nn vuoi vederli, è un problema tuo, non mio.
        Inoltre hai iniziato tu a parlare di soggettività, tifoso da calcio, bla bla bla…quindi, mi hai attaccato tu sul personale, non io (quindi non è vero che “chi ti dice nulla” ;-),
        Quindi smetti di fare lo gnorri e il saccente, perchè con me nn attacca.
        Io ho detto che massa è un accampa scuse. Lo è per tutto il mondo, tranne che per te e per altri pochi irriducibili ,evidentemente, “eletti”. Massa è stato alla corte santander per 4 anni. Dico…4 anni! per poi aspettare di essere mandato via (e questo dice tutto).
        Questo cosa ti dice? Poi nn è che è stato preso dalla RB…ma da una williams mediocre, che solo poi si è ritrovata un progetto vincente. Un po la fortuna di lewis se vogliamo. peccato che si è trovato in squadra un pilota che sta crescendo weekend dopo weekend, abituandosi a guidare una macchina da podio (che nn ha mai avuto) e sentire la corrispondente pressione.
        Inoltre in ferrari sarà stato anche messo da parte, ma lui ha preso queste situazioni come “scusa” delle sue prestazioni inguardabili… Il complotto di hockenehim è arrivato nel 2010, se nn era capace di superarlo, perchè rimanere in ferrari? poteva cercarsi un posto molto prima da un altra parte.
        Inoltre quante volte in 4 anni è stato più veloce di alonso? Quante volte è arrivato a più di 30 secondo? Dai…per favore su ;-). In ferrari non solo era piu scarso di nando, ma si è pure “seduto”, pensando che una molla in faccia, un team radio, e il farsi da parte una volta all’anno per far passare alonso, potessero perdonargli tutto. Non è stato cosi. E il fatto che se ne sia uscito con la storia dello schiavo, e della vittima, la dice molto lunga secondo me.
        Quindi…restituendoti pan per focaccia ti dico..che il mio professore di uni ti avrebbe detto “bel tentativo questa difesa a spada tratta, ma lei è rimandato!” XD

  • Non vorrei sbilanciarmi ma Bottas è il nuovo Hakkinen!!

  • Bottas ha gli occhi del campione!

  • Non è possibile che massa abbia sempre una scusa.. La prossima volta dirà che il suo compagno di squadra è favorito come lo era fernando?? O_o
    Semplicemente Bottas è un gran pilota e gli sta davanti da 4 gare perchè è piu veloce (come lo era nando).
    Che lasci il posto a Nasr, che secondo me sarebbe gia migliore di lui

    • la scusa la inventa qualcun altro..ha semplicemente spiegato il perchè del tempo..ma ovviamente seduti da casa si puo dir tutto ciò che si vuole..poi 4 gare dove?in germania è stato avanti bottas..inghilterra ci fu il casino williams in cui uscirono in q1..e in austria pole massa..dove stanno ste 4 qualifiche avanti?se parli di gare invece la germania incidente prima curva..inghilterra incidente kimi non colpa sua..austria era piu veloce di bottas fino ai due pit sbagliati..canada era molto piu veloce di bottas ma perez ha rovinato tutto..ste 4 gare non le ho capite..fate gli obiettivi o andate a commentare il calcio..e credo manco la siete buoni

      • hai gia dimenticato tutto quello che ha detto sulla ferrari?? O_O
        No no, le scuse le tira fuori proprio lui.. e lo fa costantemente dal 2008…
        Anche tu mi sembra che sei a casa, e dici tutto quello che ti pare…quindi… ^_^
        Essì, quattro gare…in germania bottas è stato ben piu veloce di lui, cosi come in inghilterra, e anche in austria gliele ha date dai…ma quale pit sbagliati…nn ha mai avuto il ritmo in gara e ed è inutile negarlo….
        Senti, vacci tu a tifare il pallone, perchè quando era in ferrari lo volevate tutti fuori perchè le prendeva da nando, ora che le prende da bottas è un campione, e io nn capisco niente di F1?? ma vai a farti un giro va..

      • p.s.
        nn venirmi a dire che io ce l’ho con massa, o cose del tipo “guardati in casa mclaren che piloti avete”, o altre cose che nn c’entrano niente…perchè io ho solo scritto il mio parere sulla attuale situaizone di felipe, oltre al fatto che ogni volta è sempre colpa di qualcuno o qualcos’altro. Io nn ci credo che son gli altri a trovargli le scuse, che è solo sfortunato e che è alla pari con bottas. Ora non lo è e i fatti lo han dimostrato. Semmai accadrà il contrario, sarò ben felice di dire che è stato bravo e che si merita il posto in williams.

  • Non è possibile che massa abbia sempre una scusa.. La prossima volta dirà che il suo compagno di squadra è favorito come lo era fernando?? O_o
    Semplicemente Bottas è un gran pilota e gli sta davanti da 4 gare perchè è piu veloce (come lo era nando).
    Che lasci il posto a Nasr, che secondo me sarebbe gia migliore di felipe

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!