McLaren e Gary Paffett chiudono il loro rapporto

17 novembre 2014 14:55 Scritto da: Davide Reinato

La McLaren conferma la chiusura del rapporto con Gary Paffett, test driver storico del team di Woking.

gary paffett

Dopo anni di collaborazione, la McLaren ha annunciato oggi la chiusura del rapporto con il collaudatore Gary Paffett. La separazione tra le parti era quasi scontata, considerando che Paffett era l’uomo di riferimento di Mercedes all’interno del team di Woking. Il pilota britannico è entrato in McLaren nel 2006 e in questi anni ha sempre ricoperto i panni del collaudatore e pilota di riserva, occupandosi dello sviluppo al simulatore durante gli ultimi anni.

“Per me è stato davvero un onore lavorare per la McLaren”, ha affermato Gary Paffett. “Spero che i miei feedback abbiano portato dei benefici in questi anni, anche se gli ingegneri con cui ho lavorato mi hanno sempre detto che è così. Ho molti amici all’interno della squadra ai quali auguro ogni bene. Anzi, incrocio le dita perché la McLaren riesca a vincere almeno una o due gare il prossimo anno”.

Con una nota diffusa questa mattina, la McLaren ha voluto ringraziare il pilota britannico: “Gary è stato un membro eccellente della McLaren per quasi un decennio ed il suo lavoro in pista e al simulatore è stato davvero importante per noi. Inoltre, è un gran bravo ragazzo, quindi auguriamo ogni bene”, ha sottolineato Jonathan Neale.
Paffett correrà per la Mercedes nel DTM nel 2015. Il trenatreenne di Bromley ricopre, inoltre, il ruolo di portavoce per Mercedes nella neonata DTM Driver Association. Con le sue venti vittorie, può vantare il maggior numero di vittorie nella categoria.

6 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!