GP Giappone 2014, Rosberg conquista la pole!

4 ottobre 2014 08:25 Scritto da: Redazione

Nico Rosberg ha conquistato la pole position del Gran Premio del Giappone, mettendosi alle spalle la Mercedes rivale di Lewis Hamilton. In seconda fila la Williams, mentre Alonso non è andato oltre il quinto posto.

nico-rosberg-mercedes-w05

Nico Rosberg ha ottenuto l’ottava pole position stagionale, andando a conquistare la prima posizione nelle qualifiche del Gran Premio del Giappone. Il pilota tedesco della Mercedes è riuscito a tenere alle sue spalle Lewis Hamilton, per circa due decimi di secondo. Il testa a testa continua, ma domani potrebbe succedere di tutto considerando che le previsioni meteo non promettono nulla di buono.

Alle spalle della Mercedes troviamo le due Williams-Mercedes di Bottas e Massa che monopolizzano la seconda fila. Il pacchetto aerodinamico portato a Suzuka sembra funzionare bene e Valtteri sembra quello più a suo agio nello sfruttare pienamente il potenziale della FW36.

Il primo dei non motorizzati Mercedes è Fernando Alonso. Il pilota spagnolo della Ferrari ha realizzato il quinto tempo cronometrato, riuscendo a limitare i danni. Decisamente più difficile la qualifica di Raikkonen che non va oltre il decimo tempo. Una mancanza di feeling che è stata rimarcata dal problema alla power unit che ha fatto saltare la terza sessione di libere al pilota finlandese. Sessione difficile anche per la Red Bull. Ricciardo non è riuscito ad andare oltre il sesto tempo, mentre Vettel ha avuto problemi con il bilanciamento che lo faranno partire domani dalla nona posizione.

Discreta la qualifica della Scuderia Toro Rosso, con Kvyat tredicesimo e Vergne undicesimo. Il pilota francese, però, dovrà scontare una penalità di 10 posizioni in griglia per aver sostituito la power unit.

GP GIAPPONE 2014 – RISULTATI QUALIFICHE

Pos Pilota Team Tempo Gap
1 Nico Rosberg Mercedes 1m32.506s
2 Lewis Hamilton Mercedes 1m32.703s 0.197s
3 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m33.128s 0.622s
4 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m33.527s 1.021s
5 Fernando Alonso Ferrari 1m33.740s 1.234s
6 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m34.075s 1.569s
7 Kevin Magnussen McLaren/Mercedes 1m34.242s 1.736s
8 Jenson Button McLaren/Mercedes 1m34.317s 1.811s
9 Sebastian Vettel Red Bull/Renault 1m34.432s 1.926s
10 Kimi Raikkonen Ferrari 1m34.542s 2.036s
11 Jean-Eric Vergne Toro Rosso/Renault 1m34.984s
12 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m35.089s
13 Daniil Kvyat Toro Rosso/Renault 1m35.092s
14 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m35.099s
15 Adrian Sutil Sauber/Ferrari 1m35.364s
16 Esteban Gutierrez Sauber/Ferrari 1m35.681s
17 Romain Grosjean Lotus/Renault 1m35.984s
18 Marcus Ericsson Caterham/Renault 1m36.813s
19 Jules Bianchi Marussia/Ferrari 1m36.943s
20 Kamui Kobayashi Caterham/Renault 1m37.015s
21 Max Chilton Marussia/Ferrari 1m37.481s
22 Pastor Maldonado Lotus/Renault 1m35.917s

69 Commenti

  • @ryudoctor
    Il vero tifoso Ferrari non tifa il pilota di turno, ma tifa la macchina. Quindi che ci sia Alonso, vettel, o qualsiasi altro pilota poco importa. Certo si possono avere delle simpatie, ma per fortuna la formula1 non è uno sport incentrato sul pilota. Detto questo, essendo un tifoso della Ferrari non mi ritengo antisportivo, per fortuna riesco a riconoscere i meriti altrui come quest’anno la Mercedes. Poi non è detto che vettel venga in Ferrari, ma se così fosse non mi dispiacerebbe, ha vinto 4 mondiali, (e come ho sempre ribadito non si vincono per caso quindi lo metto alla pari di Alonso e Hamilton come ho sempre fatto, a differenza di qualcuno che ha sempre asserito che ha vinto solo grazie alla macchina), mi sembra una persona umile e che si mette a disposizione della squadra.

  • Bravo rosberg! Sarà una bella gara, anche se vedo sempre leggermente meglio Lewis se ci sarà una battaglia in pista. Per quanto riguarda vettel, non lo si può giudicare da una sola stagione. Non credo che button sia più forte fai Hamilton anche se nel 2011 lo ha nettamente battuto. Il vero valore di vettel si vedrà nelle prossime stagioni sia che correrà con Ferrari o Mclaren.

  • Ma invece di lasciare andare via Alonso, perche non mandano via Raikkonen? Alonso-Vettel sarebbe l’unico modo per sopperire alla mancanza di prestazioni della vettura.

  • Imola.. Posso capire webber che è sempre stato una seconda guida. Ma una cosa del genere ad un 4 volte campione del mondo mi sembra assurda come cosa. Cioè il pilota che ha rappresentato al massimo la tua scuderia, facendoti vincere 8 titoli lo danneggi perché un ricciardo qualsiasi deve diventare il nuovo leader? Mi sembra molto strano.. Parer mio

    • gbgio55.. Stando alla logica
      E’ + valida la tua teoria che la mia!!!

      Ma immaginiamo un Helmut Marko o come si chiama,che sa che il proprio pilota (emblema) lo lascerà per passare all’odiato cavallino,tanto certe situazioni non sono frutto degli ultimi minuti (tutto già è stato deciso da tempo) ………….. immaginiamo.

      OPINIONE MIA

    • non x la rb che è in f1 solo x speculare

      ora ti spiego, sn entrati in f1 hanno pagato la fia x avere un regolamento ad hoc così cm x quest’anno la mercedes xkè questo? xkè oggi cm oggi con la crisi chi investe di + sarà contentato da Bernie altrimenti non investe proprio ed in cambio sanno che vincono quindi soldi non buttati, ricordiamoci la toyota!!!

      detto questo, si sn detti “quello che conta è la macchina non il pilota super”, prendiamo un mezzo brocco(vettel), ricordo che nei kart le prendeva, a pochi spiccioli titoliamolo e poi lo rivendiamo ad un prezzo superiore ai pirla di turno… vendono praticamente i cartellini come nel calcio a parte ricciardo che a parer mio è cmq + forte di vettel, un’altro che non vale gran chè è il russo questa è la teoria e la pratica della scuola rb non che sia sbagliata, ci aveva provato un certo minardi su questa filosfia, cosa fanno i soldi eh? la ferrari con vettel prenderà una sonora batosta e l’imbecille marchionne avrà vita breve ne passerà di acqua prima di vincere qualcosa… non c’è una logica sensata nel perdere Alonso è l’unica cosa che funziona della ferrari

  • Myriam F2013

    In questa mattinata di botti e grandi annunci anch’io devo fare una dichiarazione. Dopo avere sguazzato in lungo e in largo su tanti siti che riguardano le corse in genere e la F1 in particolare, posso dire che BlogF1 è di gran lunga il migliore sito italiano di Formula 1.

  • Se la normalità della Ferrari è espressa da raikonen ….stiamo perdendo un patrimonio inestimabile….detto questo….benvenuto seb spero che riuscirai a fati amare a colpi di super gp..e se poi seb finisce in mc sai che ridere

    • ma perchè la normalità ferrari è espressa da raikkonen?ma da quale principio uscite ste cose?..la vettura è nata su alonso..una vettura si pessima ma costruita per lo stile di alonso..lo ripeto da 4 anni..massa sarà anche un pilota normale ma una cosa l’ha sempre detta dal suo ritorno..LA VETTURA NO è ADATTA AL SUO STILE..la normalità della vettura la si vede dal pilota di testa che ha sviluppato la vettura..kimi con tutto che non mi piace non centra con questa vettura..

      • F1 - Ferrari

        Seguendo questo discorso (che condivido in percentuale bassa), si può affermare che:

        – la F10 fu progettata su misura per Massa (classifica finale Piloti: 252 a 144 a favore di Alonso);

        – la nuova Ferrari sarà progettata su misura per Raikkonen (e vedremo come andrà Vettel).

      • la normalità della ferrari era massa e oggi raikko, alonso è un pilota che si adatta un po’ come ricciardo quindi va oltre i limiti avete mai visto cm alonso gestisce il volante ?? sembra che perda il ctrl della vettura eppure la macchina rimane in pista, questo significa solo che lui va oltre i limiti mentre gli altri piloti appena la macchina non risponde alzano il piede

  • Ecco aspettavo la pole di Hamilton su questo circuito…

  • Complimenti a Rosberg pole netta e limpida!!…dico la mia sull arrivo di Vettel in ferrari che tutto sommato condivido..in termini assoluti hai un pilota sicuramente con meno talento,ormao si e capito che vettel nn e un fenomeno ma rimane cmq un campione a mio avviso ed ha grande umilta e spirito di sacrificio e giovane ha ancora voglia di dimostrare e un progetto triennale li puo andar bene mentre Alonso ormai in ferrari nn sta piu bene..insomma la ferrari perde il miglior pilota in griglia ma ne trarra beneficio come squadra

    • Le prestazione del Vettel 2014 non si può misurare.
      Vi ricordo le prestazioni del pilota che a fine anno lascia la Red Bull in netto calo con continue rotture e problemi vari con una differenza tra l’una e l’altra macchina di 2/4 decimi sempre!!!
      Vettel/Webber
      Ricciardo/Vettel
      Ricordo Webber affidabilità e prestazioni anno passato!!!
      Vettel di certo non può parlare,sa benissimo che trattamento ti riserva la Red Bull,lui che l’ha provato sia in maniera attiva che in maniera passiva!!!
      Ricciardo nel confronto passato con Vergne non si è dimostrato un fenomono!!!
      Secondo me,quest’anno Ricciardo ha beneficiato di un trattamento da prima guida,che Vettel sarebbe andato in Ferrari nel 2015-2016 o 2017 si sapeva!!!
      Vedremo nel 2015

    • Beh, dire che che Vettel non sia un fenomeno, dopo aver avuto assistito all’evolversi della sua storia sportiva a partire dal 2008, richiede molto coraggio. Vorrei tanto sapere cosa dovrebbe fare un pilota per guadagnarsi il titolo di “fenomeno” : forse dovrebbe vincere tre gare per casi fortuiti come è successo a Ricciardo.

      • 1) dovrebbe gestire la pressione su i centesimi di millesimo
        2) fare sorpassi incredibili e quasi impossibili
        3) mettere pezze andare oltre i limiti
        4) e sopratutto mettere in secondo piano il campionato mondiale che è saldamente nelle mani di un altro pilota tramite prodezze e sacrifici

        -Lauda,gilles V.,senna,schumacher,alonso hanno fatto cose incredibili sia con macchine forti, ma sopratutto con catorici ed è questo che ti da il fenomeno

        tt gli altri sn solo comparse magari titolati, ma entrare nella leggenda è un altro mestiere

      • Sono d’accordo con quello che hai scritto riguardo Lauda, Senna e Schumacher, un po’ meno riguardo ad Alonso e Gilles Villeneuve : il primo lo considero inferiore ai tre prima citati perchè qualche cantonata l’ha presa (da Trulli nel 2004 e da Hamilton nel 2007), il secondo lo considero sopravvalutato perchè, sebbene non abbia quasi mai avuto fra le mani auto competitive, nel 1979 fu battuto dal compagno Scheckter (non certo un fenomeno) che vinse il mondiale, e nel 1982, al momento dello schianto fatale, era nettamente al di sotto in classifica rispetto al compagno Pironi, che se non avesse avuto anche lui un terribile incidente, avrebbe vinto il mondiale. Che poi Gilles avesse uno stile di guida spettacolare, anche dovuto al fatto che in passato faceva gare di autoslitte, nessuno lo mette in dubbio, ma per vincere in Formula 1 serve anche altro.

  • Si ok, ma Alonso-Ferrari è una storia diversa rispetto a quella di prost. C’erano grandissime aspettative.. Ricordando Bahrein 2010 ahimè con quella doppietta… Prost onestamente non lo potevo vedere, sicuramente un gran pilota. Ma io tifavo senna!

    • senza dubbio, ma la doppietta in bahrein fu causata da problemi con lo scarico di vettel… quindi fu un’illusione bella e buona.
      Prost il titolo glielo hanno fatto buttare mansell e l’incapacità ferrari…

  • Non sono d’accordo.. A me Alonso mi ha fatto saltare dalla sedia per quello che ha espresso in pista.. Ogni sorpasso, la grinta che ha messo per ogni corsa, (a parte qualche gara) mi ha fatto semplicemente emozionare. Del resto non me ne frega niente personalmente. Per me anche senza titoli rimane tra i più forti piloti sia in Ferrari che in assoluto. Adesso sotto con vettel. Ah si la pole di rosberg :)

  • L incoerenza non e tifare vettel..l incoerenza e aver tifato alonso..perche purtroppo molto.facilmente vi scordate le.cose..vettel non ha mai insultato la rossa anzi ha sempre voluto guidarla dal 2009..vettel non si e mai messo oltre il team anzi neanche ora parla male..l unica colpa di vettel e aver guidato in 4 anni per una scuderia vincente e contro uno dei piloti si piu forti ma anchecon la tifoseria peggiore..alonso al contrario di vettel prima del 2010 ha sempre insultato la ferrari..esultava per ogni ritiro della nostra vettura..solito antisportivo..e quando.era in ferrari per la squadra ha lavorato poco e niente..alonso sara anche un ottimo pilota..ma il ferrarista che lo tifa e solo un incoerente..di fatto i tecnici ferrari pian piano li ha portati lui dalla mclaren..non voglio dargli.colpe..ma come ho.senpre detto aspettavo questo giorno da tantooo tempo..che sia vettel o altri (preferivo bianchi) poco importa..bisogna riniziare da 0 in tutto..DS presidente DT piloti..p.s. bella pole rosberg..

    • Bravo ryu, finalmente uno che mette le cose in chiaro

      • beh credo che come ben hai letto in questi anni speravo in questo giorno da molto…la cosa che mi rende curioso è chi starà in mclaren..perchè la situazione ad oggi è..rosberg rinnovato..red bull gia piena..ferrari un posto di kimi..williams al completo..troviamo hamilton e alonso e vettel liberi..con un sedile in ferrari mercedes e mclaren..hamilton dipenderà dal mondiale vettel puo far coppia tedesca in mercedes..alonso cerca il miglior team..non ho letto notizie ufficiali oltre vettel fuori dalla RB..

      • Nota che il sito mclaren è stato tradotto in giapponese per honda e in spagnolo, quindi ho pochi dubbi a riguardo. Penso per il resto che Hamilton rinnoverà anche se perderà il mondiale è la ferrari prenderà vettel

    • ALonso criticava la gestione ferrari xkè todt gli disse “finchè ci sarò io tu non entri xkè schumachino è solo mio e solo lui può vincere tanto” x questo lui si espresse così

  • Vedere vettel così “felice” mi fa ben sperare….ci rimane solo la speranza

  • Salve a tutti, che notizie questa mattina! Penso che vettel non è il pilota che abbiamo visto quest’anno, non può esserlo, la prova sarà con la Ferrari. Sono un grande estimatore di Fernando ed è veramente un peccato che non abbia vinto con la rossa. Purtroppo non ha avuto la fortuna di trovare la Ferrari nel periodo giusto. Per me rimane tra i più forti piloti di sempre a prescindere. Tiferò per lui anche in McLaren, ovviamente dopo la nostra amata Ferrari.

    • Myriam F2013

      Veramente, mattinata con il botto! Spiace anche a me per Alonso, spero che vinca il titolo in Mc Laren. Nel 2015, forza Ferrari e Forza Fernando !

      • io spero che lo vinca la ferrari con chiunque sia il pilota che guida.

      • Quoto Zico….
        sono sicuro PERò che se a Myriam gli chiedessimo per chi tiferebbe se all’ultima gara del 2015 si giocassero il titolo pilota 1 o pilota 2 con la Rossa e Nando con la Mcladren???
        Lei risponderebbe LA ROSSA TUTTA LA VITA!!!!!!!!!!!

      • Myriam F2013

        Assolutamente sì, Imola ! La Rossa per sempre ! Ma solo per il Mito, l’attuale dirigenza mi sta un po’ antipatica… e non perché ha mandato via Alonso

      • anche io ma sta cambiando tutto è non possiamo dare giudizi è la storia ci insegna.

  • La red bull punta su Ricciardo da tempo. Sviluppo e impostazioni sono orientati su di lui… Come avveniva fra vettel e webber, d’altronde.
    Sono certo che Sebastian arriverà in Ferrari rinnovato e con la voglia di riscattarsi.

  • Rosberg vuole dare del filo da torcere a Lewis e ci sta riuscendo egregiamente.
    La Williams si conferma circuito-dipendente segno che la vettura ha comunque altri aspetti positivi oltre al motore Mercedes.
    Per il resto, anche oggi dei bei distacchi per Vettel e Raikkonen dai loro compagni di box, mentre Magnussen si conferma più veloce di Button sul giro singolo e anche questa non è una novità.
    Speriamo che la corsa di domani sia movimentata dal meteo.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!