GP Giappone 2014: anteprima, meteo e orari del weekend

30 settembre 2014 09:54 Scritto da: Davide Reinato

Il Gran Premio del Giappone si correrà a Suzuka, domenica 5 ottobre. Ecco l’anteprima del circuito, il meteo e tutti gli orari per seguire l’evento in diretta.

15-Giappone-Infografica-01

LA CITTA’ – La Formula 1 arriva in Giappone per la quindicesima tappa del Mondiale 2014. Nagoya, quarta città giapponese per grandezza, non è lontana dal circuito di Suzuka, a cui fornisce tutto l’aspetto logistico per la gara. Dal punto di vista economico ed industriale, si sviluppa in diversi settori, tra cui quello automobilistico: qui nascono grandi marchi come Toyota, Lexus e Mitsubishi. Ma ci sono anche importanti produzioni di ceramiche, alimentari ed elettronica che lasciano intendere chiaramente i livelli di tecnologia avanzata di questo paese.

IL CIRCUITO – L’epico tracciato di Suzuka, teatro di decisive gare per il Mondiale, accoglie le nuove monoposto di Formula 1 sullla sua striscia d’asfalto molto abrasivo che misura 5,8 km, dove l’usura degli pneumatici potrebbe essere davvero alta. Il layout della pista impone elevati carichi di energia laterali, con un basso impegno a livello longitudinale. Scegliere il giusto set-up è essenziale per poter mantenere la traiettoria ottimale.

LE SCELTE DI PIRELLI – Per il GP del Giappone, Pirelli ha fatto una scelta piuttosto conservativa e fornirà alle squadre gomme medie e dure. Il PZero White Medium è uno pneumatico low working range, in grado di raggiungere le prestazioni ottimali anche a basse temperature. Il PZero Orange Hard, invece, è un high working range, adatto a temperature più elevate. Per la particolare natura dell’asfalto, ci si attende il fenomeno del graining, soprattutto nelle prime fasi del weekend, quando la pista è ancora green.

IL COMMENTO TECNICO DI JEAN ALESI“Suzuka è un circuito strepitoso per un pilota. E’ difficile, estremamente tecnico, con tratti completamente diversi l’uno dall’altro. La curva 130 gradi è uno dei tratti più selettivi dell’intero Mondiale: per farla in pieno serve una monoposto con un grande assetto e tanto, tanto ‘piede’. Le ‘esse’ ripetute alle spalle del traguardo sono difficilissime: se sbagli l’entrata, non riesci più a correggere, a riprendere un buon ritmo, e perdi un sacco di tempo. Sono situazioni di grande sfida, che cambiano a seconda delle fasi del week-end e moltissimo in caso di maltempo. Abbiamo corso molte volte a Suzuka con la pioggia: con molta acqua in pista e quindi poca visibilità, la guida può davvero diventare estrema. E anche con l’asciutto, si tratta di un circuito che evolve molto dal venerdì alla gara: si parte su una superficie molto abrasiva, poi tutto cambia gradualmente e il pilota deve essere attentissimo a valutare la prestazione dei pneumatici con il cambiare della situazione”.

IL METEO A SUZUKA – Quest’anno le temperature previste a Suzuka sono piuttosto basse e le probabilità di pioggia piuttosto marcate. Il Venerdì di prove libere dovrebbe essere interamente condzionato dalle precipitazioni moderate e vento debole. Per il sabato la situazione dovrebbe migliorare, mentre per la domenica si attendono precipitazioni isolate che potrebbero arrivare a gara in corso.

GLI ORARI DEL GP DEL GIAPPONE – La gara di Suzuka sarà trasmessa in esclusiva da Sky Sport F1 sul canale 207 della piattaforma satellitare a pagamento. Occhio al fuso orario e gli orari delle differite RAI: eccovi un utile promemoria da tenere d’occhio.

Venerdì 3 Ottobre
Prove Libere 1 | 03:00 - 04:30 (Diretta Sky e BlogF1.it)
               | 11:30 - 13:00 (Differita Rai Sport 2)
Prove Libere 2 | 07:00 - 08:30 (Diretta Sky e BlogF1.it)
               | 22:00 - 23:30 (Differita Rai Sport 2) 

Sabato 4 ottobre 
Prove Libere 3 | 04:00 - 05:00 (Diretta Sky e BlogF1.it)
Qualifiche     | 07:00 - 08:00 (Diretta Sky e BlogF1.it)
               | 14:00 - 15:00 (Differita Rai 2)

Domenica 5 ottobre 
Gara, Suzuka   | 08:00 (Diretta Sky e BlogF1.it)
               | 14:00 (Differita Rai 1)

* gli orari fanno riferimento all'ora italiana

 

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!