Verstappen, concluso con successo il primo test in F1

11 settembre 2014 00:44 Scritto da: Davide Reinato

Il pilota olandese della Scuderia Toro Rosso ha completato 148 giri sul circuito di Adria, impressionando positivamente tecnici e ingegneri in pista.

Max Verstappen al primo test con la Toro Rosso

Dopo un assaggio di Formula 1 durante un’esibizione a Rotterdam, ecco che è arrivato il momento del primo vero test per il giovanissimo Max Verstappen. Il sedicenne olandese, che correrà al fianco di Daniil Kvyat il prossimo anno, ha guidato oggi la STR7 del 2012 presso l’Adria Internatioanl Raceway che dista un paio d’ore dalla factory di Faenza. La pista era ancora umida al mattino, dopo la pioggia caduta durante la notte, e i primi run di Verstappen sono stati effettuati proprio con gomme da bagnato. Le condizioni sono poi migliorate, tanto da permettergli di utilizzare le slick nel corso della giornata.

Il programma di Verstappen è stato molto fitto. Ha fatto un mix di short e long run, così da provare le varie fasi di un weekend di gara. Ma non sono mancate le prove di pit-stop e prove di partenza. Alla fine della giornata, ha percorso ben 148 giri senza alcun problema, completando una distanza di 395,3 chilometri. Soddisfatto il pilota olandese, che ha raccontato: “Non vedevo l’ora di guidare per la prima volta una monoposto di Formula 1, mi sono davvero divertito. E’ stata una buona opportunità lavorare con Xevi, che sarà il mio ingegnere di pista il prossimo anno, oltre ad avere la possibilità di abituarmi a tutti quei pulsanti al volante. Penso che sia andata bene e non vedo l’ora di tornare su una monoposto di F1 al più presto”.

Xevi Pujolar, ingegnere di pista, ha raccontato così la sua esperienza odierna con Verstappen: “Max ha iniziato la mattinata su gomme intermedie e ha man mano alzato la velocità, senza commettere errori. Abbiamo lavorato su varie procedure che costituiscono un weekend di gara. Era molto concentrato e preciso e devo dire che impara molto in fretta, senza dover fare molte domande. Una volta che siamo stati in grado di montare le slick, si è abituato alla macchina in condizioni di asciutto e ha costruito il suo ritmo, anche provando diversi livelli di carburante, sia in configurazione da qualifica che in assetto da fara. Per essere il primo giorno, è stato davvero impressionante”.

Soddisfazione anche da parte del Direttore Sportivo della Scuderia Toro Rosso – Steve Nielsen – che ha lodato il lavoro svolto da Verstappen in questa giornata di prove: “Nel suo primo vero test su una Formula 1, Max ha portato avanti un lavoro molto competente, dando subito l’impressione di aver già guidato una vettura del genere da un bel po’ e non si è certo comportato come uno che era al primo giorno di scuola. Non ha fatto errori per l’intera giornata e sembrava sicuro di sé. Una volta che gli si comunicava qualcosa, lui la memorizzava. In generale, ha affrontato molto bene questo primo test”, ha concluso.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!