GP Russia 2014, pole position per Lewis Hamilton

11 ottobre 2014 14:29 Scritto da: Alessandro Bucci

La Mercedes ha conquistato la prima fila nelle qualifiche del Gran Premio di Russia, con Hamilton in pole seguito dal compagno Rosberg a due decimi esatti di ritardo. In seconda fila la Williams di Bottas e la McLaren di Button. Ottimo quinto poso per Kvyat su Toro Rosso, Ferrari deludente in ottava e nona posizione.

Mercedes - Hamilton Sochi 2014

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position del Gran Premio di Russia, la 38° della carriera. Il team Mercedes AMG F1 ha letteralmente dominato la sessione di qualifica, con l’anglocaraibico e Nico Rosberg a giocarsi costantemente la prima posizione in piena sfida aperta sin dalla Q1. Il figlio di Keke ha concluso in seconda posizione, a due decimi esatti di distacco dal numero 44.
Sessione di qualifica anomala a Sochi, con la maggior parte dei piloti sulle Soft sin dalla Q1 e rimasti in pista per più tentativi consecutivi, non rientrando come consuetudine dopo il giro veloce.

Ottima qualifica per il pilota Williams Valtteri Bottas, terzo ad oltre tre decimi dalla vetta grazie ad un ottimo giro. Nell’ultimo tentativo il numero 77 è andato oltre il limite arrivando in sbandata nelle ultime curve, ma finendo largo nel tratto finale. Il talento finlandese ha messo in mostra ancora una volta aggressività e classe, confermando le buone impressioni avute in questo 2014. Brutta giornata invece per Felipe Massa, diciottesimo, uscito mestamente di scena in Q1 a causa di un problema alla parte ibrida della power-unit. La FW36 del brasiliano mancava di velocità, con evidenti problemi di accelerazione. La Williams non ha ancora confermato la natura del guasto.

McLaren Mercedes convincente con Button quinto ad oltre sei decimi dal leader Hamilton. Il Campione del Mondo 2009 ha fatto valere la sua esperienza su un circuito completamente inedito. Sesto tempo per il compagno di squadra Magnussen, apparso in forma sin dalle prime battute. Il danese è stato l’unico pilota in Q3 a rientrare ai box dopo il primo tentativo. Ricordiamo che il numero 20 subirà una penalità di cinque posizioni in griglia per aver sostituito il cambio dopo un guasto verificatosi nelle PL3.

A sorprendere più di tutti è stato il giovanissimo russo della Toro Rosso Daniil Kvyat, eccellente nel riuscire ad issare la sua STR9 in quinta posizione finale, a quasi otto decimi di distacco dal numero 44 della Mercedes. Un’enorme soddisfazione per il pilota di Ufa sul tracciato di casa, già galvanizzato dal recente ingaggio Red Bull per il 2015. Vergne ha chiuso le qualifiche del GP di Russia in decima posizione, unico pilota in Q3 a non scendere sotto il muro dell’1:40.

Grande delusione per Red Bull Racing e Ferrari, mai apparse in grado di poter dire la propria sul tracciato russo. Il team austriaco ha visto la clamorosa uscita di scena di Sebastian Vettel nelle Q2, undicesimo ad oltre un secondo e sette decimi dalla vetta, mentre Ricciardo ha concluso le Q3 in settima posizione ad oltre un secondo ed un decimo da Hamilton. Scuderia Ferrari in affanno, in particolar modo con “Ice Man”, estremamente anonimo sin dalla giornata di ieri. Il Cavallino Rampante è riuscit0 ad accedere alle Q3 con fatica, concludendo in ottava e nona posizione ad oltre un secondo e due decimi di distacco da Hamilton, rispettivamente con Alonso e Raikkonen.

Pos Driver Car Time Gap
1 Lewis Hamilton Mercedes 1m38.513s
2 Nico Rosberg Mercedes 1m38.713s 0.200s
3 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m38.920s 0.407s
4 Jenson Button McLaren/Mercedes 1m39.121s 0.608s
5 Daniil Kvyat Toro Rosso/Renault 1m39.277s 0.764s
6 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m39.635s 1.122s
7 Fernando Alonso Ferrari 1m39.709s 1.196s
8 Kimi Raikkonen Ferrari 1m39.771s 1.258s
9 Jean-Eric Vergne Toro Rosso/Renault 1m40.020s 1.507s
10 Sebastian Vettel Red Bull/Renault 1m40.052s
11 Kevin Magnussen McLaren/Mercedes 1m39.629s
12 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m40.163s
13 Esteban Gutierrez Sauber/Ferrari 1m40.536s
14 Adrian Sutil Sauber/Ferrari 1m40.984s
15 Romain Grosjean Lotus/Renault 1m41.397s
16 Marcus Ericsson Caterham/Renault 1m42.648s
17 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m40.058s
18 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m43.064s
19 Kamui Kobayashi Caterham/Renault 1m43.166s
20 Max Chilton Marussia/Ferrari 1m43.649s
21 Pastor Maldonado Lotus/Renault 1m43.205s

N.B.: Maldonado, Hulkenberg e Magnussen verranno retrocessi di cinque posizioni in griglia.

49 Commenti

  • Caribbean Black

    Io sinceramente preferirei che Alonso rimanesse appiedato piuttosto che tornare a posare quel suo schifoso deretano sulle auto della mia squadra, dopo ciò che ha fatto e detto anni fa.

    Come gia detto mille volte serve una macchina competitiva ed una squadra competitiva… E cio al momento manca più di ogni altra cosa a Woking…

    I piloti non sono attualmente il problema principale….si può tranquilkamente continuare con Kevin e Jenson.

    Purtroppo è la Honda che pretende un top driver ma la honda stessa dovrebbe prima oreoccuoarsi del ritardo che ha nella progettazione di un motore che oltre tutto non sarà quasi certamente competitivo.

    Mettiamoci che la McLaren sta attraversando questo momento di crisi tecnica che non dipende affatto dal propulsore ma dal deficit di personale inadeguato all’interno dell’organico….ci rendiamo conto che al momento la McLaren non ha un oroblema di piloti.

    • Concordo con tutto quello che hai detto, e aggiungo che al momento non c’è nessun team in f1 a volerlo. In qualsiasi posto vada crea sempre malumori, è un dato di fatto. Se la mclaren lo riprendesse come reagirebbe la squadra? Se cominciasse a frignare e a sparare frecciatine come ha sempre fatto contro la ferrari (sia prima che durante l’ingaggio)e a dare del figlio di p.. al proprio capo (come è successo di recente con mattiacci) come reagirebbe ron dennis??

  • Sì ok.. Hamilton domani da 15 secondi a rosberg se continua così. Molto probabilmente sbaglio , ma lo vedo superiore qui sochi

  • ormai da tre gp anche la rb sembra ferma con lo sviluppo proprio come la ferrari.

  • Ad ogni modo Alonso è comunque sempre davanti a Raikkonen.
    Che sia di mezzo millesimo o di mezzo minuto: “Fernando is faster than Kimi”.
    Il prossimo anno vedrete che differenza c’è tra avere e non avere Fernando in squadra, soprattutto se ci sarà da combattere contro macchine più forti.

    Il mio augurio è che Alonso possa approdare in McLaren con una vettura competitiva ad ogni gara, perché sono certo che Fernando si presenterà all’inizio della prossima stagione con la grinta dei giorni migliori.

  • ” Scuderia Ferrari in affanno, in particolar modo con “Ice Man””.
    vabbe’ dai rigurgito di pro ASTURIANO, FINIRÀ’ ANCHE QUESTO. AH AH AH AH AH.

  • Con tutto che non stimo kimi…ma affanno..62 millesimi..non ditemi che blof1 significa blog fernando one..

    • credo ci siano ancora estimatori faziosi, che proprio non la mandano giu’ che e’ stato cacciato. poi spiegargli che nessun top team lo vuole e’ difficile, dato che lo vuole solo Honda, ok finirà’ anche tutto questo, il prossimo anno.

  • mimmo stigazzi

    Su una pista dove finalmente parte alla pari come esperienza di guida il russo kvyat dimostra un talento cristallino, eccellenti anche bottas e naturalmente hamilton che dimostra la sua superiorità su rosberg che comunque è sempre molto vicino. Inutile fare previsioni apocalittiche sulla ferrari del 2015 visto che correranno con macchine e motori completamente diversi, anche se ci vorranno almeno un paio di stagioni per competere con la mercedes, se tutto andrà nella giusta direzione

    • tutto dipende se Honda, Renault e FCA ( Mattiacci) riusciranno a far togliere la regola sul congelamento PU. in quel caso allora si , forse in due stagioni , quindi 2016/2017 la Ferrari potrebbe competere per il titolo. certo e’ che oltre Vettel serve un pilota giovane, basta mummie stile Raikkonen e cacaxxzzi stile ALONSO. p.s. viva i piloti giovani.

  • Occhio a bottas, i primi 2 settori erano fucsia e se non faceva l errore nell ultima curva, avrebbe fatto un tempo molto molto vicino alla pole.. Domani la prima curva e’ molto lontana dal via, parte dalla parte pulita e ha mostrato ieri un gran passo gara. Complimenti anche al neo-ferrarista Vettel…

  • GufoEmiliano

    Quello che io mi chiedo (OT: buonasera a rutti… no, a tutti. Ehm.. ‘sta lingua umana..! Sono un Gufo parlante – discendente in linea diretta di Anacleto, il Gufo di Merlino*) …dicevo: quello che io mi chiedo è

    — Non si poteva arrivare a Ricciardo? Vettel costa il quadruplo e va più piano. In più Ricciardo è australiano, mercato meno saturo di quello europeo (Vettel). Ancora, Ricciardo è italo-australiano: per il pubblico italiano e per il brand sarebbe un altro punto di forza. Anche commercialmente era più appetibile. O non sarà che alla BibitaEnergnetica lo sanno bene, e lo hanno blindato a vita?

    *che poi non è vero che Anacleto fosse il Gufo domestico di Merlino, era Merlino ad essere il mago domestico di Gufo Anacleto!

  • per fortuna la Ferrari by ALONSO e’ finita, non ci saranno piu’ commenti tipo quello letto sotto, faziosi e pro Asturiano. che bello, finalmente parleremo della macchina se fa’ schifo o meno e non delle qualità’ eccelse dello Spagnolo che a parità’ di mezzo bastonava tutti. p.s Alonso non lo vuole nessuno, ne’ Mercedes, ne’ Red Bull, ne’ Mc Laren, solo HONDA. eh eh eh eh eh eh eh eh.

  • lewis_the_best

    poi uno si lamenta dicendo che certa gente non scrive commenti faziosi “Scuderia Ferrari in affanno, in particolar modo con “Ice Man”, estremamente anonimo sin dalla giornata di ieri.”

    ma se è arrivato subito dietro ad alonso staccato di 62 millesimi mi spiegate perchè solo raikkonen è in affanno???

  • che schifezza le ferrari che amarezza :( e mi sa che nemmeno l’anno prossimo cambierà nnt .-.-

  • Non riesco a capire la redbulll….la tororosso gli è davanti.La ferrari è in linea con la redbull….da Alonso mi sarei aspettato di più almeno 4 decimi meglio di kimi.Domani c’è da soffrire tanto ma tanto se riusciamo ad arrivare a punti è un miracolo.

  • Che ne pensate delle mclaren? Sbaglio o sono in netto miglioramento forse anche piu delle ferrari

  • Hamilton bastona rosberg. .. penso che il mondiale sia finito.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!