GP Belgio 2014: Hamilton il più veloce nelle Libere 2

22 agosto 2014 16:05 Scritto da: Redazione

Lewis Hamilton ha preceduto Nico Rosberg nella seconda sessione di prove libere del GP del Belgio. Terza posizione per la Ferrari di Fernando Alonso. Sessione sfortunata per Vettel, fuori per un problema tecnico.

Mercedes

Lewis Hamilton ha chiuso in testa la seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Belgio, precedendo di circa sei decimi il rivale – e compagno di squadra – Nico Rosberg. La sessione è stata interrotta ben due volte con altrettante bandiere rosse: la prima causata da Maldonado, finito contro le barriere per una sua distrazione, mentre la seconda da Esteban Gutierrez, finito nella via di fuga per un problema al cambio.

Alonso si conferma, anche in queste libere 2, come il pilota più vicino alle due Mercedes. Terzo tempo per il pilota spagnolo, mentre il compagno Raikkonen ha avuto un vero e proprio venerdì di passione, con tanti piccoli problemi tecnici che hanno influenzato negativamente la sua giornata. Problemi tecnici anche per la Red Bull Racing: Vettel non ha potuto prendere parte alla sessione per un guasto di natura tecnica, mentre Ricciardo ha chiuso in ottava posizione, ma accusando dei problemi ai freni che gli ha fatto perdere un po’ di tempo.

Ha continuato ad impressionare il lavoro di André Lotterer con la Caterham. Il pilota tedesco ha chiuso in ultima posizione, ma a soli 50 millesimi dal tempo del compagno di squadra, Marcus Ericsson.

GP BELGIO 2014 – RISULTATI LIBERE 2

Pos Driver                Team                   Time      Gap      Laps
 1. Lewis Hamilton        Mercedes               1m49.189s           26
 2. Nico Rosberg          Mercedes               1m49.793s  +0.604s  28
 3. Fernando Alonso       Ferrari                1m49.930s  +0.741s  19
 4. Felipe Massa          Williams-Mercedes      1m50.327s  +1.138s  24
 5. Jenson Button         McLaren-Mercedes       1m50.659s  +1.470s  31
 6. Valtteri Bottas       Williams-Mercedes      1m50.677s  +1.488s  26
 7. Daniil Kvyat          Toro Rosso-Renault     1m50.725s  +1.536s  25
 8. Daniel Ricciardo      Red Bull-Renault       1m50.977s  +1.788s  16
 9. Kevin Magnussen       McLaren-Mercedes       1m51.074s  +1.885s  31
10. Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes   1m51.077s  +1.888s  26
11. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Renault     1m51.383s  +2.194s  26
12. Adrian Sutil          Sauber-Ferrari         1m51.450s  +2.261s  29
13. Sergio Perez          Force India-Mercedes   1m51.573s  +2.384s  28
14. Romain Grosjean       Lotus-Renault          1m52.196s  +3.007s  25
15. Kimi Raikkonen        Ferrari                1m52.234s  +3.045s  18
16. Jules Bianchi         Marussia-Ferrari       1m52.776s  +3.587s  23
17. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari         1m53.955s  +4.766s   7
18. Max Chilton           Marussia-Ferrari       1m54.040s  +4.851s  18
19. Marcus Ericsson       Caterham-Renault       1m54.050s  +4.861s  30
20. Andre Lotterer        Caterham-Renault       1m54.093s  +4.904s  24
21. Pastor Maldonado      Lotus-Renault          no time              2
22. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault       no time

32 Commenti

  • Caribbean Black

    Salve a tutti…

    Praticamente non è cambiato nulla…solito venerdì….Mercedes imprendibili Ferrari 3a con Alonso e 100a con kimi…poi domani le Mercedes torneranno ad avere 1 secondo sulla 3a classificata che non sara la Ferrari…Williams e red bull si contenderanno la seconda fila, la Ferrari tra la 4a e la 5a con alonso (la 12a con kimi) e la McLaren a lottare con la force india per accedere tra i primi 10….

    ….spero che almeno domani Kevin sarà pervenuto….o quantomeno palpabile….

  • Non ho rilevato le velocità massime, ma stando a quello che diceva Vanzini il più veloce era Hulkenberg con 338 Km/h mentre Alonso si attestava a 333, quelle che sono le velocità rilevate alla speed trap, invece, le ho postate più in basso e la cosa che colpisce di più è la velocità di Ricciardo in testa alla classifica ma, evidentemente scegliere un alettone posteriore così scarico non paga sul misto, dove invece va benino Alonso con una velocità alla speed trap di 7 km/h inferiore, ciò vuol dire che la configurazione aerodinamica dello spagnolo non era poi così scarica e se è vero quello che dice Vanzini la Ferrari avrebbe recuperato tantissimo sul fronte dell’efficienza aerodinamica.

  • questo lo dovrebbe fare Kimi.
    youtube.com/watch?v=hqRYyraSPsQ

  • Solito penoso show del venerdi per maranello..

    Hamilton è un re …e mercedes una gran carrozza…
    ma occhio alla redbull che sembra spiaccicata a terra e alla lunga chi conserva le gomme
    quì ne guagagna di punti..

  • contebaracca

    Qualcuno lavora davide ma a cultura di motorsport anche se oggi non ho potuto scrivere nulla non mi sento sicuramente carente.

    • Contebaracca seguire la F1 non significa essere necessariamente conoscitore della stessa, la stragrande maggioranza non riuscirebbe a distinguere un’alettone da un diffusore e non sà neppure le regole.
      Insomma mettersi la Domenica davanti alla TV e guardare un GP non significa capirne di F1, la F1 non è il calcio, la F1 è tecnica e di tecnica sono pochissime le persone che nè capiscono e nè comprendono i vari argomenti.
      Senti spesso molti parlare, parlare e parlare ma senza conoscere l’argomento.

      E poi dimmi oltre la F1 chi conosci che segue altre categorie del Motorsport ?

      Io ad esempio seguo dai Kart alla F1, passando dal DTM alla 24 Ore di Le Mans.
      Ammetto invece di non interessarmi ai Rally…..e credo di conoscere abbastanza bene il Motorsport, ad esempio anche parecchie volte mi è capitato di vedere corse Professionisitche di Kart in circuiti come Sarno e Lonato.

      Ad esempio sò che Lotterer ha vinto 3 volte la 24 Ore di Le Mans proprio perchè seguo il motorsport mentre molti magari non sanno che Lotterer è forse uno dei migliori piloti al mondo nei prototipi al pari dell’ex McNish e di Kristensen.
      Seguo il motorsport tanto che vedendo una gara di F.3EuroSERIES nel 2005 vidi per la 1^ volta un ragazzino con un casco giallo fare cose strabilianti e lì nacque il mio Amore (Sportivo si intende) per Lewis Hamilton !!!
      Anzi vuoi un’esempio sulla mia profonda conoscenza sul motorsport ?

      Ti dò qualche nome di futuri campioni del motorsport…..nei Kart c’è un certo LANDO NORRIS Inglese di 14 anni è fortissimo e potrebbe divenire un Gran pilota, poi ci sono il Monegasco CHARLES LECLERC, il Francese ESTEBAN OCON, il Belga NICK DE VRIES.
      Saluti.

  • Come ogni venerdì Alonso è più vicino alla testa ed è già a 7 decimi e mezzo.
    Non oso pensare a domani.
    speriamo bene.

  • credo che per monza non siamo messi cosi male come credevo

  • Le ferrari sembra stiano girando poco…questo mi lascia dubbioso

  • m qualcuno sa la velocità di punta delle vetture della seconda sessione di prove libere?

    • Mi sà che parli al vento Wendur.

    • Guarda guarda, come pare non mi ero sbagliato:

      1 3 Daniel Ricciardo 14:25:16 309.7
      2 22 Jenson Button 14:25:01 309.0
      3 44 Lewis Hamilton 14:46:29 308.6
      4 19 Felipe Massa 14:46:37 308.5
      5 77 Valtteri Bottas 14:25:18 306.9
      6 6 Nico Rosberg 14:45:06 306.6
      7 8 Romain Grosjean 14:25:23 306.4
      8 20 Kevin Magnussen 14:20:47 305.5
      9 27 Nico Hulkenberg 14:45:53 305.3
      10 14 Fernando Alonso 14:47:11 302.7
      11 11 Sergio Perez 14:46:01 302.6
      12 26 Daniil Kvyat 14:21:58 301.0
      13 25 Jean-Eric Vergne 14:22:43 300.7
      14 17 Jules Bianchi 14:46:41 299.8
      15 13 Pastor Maldonado 14:06:14 298.8
      16 21 Esteban Gutierrez 14:24:55 298.5
      17 4 Max Chilton 15:21:19 297.5
      18 7 Kimi Räikkönen 14:39:04 297.1
      19 99 Adrian Sutil 14:39:32 294.4
      20 9 Marcus Ericsson 14:41:41 293.9
      21 45 Andre Lotterer 14:42:46 289.2

      • MAXLEON queste sono le velocità rilevate all’uscita dell’EAU ROUGE nel punto del RAIDILLON, sarebbe interessante sapere quelle nel punto prima della frenata della curva LE COMBES e alla fine del lungo rettifilo del KEMMEL.

      • vanzini parlava di 333 per alonso ed il più veloce che era hulk 338

  • Ma che fina hanno fatto tutti gli Utenti del Blog, sono ancora tutti in vacanza ?!!!

    Mah…..mi viene da pensare come suscettibili siano i tifosi/appassionati Italiani agli eventi extra-F1 tipo le vacanze al mare, le partite di calcio e tante altre attività…..come ha detto Carlo Vanzini (Che non stiamo proprio) in Italia manca la cultura del Motorsport, oltre la Ferrari e la F1, ultimanente sembra che anche la cultura per la F1 si sia affievolita e la scomparsa degli Utenti dal Blog ne è la dimostrazione lampante.

  • Sembrerebbe che le Mercedes siano nettamente davanti sul singolo giro da qualifica ma che abbiano (almeno oggi) palesato qualche problemino di degrado gomme con la mescola SOFT portata dalla Pirelli.
    Rosberg ha dichiarato a fine prove che hanno tolto un pò di carico tra la 1^ e 2^ sessione per ovviare un pò alla mancanza di velocità di punta, chissà che questo non sia il motivo del degrado più alto delle gomme.

    Anche la Ferrari sembra abbia palesato questo problema, la F14T ha un’assetto molto scarico e per questo potrebbe in gara soffrire l’eccessivo pattinamento delle gomme.

    In Williams invece sembra vogliano studiare qualche strategia differente, difatti hanno effettuato uno stint molto più lungo a parità di gomme.
    Comunque è solo Venerdì e tra l’altro Domani in qualifica potrebbe piovere.

    • mi sembra comunque che i problemi di degrado ce li avesse soprattutto rosberg

    • A me, sinceramente è sembrato che Kimi stesse facendo da collaudatore, mentre Fernando si sia dedicato un po di più al setup, quindi non darei per certo un eccessivo effetto pattinamento, tutto dipenderà dalle scelte che faranno domani, piuttosto mi aspettavo un po di più dalle Williams, che invece mi è sembrato soffrissero moltissimo di sovrasterzo, aspetto i tempi ufficiali per fare un confronto.

      In ogni caso mi aspetto che in Ferrari facciano un bel collage, in modo da recuperare ancora qualche decimino, male la Red Bull che mi sembra sia arrivata al termine delle unità nuove per Vettel.

      • Anche io mi aspettavo qualcosa di più dalla Williams almeno nella simulazione del giro di qualifica, ho visto anch’io molto male la Red Bull, in affanno anche nel settore centrale dove dovrebbe in teoria avvantaggiarsi per via dell’elevato carico aerodinamico che la RB10 genera.
        Credo però che la conformazione troppo scarica dell’ala posteriore quasi a profilo nullo creerà dei seri problemi nel misto.

      • concordo, una configurazione così scarica al posteriore nel misto non favorirà certo i bibitari, ma credo che lo abbiano fatto solo per recuperare velocità di punta, ma se poi scarichi troppo e non compensi con la potenza sono guai seri.

      • Infatti Maxleon sono d’accordo con te.

      • Giusto per conferma, effettivamente le Mercedes non hanno più un passo gara così devastante, perchè accusano un degrado un po più accentuato:

        Rosberg
        12 1:54.592
        13 1:54.728
        14 1:54.262
        15 1:55.206
        16 1:54.474
        17 1:55.152
        18 1:57.700
        19 1:55.731
        20 2:04.693
        21 1:55.942
        22 1:56.242

        Hamilton:
        12 1:54.850
        13 1:56.011
        14 1:54.555
        15 1:56.169
        16 1:54.428
        17 1:54.795
        18 1:55.449
        19 1:54.528
        20 1:55.620
        21 1:55.761

        Quello di Alonso non può definirsi un vero e proprio long run proprio perchè come dicevo, a mio parere si è dedicato di più a prove di setup, ma sicuramente non è inferiore alle Mercedes:

        Alonso:
        13 1:56.377
        14 1:55.022
        15 1:55.945
        16 1:56.123
        17 1:55.399

        Invece le Williams sembrano pagare un assetto fin troppo scarico, con dei tempi iniziali bassi per aumentare costantemente giro dopo giro:

        Massa:
        13 1:54.326
        14 1:55.289
        15 1:57.101
        16 1:54.889
        17 1:55.281
        18 1:55.166
        19 1:56.469
        20 1:57.191

        Bottas, invece è risultato più lento ma più costante:
        15 1:57.120
        16 1:56.607
        17 1:56.227
        18 1:56.014
        19 1:56.041
        20 1:55.994
        21 1:55.839
        22 1:56.513
        23 1:56.709
        24 1:56.750

        In tutto questo peserà l’incognita meteo dove chi avrà un assetto più scarico non sarà certamente avvantaggiato in caso di pioggia.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!