Spa: una Red Bull elettrica per le prove di pit stop

21 agosto 2014 10:20 Scritto da: Mario Puca

E’ un mix tra una RB9 ed una RB10, completamente elettrica, ideata per facilitare e rendere più realistiche le prove di pit stop. Ecco l’ultima trovata della Red Bull

Foto Auto Motor Und Sport

Foto Auto Motor Und Sport

Piuttosto interessante, o quanto meno curiosa, la soluzione ideata dal team campione del mondo in carica per consentire ai meccanici di allenarsi in maniera più realistica con i cambi gomme. Lo sappiamo bene, alla Red Bull ne sanno una più del diavolo; ed ecco che ai box di Spa spunta un “ibrido” RB9/RB10 totalmente elettrico dedicato all’allenamento dei meccanici.

Il telaio, come mostra l’immagine scattata da Auto Motor Und Sport, è quello del 2013, opportunamente modificato all’avantreno per accogliere un musetto in stile RB10; pur essendo molto simile a quello attuale, infatti, il muso montato su questo “manichino” (FOTO) è studiato appositamente per essere montato sulla scocca alta della RB9 (quella della RB10 è decisamente più bassa). Ciò potrebbe anche indurci a pensare che nella fase progettuale della monoposto 2014 il team austriaco abbia valutato anche questa configurazione (scocca alta, muso picchiato), tra l’altro molto simile, concettualmente, alla configurazione della Ferrari (FOTO).

Tuttavia, la vera particolarità di questo modello è data dalla propulsione: 100% elettrica, con tanto di “bip” di retromarcia. La monoposto, infatti, è in grado di muoversi autonomamente nella corsia box grazie ad un motore elettrico; in questo modo è sufficiente un solo meccanico alla guida per le manovre (prima ne servivano altri tre per spostare avanti e indietro la vettura – VIDEO) e tutti gli altri possono concentrarsi sul cambio gomme e sulle altre operazioni effettuabili sulla monoposto ai box (sostituzione musetto, regolazione ali, ecc.).

A questo LINK un video del reporter spagnolo Albert Fabrega in cui viene mostrato il funzionamento di questa curiosa monoposto.

8 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!