Galeotta fu la safety car. Ferrari: 4° Alonso, 8° Raikkonen

21 settembre 2014 18:46 Scritto da: Valentina Costa

Si chiude ai piedi del podio l’avventura Ferrari a Singapore: Fernando Alonso riesce ad agguantare il secondo posto provvisorio, ma la safety car a metà gara manda in fumo i suoi piani. Raikkonen scatta bene, ma si incaglia dietro le due Williams, non riuscendo a tenere nel finale il ritorno di Jean Eric Vergne e Sergio Perez.

alonso gara singapore (625x298)
Improvvida fu l’entrata in pista della vettura di sicurezza al giro 30 del Gp di Singapore. Perché nel giorno in cui la Ferrari sembra in grado di dire la propria nelle tortuose curve del Marina Bay Circuit di Singapore, è la fortuna a non sorridere a Fernando Alonso e a Kimi Raikkonen: la safety car irrompe nel momento peggiore per i due ferraristi, costringendoli a un cambio improvviso di strategia e a un rientro precipitoso ai box a montare gomme soft. La speranza è che i piloti Williams e Red Bull si fermino a cambiare i propri pneumatici : non succede. Alonso perde il secondo gradino del podio; mentre Raikkonen scivola dalla sesta all’ottava piazza.

Le due Ferrari sono comunque state protagonista di un’ottima prima parte di gara a Singapore. Allo start Alonso scatta molto bene, superando le due Red Bull in lotta tra loro. Frena però tardi alla prima curva e taglia la chicane. Per evitare di incorrere in penalità, decide di lasciare la posizione a Sebastian Vettel. Dopo qualche agguato di Daniel Ricciardo, si stabilizza in terza posizione, tra Vettel e l’australiano.

Anche Raikkonen fa bene al via: in partenza liquida Felipe Massa e tiene con molto agio la quinta posizione. Ma il brasiliano si ferma ai box prima di lui per la prima sosta e riesce a sopravanzarlo nel gioco dei pit stop. Le due Ferrari si fermano a montare un secondo treno di gomme Supersoft al giro 12 (Raikkonen) e 13 (Alonso), rientrando rispettivamente in sesta e quarta posizione. Raikkonen recupera ben presto il gap su Felipe Massa, ma non riesce a sopravanzarlo in pista.

Alonso, invece, è protagonista di un ottimo secondo run: l’asturiano fa segnare una serie importanti di giri veloci, che gli consentono di erodere il gap su Sebastian Vettel. E’ ormai giunto quasi sotto il secondo di ritardo quando decide di anticipare il tedesco ai box per prendersi la seconda posizione virtuale: siamo al giro 25 e l’asturiano monta gomme supersoft . Il pilota Red Bull rientra ai box dopo aver percorso un giro di troppo: Alonso riesce a passarlo con un margine di più di quattro secondi. Raikkonen si ferma poco dopo e rientra in pista nuovamente dietro Felipe Massa.

E’ a questo punto della gara che le strategie dei due ferraristi divergono da quelle dei propri diretti avversari: sia i due piloti Williams, che i due Red Bull montano gomme soft. Ed è proprio mentre Fernando Alonso sta prendendo il largo su Vettel, consolidando il suo secondo posto, che accade l’irreparabile: l’incidente tra Adrian Sutil e Sergio Perez porta in pista la safety car, vanificando le scelte strategiche e costringendo i due ferraristi ai box a montare l’obbligatorio set di gomme Soft. L’intenzione è di andare fino in fondo, con la certezza che gli avversari, che montano gomme tra i 6 e i 9 giri più vecchie, dovranno fermarsi. Ma la safety car rimane in pista un’eternità lunga 8 giri. E Sia Williams che Red Bull, confidenti nelle difficoltà di sorpasso a Singapore, decidono di tirare le proprie gomme Soft fino al traguardo.

Alonso nel finale sembra in grado di andare a prendere Daniel Ricciardo, che da parte sua marca un Sebastian Vettel stoico nella sua strenua resistenza sui copertoni. Allo spagnolo, però, manca nettamente la velocità di punta necessaria per superare l’australiano. Arriva alla bandiera a scacchi quarto, in volata dietro le Red Bull, ma comunque fiducioso della prestazione.

Eravamo secondi e stavamo allungando sul terzo (ndr, Sebastian Vettel), con una strategia buona. Poi la safety car è arrivata al momento sbagliato. Se non ci fossimo fermati al pit stop saremmo rimasti con le supersoft e avremmo dovuto guadagnare 27 secondi. Ad Hamilton la cosa è riuscita, ma noi non siamo in grado di guadagnare due secondi al giro per creare questo gap, quindi penso che la nostra strategia sia stata quella giusta. Abbiamo solo avuto un po’ di sfortuna, ma con il senno di poi è molto più facile fare valutazioni”, commenta Alonso. “Tuttavia è stata una bella sensazione lottare con quelli davanti e dare molti secondi a quelli dietro. Noi quattro macchine davanti avevamo un passo in più”.

Kimi Raikkonen rientra in pista ottavo dalla sua terza sosta e la sua seconda metà di gara si svolge nel traffico: prima dietro Jenson Button, poi dietro Valtteri Bottas. Iceman ha il ritmo, ma non trova lo spunto per sorpassare i motorizzati Mercedes. Nel giro finale, ormai con le gomme al limite a causa del lungo tempo trascorso dietro gli avversari, viene beffato da Jean Eric Vergne e da un motivatissimo Sergio Perez: per lui arriva un’ottava posizione che va un po’ stretta.

Sono rimasto bloccato per tutta la gara dietro le due Williams, prima dietro Felipe Massa, poi dietro Valtteri Bottas”, afferma Raikkonen. “Non sono riuscito a superarle. Ovviamente quando rimani bloccato dietro qualcuno rovini le gomme; soprattutto dopo la safety car era difficile riportare gli pneumatici in temperatura, quindi non sono sorpreso della posizione finale. Tuttavia miglioriamo. Ieri stava andando tutto bene prima del problema tecnico; oggi sono finito dietro a diverse macchine che mi hanno fatto perdere parecchio tempo ed è un po’ una delusione”.

45 Commenti

  • il problema della ferrari è la ferrari stessa, tombazis dovrebbe farsi da parte magari disegnando macchine da endurance visto che la ferrari voleva ritornarci e non sarebbe poi così male, la f1 non fa + x lui
    detto questo Alonso se va via dalla ferrari è un problema anche xkè vettel non è lontanamente a suo pari, ma nemmeno hamilton visto che è incostante un po’ x sfiga un po’ x altro fatto sta che… è così
    Alonso in questo momento è il top certo fa qualche errore ma ragazzi è impiccato guida oltre i margini chi non farebbe errori e detta tutta alonso si merita un top team, la ferrari non lo è + e se va via lo spagnolo x vettel si rischia di passare anni e anni a non vincere + i mondiali, xkè anche kimi dicevano era migliore… si vede quanto lo sia

    • Hamilton incostante per via della sfig@ ?
      Ah quindi le sfighe son colpa dei piloti ?

      Sappiamo già come è finita nel 2007, con i ferraristi che usavano la scusa della squadra contro, quando poi per tutta la prima parte di stagione quello a cui veniva ordinato per primo di congelare le posizioni era proprio Hamilton.

      Fino a prova contraria ……

      • Non ho capito,Hamilton nel 2007 era in Ferrari?

      • quanti mondiali ha perso hamilton x incostanza e problemi? almeno 1, cioè le prendeva da button ce lo ricordiamo o no?? oppure gli eterni autoscontri con massa?? diciamocela tutta, se quest’anno non vince sarà considerato un eterno secondo c’è poco da dire, sicuramente lui lo sa che in mercedes o vince o la sua carriera prenderà una brutta piega, specialmente xkè criticava schumacher e vettel(meritato), ora che ha una macchina che da 2.5sec rispetto a tutti deve vincere x forza altrimenti vettel ne risentirebbe !!

      • non è colpa dei piloti, ma influisce sulla loro carriera, x esempio massa non è mica male come pilota ma essendo ultra sfigato la sua reputazione ne ha risentito.. tutti amavano kimi ma massa x un pelo non è diventato campione del mondo, lo stesso pelo che ha favorito kimi a vincere l’unico suo mondiale oppure perez a parer mio è un mastino un ottimo pilota ma siccome ha dato fastidio a certi piloti e federazione rischia di uscire dal circus
        schumacher, nella sua carriera oltre alla bravura ha avuti anche molti episodi fortunati, lo stesso vettel ha avuto x 1-2 anni un culo pazzesco tra safty car etc.. etc… pur essendo un pilota non eccelso.. la bravura conta, ma la fortuna oggi cm oggi conta di +

      • Quanti mondiali ha perso Hamilton per incostanza ?

        Quello del 2012 ma non per colpa dell’inglese, quanto per una mclaren altamente inaffidabile non solo dal punto di vista del mezzo ma anche durante i pit stops finiva sempre per avere problemi, a meno che tu non pensi che oltre alla macchina che gli si rompe anche i pit stops lenti erano colpa sua.

        Battuto da Button ?????
        A casa mia 2-1 è a favore di Hamilton senza contare che nel 2011 ha perso ai punti ma come vittorie e pole era meglio di Button.

        I contatti con Massa ? Lo sai che a seguito di questi contatti nel 2012 hanno introdotto una nuova regola dove chi stava all’esterno doveva lasciare lo spazio …….. sbaglio o erano tutte le situazioni in cui si è trovato Hamilton durante i contatti con Massa ?

      • “nel 2011 ha perso ai punti ma come pole e vittorie era meglio di Button”
        Questa si chiama incostanza infatti

      • si incostanza solo nel 2011

  • Riguardo lo scambio vettel Alonso, io dico che se vettel andrà i. ferrari la Red bull lo rimpiazzerà con vergne o kvyat. Un giovane, perché la politica Red bull è chiara. Hanno ricciardo come pilota di punta, di Alonso non se ne farebbero niente. Più plausibile vettel in Ferrari è Alonso in mclaren, anche se ribadisco, secondo me son tutte speculazioni montate dalla stampa e basta

  • A volte mi chiedo come mai un pilota che mediamente è ad un secondo dal pilota di punta,poi quando si fa male si arriva a giocarsi il mondiale?

  • Io non posso sapere se le voci sul rapporto tra Alonso e la Ferrari sono vere.
    Ma se sono veramente solo fantasie giornalistiche i giornali hanno davvero rotto le ballotas!
    Non è possibile che tutti i giorni gazzetta compresa parlino solo di questo .
    Se invece è tutto vero e Alonso è artefice di tutto questo polverone allora basta e che se ne vada subito perché la Ferrari nella sua storia quasi secolare non ha mai permesso a nessun pilota fenomeni compresi di comportarsi in questa maniera.
    Spero solo che Vettel non sia il sostituto perché proprio non mi piace e non riesco a considerarlo all altezza.
    Lo spettacolo sky o meno è impietoso perché una gara come quella di ieri dove superare è cosa rara le macchine sibilano invece che tuonare.
    Dove ora data la facilità di queste f3 costosissime si pensa a piloti minorenni… ai tempi dei 3000/ 10 cilindri un diciassettenne non era in grado neanche di uscire dai box con quei mostri, e solo così si può parlare di massima categoria; oggi con queste nuove vetture la f1 ha perso troppo.

  • GORT come al solito dimostri quello che sei.
    continui a sparlare di sky, non mi interessa.
    mi citi. mi hai rotto tu le p*lle accetta i pareri diversi dal tuo!! e basta!

    e poi l’hanno scritto anche pino allievi e la gazzetta, di alonso che vuole andare via.

    quindi non rompere con sky e non fare l’idiota! ma quanti anni hai?

    dio santo ma sei capace di fare solo l’idiota così?

    • vedi, tu sei l’unico qui’ o uno dei pochi che insulta, senza essere insultato, non lo dico solo io. detto questo hai veramente rotto, spero che il blog prenda provvedimenti, 1) scrivi papiri inutili
      2) offendi e ti trinceri dietro ” devi rispettare gli altri”
      3) alla faccia, uno che rispetta gli altri poi non insulta…..
      4) sei pro sky, lodando, facendo pubblicità’, cosa che mi da’ fastidio assai,specie per chi non ce l’ha…
      5) chiedi a me l’eta’…ma saranno fatti miei o ti devi dare pure il codice fiscale?
      6) sai scrivere altro a parte creare flame?
      7) ogni tuo post e’ polemico sia nei toni che nel linguaggio, non so’ se te ne rendi conto…
      8) offendi anche le poche donne….
      9) offendi te stesso ogni volta che scrivi
      10) quello che scrivi e’ talmente interessante che nessuno ti risponde.
      fattela una domanda, no?
      saluti.

  • Quando la ferrari va il merito ad alonso..quando non va colpa della macchina..mamma mia sempre solita storia..bella ferrari la sc era capitata nel peggior momento..detto questo ma iceman..dove sei?gia sei scomparso ?

    • non concordo.

      è vero, farei presente a quel fenomeno (mamma che tristezza. sarà un frustrato dalla vita sto gort per fare così) che alonso è comunque stato straosannato. sempre a dire che la ferrari non andava mai bene e lui dava quel qualcosa in più.
      Non critichiamo solo ciò che ci fa comodo.

      Detto questo, ryu, credo che la ferrari ci fosse ieri, ma alonso la fa andare bene spesso e volentieri. chiaramente non la fa andare MOLTO oltre, oggi come oggi non è più possibile. ormai tutti vanno al limite anche tecnico, quasi anche una caterham, quindi non è che un pilota può inventarsi una frenata a 180 metri dalla curva anzichè 200 e quindi superare. oggi come oggi è una visione IMPOSSIBILE.

      Quindi direi che alonso fa moltissimo, e spinge al limite, con una macchina QUASI MAI all’altezza.
      Quando era all’altezza ha vinto. altrimenti niente.

  • Cavallino Rampante

    Lo scambio vettel alonso si farà o meno? Se ne parla e tutte le parti smentiscono, ma qualcosa di vero ci dovrà pur essere..

    • L’unica cosa vera é che la stampa italiana va rieducata.
      Era vero prima delle dimissioni di Domenicali che c’era un accordo di massima tra Vettel+Newey e la Ferrari, più una tutela che altro, si stava trattando il rinnovo della sponsorizzazione con la Santander e non ci si siede mai al tavolo a “chiappe” scoperte, come si parlava del futuro ad Alonso, non crederete mica che non sapesse del cambio di presidenza? Alonso era dubbioso e la Ferrari si è tutelata, “dimissionato” Domenicali si è tornati ai vecchi amori.
      Più interessanti di questo stupido gossip sarebbe per i giornalisti scrivere dei nuovi tecnici che arriveranno nella Scuderia… Ma io non faccio il giornalista quindi… 😉

      • quoto, specialmente sky ha cambiato linea editoriale andando contro la Ferrari, idem autosprint. c’e’ da chiedersi ancora perche’ la stampa italiana e’ la peggio nel mondo?. comandano lobby, queste lobby sono anche contro Marchionne, che diciamolo e’ una brutta persona. anche i dati di ascolto pessimi hanno fatto si di andare contro….per avere piu’ utenti. detto questo sky pessima, spero che marco9187 non cominci a scrivermi lodando sky, ha rotto le pxlle.

      • sai qual’è il fatto?
        che finchè continueremo a fare tutti noi speculazioni, a lamentarci delle prestazioni, invece di vivere sereno lo sport, non cambieremo MAI mentalità né ai media italiani né agli sportivi.

        Fabietto, all’italiano medio dei tecnici che arrivano in ferrari non interessa nulla.

        all’italiano medio interessa condannare alonso, interessa dire che è scarso, interessa trovare un capro espiatorio in montezemolo e domenicali, in costa e marmorini e poi oggi in tombazis, domani in vettel, e così via.

        Ecco qua spiegata ogni cosa.

        GORT tu invece hai scocciato.
        SKY grandiosa, te lo dico.
        F1 pessima? sti cavoli. il resto del servizio è perfetto

      • caro goAt, ti voglio dire questo:
        se TU sapessi leggere (ma sai farlo?) e non diresti simili putta*ate. Ho lodato SKY? Se leggessi, sapresti che non ho detto che SKY F1 è ottima. Ho detto che SKY in generale è ottima, che la F1 non è un servizio eccellente (non il loro migliore) ma proporzionato alla loro concorrenza. Che hanno servizi veramente veramente ben fatti (NBA e Tennis sono la punta di diamante) e altri meno buoni.
        Invece di fare l’idiota, di le cose come stanno.
        ma mi pare che continui a dire puttan*te invece di portare fatti che neghino le mie parole.

        Inoltre se ieri ritieni che SKY andasse contro la Ferrari, quando invece sin dalle qualifiche stava lì a dire “alonso, che tempo, raikkonen che tempo, la ferrari c’è per la pole” anche quando era quasi palese (e gene lo diceva), allora sei fuori dal tempo.
        Finiscila di vedere per forza complotti o lobby.
        La Ferrari deve correre e pensare a vincere. Poi se sky ama la ferrari o no, non deve fregare alla Ferrari, che può restare forte anche senza sky.

        Inoltre molti chiedono meno ferrari su sky, eppure siamo in italia e sky si ostina GIUSTAMENTEa darci molto della ferrari visto che è quello che ci interessa di più.

        Ora cominciare a dire che hanno sparato contro la ferrari, è una cavolata.

        Sii serio e dimostra di essere adulto, invece di vedere complotti….

        E forse a questo punto, alonso deve finirla di parlare tanto tanto tanto.
        L’ho sempre difeso, ma sinceramente una domandina me la farei se è sempre lui a finire sulla stampa.

        No hay milagros qua, no hay milagros là.

        Alonso parla troppo, è un dato di fatto.
        E’ un grandissimo chiacchierone, quanto è un grandissimo pilota.
        Il migliore al momento.

      • @marco9187
        esci, fatti una vita sociale, incontra qualche donna, sei talmente frustrato che tra poco implodi.
        eh eh eh eh eh

      • arriveranno rinforzi sicuramente da Audi e Mercedes, altri partiranno dalla ges…giusto ?
        i 40 cv in piú dal termico Mercedes per il 2015 sono realistici fabietto ?
        vettel lo ritengo inferiore ad Alonso, però credo sia il pilota giusto da cui ripartire, lo vedo. Sempre molto vicino alla squadra, gran lavoratore diciamo…
        spero che allison sia aggressivo sul progetto

      • Stai parlando dello stesso pilota che ha dato del “cetriolo” alla Red Bull? Quella macchina che ha vinto 3 gp quest’anno e che senza i casini di inizio anno sarebbe a ridosso delle tanto osannate Mercedes nonostante il fatto che durante i test invernali a malapena metteva insieme due giri? Meritatisssssimo quel nomignolo….

  • CHI DI SC FERISCE, DI SC PERISCE !

    TI MANCAVA BRIATORE VERO ?

  • Scusate l’intervento. Ma ancora non vi è chiaro che il motore Ferrari consuma più degli altri? Ma come potete pensare ad un secondo posto… Se avessimo avuto tutti gli episodi a favore forse il terzo, con molti dubbi, sicuramente le Rb (problemi a parte) avrebbero potuto rimontare anche senza safety car. Perciò tranquilli che quella era la posizione, guardatevi la gara di Raikkonen nonostante i suoi problemi personali non riusciva ad avere spunti per sorpassare o difendersi, la Ferrari era meno efficace delle altre in uscita di curva e quindi in accelerazione, recuperava qualcosa in frenata, velocità di punta sotto o intorno ai 300.
    La cosa positiva è che hanno smesso di trovare compromessi aerodinamici e hanno puntato sulle peculiarità della vettura migliorando un po’ ovunque (anche grazie alle SS) chiaramente andremo sempre meglio in qualifica ma peggio in gara a causa dei consumi del motore, speriamo che la prossima stagione almeno questo aspetto sia migliorato.
    Sono miei pareri è chiaro 😉

    • Boh sinceramente erano in una buona posizione prima della sc, immaginando che non ci fosse stata la SC, alonso era davanti di 5-6 secondi, vettel non sarebbe mai riuscito a passargli davanti con l’ undercut con le soft, è vero che loro avrebbero fatto uno stint corto con le soft per poi montare le supersoft per gli ultimi 15-18 giri, ma oggi cmq era difficile fare sorpassi per tutti… Ok arrivavano dietro ma poi bisognava passare…

      • Vabbè bisogna pure dire che a Singapore la SC è sempre entrata almeno una volta… la devi sempre calcolare nelle “proiezioni” di gara.
        Più che la posizione guardavo come andava la macchina e c’è stata una bella parte che sembrava un bel taxi driver Alonso, poi grazie alla SC hanno recuperato benzina ed è andata un pelo meglio…

      • si però la sefty car non si sa quando esce puoi fare tutte le proiezioni che vuoi ma possono essere tanto giuste quanto errate… quello che dico è che cmq tra le varie possibilità hanno scelto forse la peggiore…

    • stra quoto, pura verità’, se il prossimo anno come pare la p.u mercedes sara’ ancora piu’ potente saranno cxxxi amari. p.s. se FCA non investe soldi, risorse, ingegneri, non credo sia facile vincere prima di 5 anni, nel 2020 scade il contratto con la f1, tutto puo’ accadere.

      • Ti posso dire già da adesso che il motore della prossima stagione avrà molti più cavalli… io spero però che migliorino l’efficienza (parlo della Ferrari) che gli altri non stanno lì a guardare ne sono sicuro 😉
        Temo molto la Renault… più della Honda.

      • @fabietto, ok, che abbia più’ cavalli e’ obbligo, che gli altri ne avranno di più’ questo e’ certo, la domanda e': FCA investe tanti soldi o no?.

      • Le borse sono state chiuse nel 2008, se ricordiamo le dichiarazioni di Todt. Se LCdM non ha ritenuto necessario nel 2010 aggiornare la galleria ecc. ecc. nelle stagioni seguenti, ovviamente al netto degli errori gestionali puri, è anche perché i fondi si sono ridotti. Che farà la FCA? Sono ottimista per il prossimo futuro, mentre sono molto preoccupato di quello che accadrà fra quattro o cinque anni alla F1 in generale,vedo un futuro in altre serie con la scusa dello scarso interesse, in Fiat non sono mai stati lungimiranti e la massificazione delle supercar del cavallino farà deprezzare il marchio… E così via…

  • Muretto Ferrari pessimo!
    Oggi ci stava il secondo posto con Alonso ed il quinto con Raikkonen ma se dormi mentre gli altri pittano (Red Bull, Williiams e Button) ti trovi la safety in pista e perdi tutto!
    Complimenti………….

    • io penso che oggi vi era un 4 e un 5 posto solo la strtegia di kimi è sempre svantaggiata,non si puo fare un paragone giusto il filandese viene sempre relegato nel traffico e non hanno gli stessi trttamenti i due piloti la bandiera è a favore di alonso.Poi cronisti giornalisti tutti contro Kimi,anche il signor fiorio non parla mai delle strategie.Dice solo che alonso è un re,per carità è un ottimo pilota ma non questo fuori classe.

      • non ho seguito molto bene la gara di kimi, certo che un qualcosa di diverso si poteva provare… hanno subito 2 volte l’ undercut su kimi se non sbaglio giusto ? cosa bisognava fare col senno di poi ?

  • Buona sera a tutti, sono nuovo 😉
    Per me tuttavia era la strategia peggiore, anche se la situazione era di svantaggio: alsonso è secondo davanti a vettel e ricciardo, i red bull erano fuori durante la safty:
    1) non ti fermi hai 3 scenari: si ferma vettel ma non ricciardo, alla ripartenza ricciardo fa passare vettel ha le gomme più fresche e al max fa l’ undercut e finisce davanti, non era necessario mettere 30 secondi tra alonso e ricciardo ne bastavano forse 15 visto il ritmo che tenevano nel finale Lewis ha fatto 26 giri con le supersoft… (il problema maggiore era massa forse)
    2) i redbull non si fermano e allora rischi di finire quarto ma siamo sempre li nel finale giravano in 55 alto, per me poteva fare 53 almeno con gomme nuove soft e poca benzina a bordo forse anche meno…
    3) si fermano entrambi e al max una delle due red bull ti fa l’ undercut di certo non tutte e due…
    Se ti fermi e gli altri no anche se vai 0,5″ più veloce non passi…

    • concordo. diciamo che la strategia non è stata certamente “azzeccata”. il restare fuori come hamilton sarebbe stato più “aggressivo”, e magari poi finivi comunque quarto, ma ci avevi provato.
      così invece, anonimo quarto posto. con la miglior macchina della stagione.

  • Oggi Fernando meritava il secondo posto…confermandosi se ce ne fosse bisogno un pilota straordinario in gara..
    La red bull era leggermente superiore ma lui con il suo talento stava portando la ferrari al secondo posto se non fosse stato per la safety car..peccato ma rimane lo spessore della prestazione..
    una nota di merito anche a Vergne autore di una grande gara..e una nota di demerito per il mio pupillo Kvyat che e ancora un po acerbo in gara e non merita ancora il posto in red bull come si parla…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!