Raikkonen potrebbe restare in Ferrari sino al 2016

17 ottobre 2014 14:41 Scritto da: Alessandro Bucci

Il finlandese della Ferrari ha confermato che chiuderà la sua carriera in Formula 1 con il team di Maranello, ma ha aperto alla possibilità di restare un ulteriore anno, dopo la scadenza del suo contratto prevista per il 2015. Raikkonen sembra desideroso di accogliere Sebastian Vettel in squadra, l’unico pilota del circus con cui sembra avere un rapporto d’amicizia.

GP RUSSIA F1/2014

La line-up piloti 2015 della Ferrari si preannuncia come molto interessante. Vettel e Raikkonen, notoriamente amici già da qualche anno, potrebbero favorire un clima sereno all’interno della scuderia del Cavallino, impegnata a risollevarsi dopo quasi due anni di oblio. Ve lo immaginate Kimi che ride e scherza sovente con il compagno di squadra? Sembra quasi un film di fantascienza! Con Heidfeld e Coulthard rapporti al massimo cordiali, con Montoya praticamente nessun contatto umano, con Massa qualche sorriso, ma sempre quel distacco palpabile, percepibile. Poi Grosjean ed Alonso, ma di sorrisi e chiacchiere appartate, in fondo, ben poche. Ora possiamo prepararci a vedere “Seb” e “Ice Man” che chiacchierano divertiti prima della drive parade, entrambi in tuta rossa Ferrari.

Sebbene sembri ormai certo che Raikkonen chiuderà la carriera in Formula 1 con la Ferrari, pare che ci siano delle possibilità concrete che il Campione del Mondo 2007 possa estendere la sua permanenza a Maranello: Ho un contratto per il prossimo anno e, probabilmente, per un altro anno“, ha dichiarato il numero 7 alla CNN. “Tuttavia non sono più un ragazzo giovane. Voglio fare qualcosa di più nella mia vita, non solo avere la  Formula 1. Finirò la mia carriera in Ferrari. Non ho mai perso la passione. Mi fermerò il giorno in cui sentirò che ciò che faccio, n0n mi trasmette più piacere”.

L’amicizia con Sebastian Vettel potrebbe rivelarsi proficua anche sotto il punto di vista dei consigli familiari, dal momento che il tedesco numero 1 della Red Bull ha già una figlioletta, mentre “Ice Man” diventerà presto papà, dal momento che la sua compagna Minttu Virtanen è in dolce attesa: “Sì, lui ha più esperienza di me in quel campo…Il ragazzo con il quale ho più a che fare al di fuori delle corse è Vettel. Il resto dei piloti non li vedo proprio come amici, ma solamente come avversari. “Seb” è un ragazzo normale ed è facile avere un buon rapporto con lui”.

33 Commenti

  • Mi sembra che Kimi e Vettel abbiano stili di guida piuttosto simili, che hanno bisogno di una macchina molto precisa e pulita.

    Mentre Alonso è un pilota più “sporco”, si adatta meglio, sa trovare il cilindro nel cappello, ma forse non è l’ideale per lo sviluppo della macchina.

    Con Vellel Kimi sicuramente si troverà meglio, ma secondo me anche la Ferrari, come macchina, ne trarrà grossi benefici…

  • contebaracca

    Golewis che Kimi abbia fatto un anno deludente non c è ombra di dubbio se il prossimo anno con una macchina più convenzionale fa una porca figura come quest anno allora nel 2016 piuttosto che Kimi
    preferisco chiuque altro è in griglia.
    Però il beneficio del dubbio data la unicità del telaio Ferrari gli è dovuta.
    Alonso oltre che essere un pilota fortissimo conosceva anche molto meglio le caratteristiche della macchina e lui le ha certamente promosse negli anni quindi non gli dispiacevano.

    Davidenk secondo il tuo ragionamento Alonso ha un secondo e mezzo anche su Vettel quindi se va in mercedes da 6 secondi a tutti… mah ognuno crede alle favole che vuole.

  • contebaracca

    Golewis se credi che tra Alonso e Kimi ci sia un secondo e mezzo nel piede capisci pochino di f1 .
    2/3 decimi ci può stare un secondo e mezzo ha di base altri problemi .
    Ora o la Lotus dell anno scorso era la vettura migliore della storia o molto più facilmente con le pull-road kimi proprio non ci si trova.
    Come del resto è capitato pure a Button in Mclaren l anno delle pull-road.
    Prima di sparare sentenze aspetta il prossimo anno anche perché dopo cosa puoi raccontare se Kimi torna ai suoi livelli?
    E comunque 1,5 secondi non si sono mai visti tra un pilota e l altro .

    • E certo l anno prossimo sto divario non lo vedi… ma solo perché il team mate diventa vettel e non più alonso.A che io se mi metto a correre con mio nonno non prendo il distacco che prenderei da Bolt. Per favore…qui si può disquisire solo su due cose… se raikonen sia bollito oppure stracotto.:)

    • Ciao conte nessuno ha parlato di 1,5sec tra Alonso e Kimi,resta di fatto che la differenza tra i due e netta e a dirlo non sono io ma la pista…la differenza di due-tre decimi ci sarebbe se kimi esprimesse il massimo potenziale anzi ti dirò di piu probabilmente in alcune gare sarebbe anche davanti..ma la capacità di un campione è quella di tirar fuori velocità da una vettura difficile come fa Alonso e questo a Raikkonen non lo mai visto fare,poi che abbia avuto piu problemi del suo compagno e vero,tutto quello che volete..ma la stagione di Kimi e deludente..
      io non sparo sentenze..io penso che Raikkonen sia a livello di Massa dei buoni piloti e che Alonso con quella lotus si giocava il mondiale..la f1 è bella perche ognuno la vede secondo il proprio punto di vista e ci si confronta quindi nessuna sentenza da parte mia..

  • @stardrummond Senza offesa dovresti rivederti le stagioni di Hamilton 2012 e 2013..la prima è stata la migliore stagione di Hamilton in F1,e senza i problemi di affidabilità(4-5 ritiri mentre era primo) avrebbe vinto il titolo..con affianco un compagno come Button quindi non l’ ultimo arrivato che è rimasto lontano dalle sue performances..mentre il 2013 è stata un annata buona non senzazionale in cui cmq ha chiuso davanti a Rosberg su una macchina che non conosceva e sviluppata sulle indicazioni del compagno..puoi forse riferirti al 2011..dove Lewis ha commesso diversi errori vero..ma è sempre rimasto molto veloce al contrario di Kimi che è surclassato dal compagno di box..e neanche di poco non si parla di 1-2 decimi..penso che il paragone sia del tutto fuori luogo..ciao

    • stardrummond

      scusami… hai ragione, volevo dire 2011 e 2013… sorry…
      poi ripeto per me hamilton è un gran manico!!!
      volevo solo dire che per svariati motivi io aspetterei a dare del bollito a kimi come a qualsiasi altro pilota dopo una stagione diciamo “non convenzionale” come questa, ripeto troppi i fattori destabilizzanti quest’anno per poter giudicare ogettivamente delle prestazioni
      ps: mia personale opinione…

      • stardrummond

        pps: se guardiamo solo a quest’anno allora di bolliti ce ne sarebbero diversi…. hulkenberg… grosjean… raikkonen… vettel… tutta gente che solo 1 anno fa era piu’ che al top…
        quindi apsettiamo dai

  • Siamo clamorosamente off topic, ma nonostante personalmente da sempre penso che la pull all’anteriore con i musi bassi è un assurdo tecnico, i problemi della vettura non sono tutti lì. La distribuzione delle masse in generale è sbagliata. Hanno voluto usare un telaio che ben conoscevano e hanno cercato di compattare tutti gli accessori più che potevano, questo sulla carta, in pratica passando dalla progettazione alla realizzazione, come sempre succede dall’architettura all’ingegnieria, Tombazis e Fry hanno dovuto giocare a Tetris per inserire il tutto nel telaio, hanno trovato soluzioni per cercare dì mantenere la distribuzione delle masse che avevano studiato, ma ovviamente non ci sono riusciti. La vettura è sottosterzante in alcune curve e sovrasterzante in altre. Hanno sistemato alcuni dei problemi di sovrasterzo e migliorato la trazione, ma avendo i due piloti due stili completamente diversi ognuno si trova più o meno bene a seconda di come lavora la macchina in determinate piste e curve, con “fiducia” diversa e diverse prestazioni. Ora la prossima stagione con un telaio completamente rivisto e la redistribuzione migliore delle masse tutto dovrebbe andare meglio, ma nel frattempo ci sono quei 120cv da recuperare, il tutto consumando meno. Come sapete dico 120 considerando i sicuri miglioramenti degli altri motoristi… Vedremo, ci vorrà tanto tanto tempo…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!