Caterham offre un sedile per Abu Dhabi a Lotterer

La Caterham ha proposto ad André Lotterer di occupare il sedile vacante, lasciato libero da Marcus Ericsson, ad Abu Dhabi. Il pilota tedesco, tre volte vincitore a Le Mans, non ha ancora deciso se accettare o meno l’offerta della scuderia di Leafield, dopo l’esperienza deludente maturata a Spa.

André Lotterer

Dopo l’annuncio della partecipazione da parte della Caterham all’ultima gara del campionato 2014, settimana prossima ad Abu Dhabi, per la scuderia di Leafield è tempo di cercare un pilota che affianchi Kamui Kobayashi in questa occasione. Come è noto, l’altro alfiere di casa Caterham, Marcus Ericsson, ha annunciato in settimana tramite un comunicato stampa apparso sul proprio sito web la rescissione del contratto che lo legava alla scuderia.

In molti avevano ipotizzato l’ingaggio di uno dei tanti piloti con la valigia, dotati di sponsor disposti a sborsare ingenti somme di denaro per permettere loro di partecipare ad un Gran Premio, ma la prima scelta del team di Leafield parrebbe essere un nome più illustre. Si tratta di André Lotterer, tre volte vincitore con Audi a Le Mans, che ha già corso per la Caterham in quel di Spa. È stato lo stesso pilota tedesco a confermare l’indiscrezione: “La Caterham vorrebbe che gareggiassi per loro ad Abu Dhabi, ma non sono sicuro di accettare l’offerta”, ha dichiarato Lotterer ad Autosport.

L’esitazione da parte del pilota tedesco ad accettare la proposta della Caterham non stupisce: Lotterer, dopo aver sperimentato un weekend di gara in Formula 1 in Belgio, non risparmiò le critiche alle monoposto attuali, dicendosi deluso da una categoria che, a suo parere, avrebbe perso smalto rispetto al passato. Dopo Spa, al vincitore della 24 Ore di Le Mans di quest’anno fu offerto di guidare per la Caterham anche a Monza, ma Lotterer rinunciò, perché avrebbe dovuto lasciare la sua CT05 a Roberto Mehri in una delle tre sessioni di prove libere.

Gli impegni del pilota tedesco gli permetterebbero di correre ad Abu Dhabi, dal momento che il Gran Premio si disputerà tra i due eventi del calendario del World Endurance Championship in programma in questo periodo, a Sakhir ed Interlagos. Lotterer milita anche in Super Formula, in Giappone, ma la stagione 2014 in questa categoria si è già conclusa. A breve sapremo se il tedesco cederà alla tentazione di disputare un Gran Premio intero alla guida di una monoposto di Formula 1. La gara di Lotterer in quel di Spa, infatti, si interruppe dopo soli due giri.

5 Commenti

  1. Certo che kobayashi ha preso proprio una cantonata, poteva lottare per il titolo con la ferrari in altre categorie venendo pagato ed ha rinunviato a tutto per cosa?

      1. Quoto. Ha lasciato la ferrari wec per correre gratis con la catheram ma alla fine non solo ha fatto brutte figure per una macchina inguidabile e peggio di una gp2 ma avra’ corso la meta’ dei gran premie persino adesso non lo vogliono far correre. Lotterer invece si che ha capito tutto, neanche se non ha niente da fare vuole corrrere prendendo 5-6 secondi al giro.

Lascia un commento