Ufficiale, GP d’Australia a Melbourne fino al 2020

3 agosto 2014 11:57 Scritto da: Andrea Facchinetti

Gli organizzatori della gara australiana hanno annunciato di aver prolungato il contratto con la FOM per ospitare la corsa a Melbourne fino al 2020.

albert-park-melbourne

Il presidente dello stato di Victoria – Denis Napthine – ha annunciato di aver trovato un accordo con la FOM di Bernie Ecclestone per poter ospitare la Formula 1 a Melbourne fino al 2020. Il precedente accordo sarebbe scaduto il prossimo anno, mentre ora la città australiana si è assicurata il GP locale per altre cinque stagioni.

I recenti successi di Daniel Ricciardo hanno influito sulla decisione di mantenere il GP d’Australia all’Albert Park di Melbourne, così come ha confermato lo stesso Napthine: “Con questo nuovo contratto l’auspicio di tutti noi è quello di vedere il nostro Daniel Ricciardo vincere il GP d’Australia e diventare Campione del Mondo. Voglio congratularmi anche con Ron Walker, presidente dell’Australian Grand Prix Corporation, per il suo successo nella negoziazione del miglior accordo possibile per il nostro stato“.

Anche per la prossima stagione, il GP d’Australia sarà il teatro del debutto stagionale della Formula 1: non c’è ancora nulla di ufficiale, ma il prossimo campionato dovrebbe partire da Melbourne il prossimo 15 marzo. Il Circus fa tappa nella capitale dello stato di Victoria sin dal 1996, mentre la corsa australiana si disputa dal 1986, quando la Formula 1 sbarcò nella terra dei canguri ad Adelaide, dove vi rimase per dieci stagioni prima di trasferirsi all’Albert Park.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!