Whiting approva Sochi: “Il circuito è pronto”

21 agosto 2014 08:56 Scritto da: Andrea Facchinetti

Charlie Whiting ha completato l’ispezione del tracciato russo che ospiterà il primo GP di Russia della storia della categoria.

Sochi International Street Circuit

Il Sochi International Street Circuit è pronto per ospitare il primo Gran Premio di Russia il prossimo 12 ottobre, parola di Charlie Whiting. Il delegato tecnico della FIA ha ispezionato il nuovo tracciato russo lo scorso martedì, rimanendo sorpreso per aver trovato un circuito che è già nelle condizioni di poter ospitare un week end di gara.

Il circuito è in ottime condizioni e concederemo la licenza FIA“, ha dichiarato il sessantaduenne inglese dopo la visita al tracciato. “Tutto è stato realizzato come previsto: le infrastruttutre sono ben costruite e davvero in condizioni ideali, sono state costruite con i più alti standard di qualità e sicurezza, sono molto soddisfatto. Posso dire senza alcun dubbio che il circuito è pronto con sessanta giorni d’anticipo, una rarità” ha proseguito Whiting, il quale ha annullato un’ultima ispezione prevista prima di ottobre, date le buone condizioni nelle quali si trova il tracciato.

Anche il promoter del GP di Russia – Sergey Vorobyev – ha commentato: “Eravamo certi che la FIA avrebbe apprezzato i nostri sforzi per realizzare una struttura in linea con gli alti standard richiesti. Ora il Sochi International Street Circuit gode della licenza FIA e tutto ciò che resta è prepararsi al meglio in vista della gara di ottobre. Il nostro obiettivo è quello di realizzare un evento indimenticabile anche per i nostri ospiti“. Il tracciato sorge intorno al villaggio Olimpico che lo scorso febbraio ha ospitato la XXII° edizione dei Giochi Olimpici invernali.

4 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!