Sochi intitola una tribuna a Kvyat. “Sono sorpreso!”

2 settembre 2014 15:28 Scritto da: Alessandro Bucci

Gli organizzatori del Gran Premio di Russia hanno intitolato una tribuna del circuito di Sochi al pilota esordiente Daniil Kvyat. Il giovanissimo russo si è detto molto sorpreso per aver ricevuto questo privilegio.

daniil-kvyat

Con l’avanzare di nuove realtà, la massima serie cambia sempre di più il proprio volto. Se fino ad oggi le tribune e le curve dei circuiti venivano intitolate ad ex piloti (campioni o defunti), ora ci troviamo nella situazione in cui un pilota esordiente vede intitolare una tribuna a suo nome. Gli organizzatori del Gran Premio di Russia– in occasione del Moscow International Motorshow – hanno infatti annunciato che, una delle tribune del tracciato di Sochi, sarà intitolata a Daniil Kvyat, unico pilota russo iscritto al Mondiale.

La tribuna in questione è situata all’interno della curva 4 ed è probabilmente la migliore del circuito, dal momento che offre un’ottima visuale della prima parte del tracciato di quasi 6 km.

Questa la reazione del giovanissimo russo dopo aver appreso la sorprendente notizia: “Sono rimasto stupito quando ho saputo che ci sarà una tribuna che porta il mio nome all’autodromo di Sochi. Solitamente questo è un onore riservato ai piloti che si sono già ritirati, quindi è un grande privilegio”.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!