Collaudo funzionale superato per la McLaren Honda Mp4-29H

14 novembre 2014 19:44 Scritto da: Davide Reinato

La McLaren Honda Mp4-29H è scesa in pista oggi a Silverstone, con Oliver Turvey alla guida. Il collaudo funzionale è andato bene, anche se si presume che il V6 montato sulla vettura sia quello che ha girato al banco finora e non ancora nella sua versione definitiva.

mclaren-honda-20141

Eccola, è la nuova McLaren Mp4-29H, la monoposto laboratorio che ospita la prima power unit Honda, quella che segna il ritorno del motorista giapponese in Formula 1. Per anticipare il più possibile i tempi, il team McLaren ha scelto di effettuare quello che – a tutti gli effetti – è stato uno shakedown della nuova unità di potenza che sarà provata nel primo vero test ad Abu Dhabi, subito dopo l’ultimo GP della stagione.

Come dicevamo già ieri, per effettuare questo test la McLaren ha sfruttato una giornata di filming day, ossia una prova che sulla carta servirebbe esclusivamente per effettuare degli shooting foto e video. Il chilometraggio è stato limitato, come da regolamento, a soli 100 chilometri.

A guidare la McLaren Honda per questo collaudo funzionale è stato Oliver Turvey, test driver del team di Woking. A prima vista, la vettura sembra quella di quest’anno, ed è questi certo che il telaio sia quello base, contraddistinto dalla sigla “O”. Questo sta a significare che la motorizzazione è quella provata al banco, con molte componenti provvisorie, che differenzierà da quella che Honda porterà ai prossimi test invernali.

6 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!