F1 Live | GP Stati Uniti 2014: cronaca della gara in diretta

Segui in streaming il Gran Premio degli Stati Uniti, terzultima tappa del Mondiale di F1 2014.

GP USA F1/2014

Ci apprestiamo a commentare insieme, con il nostro consueto Live Blog, il Gran Premio degli Stati Uniti, diciassettesima prova del Campionato 2014 di Formula 1. Nico Rosberg partirà dalla pole position, conquistata ieri di forza strappandola a Lewis Hamilton, attuale leader del campionato, con 17 punti di vantaggio. Alle spalle delle Frecce d’Argento, troviamo le due Williams-Mercedes di Valtteri Bottas e Felipe Massa, pronti ad approfittare di ogni opportunità in caso defiance degli avversari. Il Gran Premio degli Stati Uniti è in diretta TV sulla piattaforma satellitare Sky e, in chiaro per tutti, sulle reti RAI, oltre che in streaming sui rispettivi siti web.

33 Commenti

  1. Gian intendevo dire che il tocco se sentito..c era una ripresa in cui si vedeva proprio violento..poi dopo il tocco ce stata la sc..quindi cmq ne e passato dal primo giro..non per difenderlo anche xk x me kimi non ha talento e non e da top ma credo che non ha avuto una felice corsa

  2. Comunque kimi dopo quel pazzo perez ha cominciato a perdere..credo che alla sua scarsezza si e aggiunto il guasto..ma questa ferrari non ce..poi se ci aggiungiamo che x superare si cercano incroci forzati..gran gara di massa che ha perso il podio per l ennesimo errore della williams e vedi dove ha lasciato bottas..che dire del resto invece..kyvat gran talento..a finir dietro vergne si..vergne si che e un lottatore..poi oggi ho capito xk la lotus DEVE far pena..perche ha due piloti che non dovrebbero proprio correre

      1. di sicuro non gli ha fatto bene credo che se non fosse stato con quel tocco sarebbe arrivato in zona punti

    1. già speriamo che l’auto si migliore e con la sospensione diversa kimi faccia vedere un po della sua stoffa che insieme a vettel possono fare belle cose.

      P.S. io avrei preso hulkeberg a posto di kimi 🙂

      1. Io continuerò a tifare Alonso e naturalmente anche la ferrari, anche se la vedo molto dura.
        L’unica consolazione forse e che Alonso finisca la carriera prima che la ferrari sia di nuovo competitiva, cosi non ho conflitti di tifo 🙂

Lascia un commento