Qualifiche Gp Italia, è pole per un inarrivabile Hamilton

6 settembre 2014 16:03 Scritto da: Valentina Costa

I cavalli del motore Mercedes dettano legge nelle qualifiche di Monza: le prime tre file se le prendono Mercedes, Williams e McLaren. Un po’ di delusione per i tifosi del Cavallino Rampante: Alonso settimo, Raikkonen fuori in Q2.

pole hamilton

Delle qualifiche del Gp d’Italia, Lewis Hamilton non ha lasciato nemmeno le briciole: il pilota inglese della Mercedes ha dominato senza tentennamenti dalla Q1 fino ai 12 minuti finali che hanno assegnato la pole position. Hamilton ha ipotecato le prove ufficiali di Monza addirittura nel primo tentativo della Q3, facendo segnare lo stratosferico tempo di 1’24’’109.

Ha rincorso per tutte le qualifiche Nico Rosberg, reduce da una complicatissima sessione di prove in mattinata: il tedesco sembrava poter insidiare il crono del compagno di squadra nell’ultimissimo tentativo a sua disposizione, ma è giunto alla bandiera a scacchi con quasi tre decimi di ritardo rispetto al tempo di Hamilton.

Si sono confermate ispiratissime sui lunghi rettilinei di Monza le due Williams, che hanno monopolizzato la seconda fila: Valtteri Bottas, terzo, ha staccato Felipe Massa di più di due decimi.

Alla Ferrari non è riuscito il miracolo: nell’ultimo tentativo a sua disposizione Fernando Alonso ha strappato la posizione a Sebastian Vettel, migliorando nel complesso di mezzo secondo il tempo fatto segnare nelle libere della mattinata, ma le due McLaren lo hanno beffato per poco più di un decimo. L’asturiano non è andato oltre la settima posizione, e domani partirà dietro Kevin Magnussen e Jenson Button. Stupisce in particolare la prestazione del rookie danese che, approdato in Q3 per il rotto della cuffia, ancora una volta ha fatto meglio del veterano del Circus in qualifica.

Delude Kimi Raikkonen, ancora una volta fuori dalla Q3: il finlandese ha mostrato una guida nervosa durante tutte le sue qualifiche e non è riuscito a migliorare il tempo fatto segnare nel primo run della Q2 a causa di due errori consecutivi alla Variante della Roggia. E’ la sesta volta che IceMan non approda all’ultima manche delle qualifiche in questa stagione.

Ad affiancare Fernando Alonso in terza fila ci sarà Sebastian Vettel. Chiudono la Top Ten la Red Bull di Daniel Ricciardo e la Force India di Sergio Perez.

 

Pos Driver Car Time Gap
1 Lewis Hamilton Mercedes 1m24.109s
2 Nico Rosberg Mercedes 1m24.383s 0.274s
3 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m24.697s 0.588s
4 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m24.865s 0.756s
5 Kevin Magnussen McLaren/Mercedes 1m25.314s 1.205s
6 Jenson Button McLaren/Mercedes 1m25.379s 1.270s
7 Fernando Alonso Ferrari 1m25.430s 1.321s
8 Sebastian Vettel Red Bull/Renault 1m25.436s 1.327s
9 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m25.709s 1.600s
10 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m25.944s 1.835s
11 Kimi Raikkonen Ferrari 1m26.110s
12 Jean-Eric Vergne Toro Rosso/Renault 1m26.157s
13 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m26.279s
14 Adrian Sutil Sauber/Ferrari 1m26.588s
15 Esteban Gutierrez Sauber/Ferrari 1m26.692s
16 Pastor Maldonado Lotus/Renault 1m27.520s
17 Romain Grosjean Lotus/Renault 1m27.632s
18 Kamui Kobayashi Caterham/Renault 1m27.671s
19 Jules Bianchi Marussia/Ferrari 1m27.738s
20 Max Chilton Marussia/Ferrari 1m28.247s
21 Daniil Kvyat Toro Rosso/Renault 1m26.070s
22 Marcus Ericsson Caterham/Renault 1m28.562s

Ndr: Daniil Kvyat, giunto undicesimo in Q2, scatterà domani dalla 21esima posizione per aver sostituito il quinto motore termico a sua disposizione quest’anno.

19 Commenti

  • Monza è sempre Monza, mannaggia… oggi ero all’uscita Ascari. Vi giuro, a un paio di metri dalla riga bianca, le macchine si sentivano solo lì davanti a te. Tanto per dire, le GP3 suonano anni luce meglio…
    Lasciando perdere il discorso rumore (de gustibus etc etc) e questa ferrarina, che figata di evento, come sempre!

  • Non capisco dove sta la delusione.?

    Se il motore ha la turbina più piccola ce l ha piu piccola…
    La cazzata é stata fatta a inizio anno da Marmora..!

    Ce poco da sperare in miracoli poi se il regolamento assurdo blocca lo sviluppo x tutto l anno..
    20 gran premi tutti uguali…
    Dal.primo.all ultimo..

    Altro che togliere Monza..
    Togliamo qualche vecchiaccio con le idee ormai logore..che é ora..!!

    • la delusione sta nel trovarsi venerdi a 1 decimo e sabato a 1,3 secondi

      • Fino ad ora in gara si è visto sempre l’esatto reply dei long run del venerdì, quindi non stento a credere che effettivamente i motorizzati Mercedes, durante le qualifiche possano beneficiare di un qualche manettino miracoloso che gli conferisce un bel po di cavalleria in più, consentendogli anche di tirare di più la staccata, mentre in Ferrari questo per un qualche motivo, non possono farlo.

        La cosa mi fa ritornare in mente la questione della turbina sottodimensionata, perchè per aumentare la potenza basta intervenire sulla pressione di sovralimentazione, ma evidentemente loro possonono, noi ce l’abbiamo piccola e non possiamo, a stento siamo riusciti a ridare un po di vigore con la coibentazione termica, chissà se è così….

      • solograndeferrari

        Basta con questa scuderia. Non è’ possibile vedere una Ferrari così indietro e su un circuito così facile. Facile dal punto di vista di assetti.
        Non hanno più un organizzazione e non hanno una seconda guida utile.
        Basta.
        Speriamo che il presidente vada via e che si ricominci dal basso.

  • che mazzata, alonso bruciato addirittura dalle mclaren in q3 e raikkonen fuori in q2, non credo mi riprenderò presto :p

  • Scusate l’offtopic. Io domani purtroppo non potrò vedere la gara (per una volta che la fanno in diretta), sapete come potrei vedere la differita ? Magari di sera? Grazie in anticipo!

    • alexander310

      Se la qualità non è un problema la dovresti trovare sul sito della rai, altrimenti se aspetti qualche giorno la puoi scaricare da un sito italiano.

      Ma collegando una chiavetta usb alla TV o al decoder non riesci a registrarla?

    • L’unica soluzione è registrarla,perchè nel sito Rai questi eventi non li fanno rivedere in differita.
      Un’ulteriore motivo perdefinire la Rai INUTILE,o solo il pretesto per pagare una tassa.

  • però per quanto riguarda la ferrari ricordiamoci le qualifiche della gara scorsa quando il tempo era nuvoloso quindi è anche questione di temperature oggi faceva 45 di asfalto alle qualifiche e cambia dal mattino all’ pomeriggio.

  • ammetto, ho sbagliato, avevo ammonito di non esalatrsi per le prove e che al distacco ferrari andavano aggiunto 7,5 decimi ed invece è andata ancor peggio. Ormai fanno come le squadrette che per avere visibilità sparano tutto al venerdì.
    siamo davvero alle pezze

    • ma che squadrette quello è il piano di lavoro ferrari..tutti seguono un loro piano che deve essere uguale per tutto l’anno in modo da uniformare il lavoro e non avere sempre dati nuovi da capire..la ferrari si sa gira con meno carico il venerdi..ma cosa vi aspettavate a monza?anche la mclaren scarsa com’è è li..siete voi il problema vi illudete troppo facilmente..

      • piano di lavoro realizzato a tavolino appunto per avere visibilità

      • concordo ryudoctor!
        paolo piano di lavoro organizzato da inizio stagione. avere visibilità se hai la miglior macchina a che servirebbe? e dai famo li seri!!! è così e basta. al venerdì van meglio ma diciamo che ieri all’intervista di SKY smedley ha risposto chiaramente che loro al venerdì vogliono studiare la situazione, non sparare i tempi, dunque si nascondono. mclaren si nasconde e ci sta anche che migliori, la pista si gomma, e le free practice sono 3 sessioni e prima della qualifica puoi modificare l’assetto come preferisci, dunque non è detto che i valori siano sempre gli stessi. la ferrari cerca il ritmo subito, gli altri utilizzano altre strategie. polemizzare pure su questo, che assurdità!

  • si bene per la pole ma ancora una volta s’è cagato in mano all’ultimo tentativo, è andata bene che oggi aveva troppo margine su rosberg ma come si può fare l’ultimo tentativo mezzo secondo peggio del precedente? è lampante che stia sentendo la pressione, tra libere, q1 e q2 macella tutti, non è un caso

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!