Interlagos, Ricciardo ottimista per le qualifiche

7 novembre 2014 23:24 Scritto da: Davide Reinato

Il pilota australiano della Red Bull Racing è soddisfatto della sua RB10 e ammette di essere ottimista, in vista delle qualifiche, ammettendo di puntare apertamente alle prime due file dello schieramento.

Daniel Ricciardo - Red Bull Racing

Nel venerdì di Interlagos, la Red Bull mostra ottimi segnali di competitività. Ad essere precisi, però, lo fa con il solo Daniel Ricciardo, autore di una simulazione gara molto interessante che ha fatto sgranare gli occhi anche ai rivali della Mercedes. Il pilota australiano, fino ad ora, è stato l’unico in grado di battere le Frecce d’Argento in tre occasioni e, non è un segreto, vorrebbe tentare di fare anche poker a Interlagos.

“E’ stato un buon venerdì”, sottolinea Ricciardo al ring delle interviste. “La macchina va bene con tanto carico di benzina e forse va meglio con le gomme medie, piuttosto che con le morbide. Sicuramente ci sono stati dei segnali positivi e vedremo cosa potrà accadere con la pioggia, nel caso dovesse arriva. L’obiettivo è fare almeno una seconda fila in qualifica e penso che sia realisticamente alla nostra portata”.

Tra le curve di Interlagos, la RB10 pare essere in grado di ridurre il gap dalle imprendibili Frecce d’Argento: “Credo che quello di oggi sia stato uno dei migliori long run della stagione, anche se in realtà non è che sia stato poi così lungo. E’ come se stessimo giocando ad acchiapparello, perché siamo ancora indietro, ma più vicini rispetto a quanto non fossimo in passato. E tutto ciò è promettente”, ha concluso Daniel.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!