Mateschitz volta pagina: “Vettel libero dopo Abu Dhabi”

13 ottobre 2014 17:30 Scritto da: Davide Reinato

Mateschitz conferma che Sebastian Vettel sarà svincolato contrattualmente 5 giorni dopo l’ultimo GP del Mondiale, ad Abu Dhabi.

Vettel_Edifice3

Dietrich Mateschitz, gran capo della Red Bull, era presente a Sochi per il primo Gran Premio di Russia e ha affrontato anche un argomento per lui scottante, ossia l’uscita dalla squadra del pupillo Sebastian Vettel. Ne parla quasi con rammarico e un pizzico di delusione per la scelta di Sebastian che, seppur non ci sono ancora annunci ufficiali, sembra diretto verso la Ferrari.

“Da qualche settimana avevamo capito che c’era qualcosa che non andava con Sebastian. A volte, però, arriva il tempo di cambiare. E’ arrivato molto giovane in F1 e con noi ha vinto quattro mondiali. Anche per noi è arrivato il momento di lanciare un altro ragazzo. Auguriamo a Sebastian tutto il meglio, anche perchè la separazione è stata consensuale ed è la cosa migliore per tutti”, ha affermato parlando con Speedweek.com.

Mateschitz ha parlato di Vettel quasi fosse un peso per la squadra, almeno a livello economico. E non è un caso che la sua uscita fosse definita: “Un guadagno di parecchi milioni di euro” per la Red Bull. E la partenza di Sebastian sarà quanto più veloce possibile: “Sarà libero cinque giorni dopo l’ultima gara. Ovviamente sarà escluso da tutti gli sviluppi che faremo in vista della vettura del prossimo anno, ma ciò non vuol dire che avrà materiale peggiore rispetto a Ricciardo”, ha concluso.

23 Commenti

  • Mamma mia, lo hanno scaricato come si fa’ con l’immondizia dopo che solo un anno fa’ era osannato come pochi. Come si suol dire dalle stelle alle stalle. Mi dispiace per Vettel, non credo meritasse un trattamento simile, così come non lo meritò Webber.
    La Red Bull ha la sua politica e va’ benissimo, ma tratta a pesci in faccia i suoi piloti.

  • Vettel non e’ il miglior pilota, ha vinto perche’ aveva una vettura eccezionale come la Mercedes ora, non aveva compagni di squadra di livello come ora. questo e’ assodato, ma non e’ uno scarsone alla Raikkonen, credo che in questo momento alla Ferrari sia perfetto, uno che lavora, sia al simulatore che con gli ingegneri, uno che non vuole tutto attorno a lui, uno BRAVO insomma. qui’ si deve capire che si deve fare una vettura e Pu decente a prescindere se cambiano regolamento o meno. conta la vettura, poi il pilota viene dopo, non come questi anni dove L’Asturiano ha comandato a piacimento esternando frasi irriverenti, frasi per le quali Enzo Ferrari lo avrebbe cacciato a pedate dopo un mese. si deve tornare a formare un gruppo di lavoro, serio, con tre anni di sviluppo, senza proclami, senza frasi stupide…..insomma da questo punto di vista siamo sulla buona strada. anche secondo me Vettel e’ stato trattato male da Red Bull ma queste sono le corse, in Ferrari si era troppo accondiscendenti, non va’ bene, il pilota viene pagato per correre, non per essere adulato, bye bye Alonso a mai piu’ rivederci.

  • La signorilità di Mateschitz, questa sconosciuta.

  • Lewis the best quando arrivera la tua scuderia di turno..sempre che non cambi di nuovo..alle vittorie ferrari allora parlerai..hamilton ci ha quasi perso contro massa..in f1 ci sono cicli..squadra e piloti perfetti fanno vincere..la rb ha avuto quei meriti come li ha la mercedes ora..non per questo la ferrari deve imparare da altri a vincere

  • Maledetto telefono XD cmq è un rebus.. cioè io rimarrei fermo un anno e per vedere cosa succede dopo

  • Quindi fabietto Alonso in Mclaren. Secondi me è un rebus

    • Ci sono anche campionati alternativi… non ti devi fermare per forza.
      Non è un rebus, è che alcuni siti giocano con l’indefinito per creare hype e scandalo, addirittura c’è chi scrive che Alonso non è stato scaricato ne è successo nulla… in quel caso molte ma molte persone anche ad alti livelli sono state disinformate apposta, sarebbe una mossa da guerra fredda 😀 😀

      • Non è che se ne va un anno a Le Mans e poi ce lo ritroviamo ancora nel 2016 a Maranello?

  • lewis_the_best

    Vettel ha preferito una pensione d’oro alla possibilità di vincere ancora. Peggio per lui. Se ne accorgerà quando a fine carriera sarà ancora a 4 mondiali vinti.

  • Che dire in Redbull di sicuro non sono sentimentali…. considerare un peso economico Vettel dopo che insieme hanno vinto 4 titoli è veramente un atteggiamento squallido.ò
    Ma si era già visto ad inizio campionato quando senza troppi problemi in un gp hanno detto senza tanti complimenti a Vettel di togliersi dalle p…. per far passare il compagno più veloce; era davvero più veloce ma ad inzio campionato dare un ordine del genere al tuo pilota di punta non è bello!

    Il contrario di noi in Ferrari che ci siamo tenuti Massa anni anche se era diventato uno zero

  • quello che vuole dire fabietto (e che avevo o avevamo detto anni fa) è che la RB è esplosa..ha vinto 4 mondiali..ha fatto soldi e fama..ha distrutto ferrari e mercedes e mclaren..e ora pian piano è pronta a lasciare..vive di rendita praticamente..newey messo li in un angolo..vettel il piu pagato ceduto al suo posto kyvat..tecnici da 2 anni venduti a tutti..tra qualche anno niente piu RB..

  • Fabietto gira la voce Alonso vettel… che ne dici? A me sembra utopia. Ma se Fernando decide di aspettare la scadenza?

    • No, è già stato sottoscritto un accordo che annulla il contratto dovrebbe firmarne un altro :) Alonso ha già una precisa idea, devo dire anche logica e prevedibile, credo si saprà entro breve, appena Marchionne entra e si assesta ci saranno annunci congiunti.

  • Beh ci saranno rimasti male per l’esser stati avvisati “all’ultimo”, poco riconoscenti in ogni caso. Fabietto sei troppo misterioso, per le persone fatalmente curiose come me sei fonte di ansia e stress, dicci tutto tutto tutto, tanto siamo fra amici e non lo diciamo a nessuno 😀

    • si si :)

      Parliamo piuttosto di come mai la “ricchissima” RB ora per voce del suo capo supremo si stia facendo i conti in tasca, di come molti tecnici importanti se ne siano andati… che succede Red Bull?

      • Probabilmente la gente si sarà stancata del gusto da medicina della famosa bibita, l’impero sta crollando e si deve cominciare a risparmiare. Al residence Cavallino Rampante affittano stanze a basso prezzo, vitto e alloggio incluso, speriamo che ingegneri bravi e creativi non si facciano sfuggire l’occasione

  • Bene quindi anche libero subito… ottimo!
    Mateschitz comunque si dimostra molto ingrato verso questo ragazzo che ha portato ben 4 titoli mondiali e quindi molto denaro nelle casse della “sconosciuta” Red Bull. Merito non solo suo, ma comuqnue non da “dimenticare” appena decide che è ora di voltare pagina.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!