Schumacher portato nella sua casa a Gland

10 settembre 2014 08:39 Scritto da: Alessandro Bucci

Il sette volte Campione del Mondo è stato dimesso all’ospedale di Losanna ed è stato trasportato nella sua casa a Gland, in Svizzera, dove proseguirà le cure. Ad annunciarlo è stata la famiglia di Schumacher.

Michael Schumacher

Sembrava dovesse accadere entro le vacanze di Natale e invece il ritorno a casa di Michael Schumacher è stato anticipato di ben quattro mesi. La portavoce del fuoriclasse tedesco, Sabine Khem, ha annunciato i progressi fatti dal Kaiser di Kerpen, tenendo conto della gravità della lesione subita dall’ex pilota Ferrari, dichiarando inoltre che la sua riabilitazione sarà molto lunga. Schumacher, vittima di un incidente sciistico il 29 dicembre 2013 a Maribel, è stato dimesso all’ospedale di Losanna ed è stato portato nella sua casa a Gland dove potrà continuare la riabilitazione.

Un portavoce dell’ospedale di Losanna ha confermato che il tedesco ha lasciato la struttura dove era stato ricoverato a giugno, dopo l’uscita dal coma. Queste le dichiarazioni di Sabine Khem, portavoce di Schumacher: “La riabilitazione di Michael Schumacher continuerà a casa. Nel corso delle settimane e dei mesi passati ha fatto dei progressi considerata la gravità della lesione, ma ha davanti ancora un lungo e duro percorso. Queste sono informazioni generali e tirare conclusioni che lo stato di salute è fortemente cambiato sarebbe falso. Inoltre non sarà necessario realizzare alcuna costruzione sul terreno di casa Schumacher”.

9 Commenti

  • Schumybestintheworld

    Forza campione! Non vediamo l’ora di rivederti vispo e sorridente. Coraggio Michael!

  • lewis_the_best

    come sempre la Khem continua a rilasciare dichiarazione che non sanno di nulla.
    che progressi? quali miglioramenti ha fatto? che tipo di riabilitazione si effettuerà?

  • Ferrarista Sfegatato

    L’unica bella notizia di oggi … Dai Campione! La tua Rossa ti aspetta, ha bisogno di te!

  • Ti aspettiamo grande Michael!

  • Forza Michael…continua così siamo tutti con te…ad una buona notizia ne è seguita una pessima però…nella mia città piove e il cielo è grigio…il mio umore è nero perchè Montezzemolo si dimetterà il 13 ottobre e al suo posto arriverà il cancro della Fiat, l’ad sergio marchionne.
    Spero solo che, se la Ferrari non migliorerà, anche lui abbia le palle per dimettersi nel giro di massimo 3 anni.
    Non riesco ad aggiungere altro…in un momento così la Ferrari doveva rimanere unita invece continuano a farla a pezzi…mi sembra tutto così ridicolo che a stenti riesco a crederci…

    • lewis_the_best

      premesso che marchionne presidente ferrari è una cosa che non mi piace però mi spieghi perchè dovrebbe dimettersi entro 3 anni qualora le cose andassero come ora?

      montezemolo c’ha messo 8 anni prima di vincere un mondiale costruttori e 9 per quello piloti e ora sono di nuovo 6 anni che non vince nulla però di dimissioni non si è mai parlato tant’è che proprio sabato scorso aveva detto che era disponibile a restare altri 3 anni.

      • Infatti, visto che in Ferrari è stato avviato un processo di ristrutturazione interna già alla fine del 2011 è chiaro che, nonostante questa disastrosa annata, ora che la galleria del vento sta tornando a funzionare a dovere i risultati nel giro di tre anni possono arrivare, e a questo punto con l’italo-canadese mi aspetto e pretendo che arrivino…il mio timore è che poi si prenda tutti i meriti del caso portandosi dietro i favori dei miei colleghi tifosi, ecco perchè ho detto nel giro di tre anni, poi ovviamente non andrà così e ho paura che rimanga in carica il tempo necessario per finire l’opera e distruggere anche l’unico “mito” di questo scigurato paese…
        Lo so, un tantino catastrofico…ciao Lewis… 😉

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!