Ocon scenderà in pista con Lotus nelle libere di Abu Dhabi

18 novembre 2014 10:52 Scritto da: Alessandro Bucci

Strategia diversa in casa Toro Rosso con Max Verstappen richiamato in panchina per permettere a Vergne di disputare le prove libere. Il team di Faenza non vuole correre rischi inutili, cercando in tutti i modi di difendere la settima posizione in classifica.

FIA Formula 3 European Championship, round 4, Hungaroring (HUN)

Toro Rosso e Lotus Renault si giocheranno il settimo posto della classifica Costruttori nel conclusivo GP di Abu Dhabi. Grazie al doppio punteggio per la corsa di Yas Marina, il sorpasso del team di Enstone (a quota 10 punti) nei confronti della scuderia faentina (30 punti) resta ancora possibile.

Entrambe le squadre hanno adottato una propria linea in vista del week-end: mentre Lotus ha confermato il giovanissimo campioncino francese Esteban Ocon per le prove libere 1, la Scuderia Toro Rosso ha richiamato in panchina lo scalpitante Max Verstappen, per permettere a Jean-Eric Vergne di settare al meglio la STR9 già dal primo giorno del week-end di gara.

Il diciottenne della Lotus, neo campione di Formula 3 Europea, ha impressionato negli ultimi test disputati con la Lotus E20 a Valencia e con la Ferrari F10 a Fiorano, ricevendo molte attenzioni da parte di alcuni top team, quali Mercedes e McLaren. Per Ocon si tratta del debutto in un week-end di gara ma, soprattutto, della sua prima volta con una vettura 2014 di Formula 1.

1 Commento

  • stardrummond

    questo ragazzetto mi garba assai
    ha il piede pesante ma anche una grande costanza di risultati, in f3 europa ha sbagliato molto meno di verstappen, pur essendo veloce almeno quanto lui, vincendo meritatamente il titolo! lol

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!