Ferrari, oggi s’insedia Arrivabene. Vettel di nuovo in pista

Sebastian Vettel potrebbe scendere nuovamente in pista oggi, a Fiorano, sempre a bordo della F2012. Il 1° dicembre, intanto, è la data che segna l’inizio dell’attività lavorativa di Maurizio Arrivabene, nuovo Team Principal Ferrari.

Sebastian Vettel Ferrari

Prima il dovere, poi il piacere. Se poi le due cose combaciano, ecco che avrete meno problemi a lavorare. Questa è la situazione che sta vivendo in queste ore Sebastian Vettel: dopo l’arrivo a Maranello, il quattro volte Campione del Mondo ha lavorato sia in pista – per scopi prettamente promozionali – sia al simulatore, dove invece ha avuto modo di girare virtualmente con la nuova vettura 2015.

Nella giornata di oggi, Vettel potrebbe tornare in pista – sempre a bordo della F2012 – adattata secondo le esigenze di guida del pilota tedesco, che ha già dato indicazioni agli ingegneri sia sulla posizione di guida che su come modificare i comandi al volante.

Oggi, inoltre, è il primo giorno ufficiale da Team Principal per Maurizio Arrivabene. Il manager bresciano terrà una prima riunione con i dipendenti, a cui parteciperà anche Vettel che darà così il primo vero saluto collettivo agli uomini e alle donne del Cavallino rampante.

La rivoluzione all’interno degli stabilimenti di Via Abetone Inferiore a Maranello è ora più silenziosa e resta avvolta nella riservatezza anche la presunta presenza di Sergio Marchionne che, secondo quanto riporta la stampa tedesca, avrebbe rinunciato a riportare Ross Brawn a Maranello ritenendo inaccettabili le condizioni che il britannico aveva dettato.

38 Commenti

  1. La rinascita ci sarà forse col nuovo regolamento (che non oi quando arriverà), augurandosi che in Ferrari siano all’altezza e che il nuovo regolamento non sia di nuovo atudiato per dare una mano ad un qualche team, ma crei un minimo di equilibrio tra i top team

    1. Un nuovo regolamento si narra potrà esserci nel 2020, ma non credo che Mercedes dominerà così a lungo.

      Nel 2015 per me sarà ancora la Mercedes a vincere il titolo, ma dal 2016 vedo tornare sù Ferrari Redbull e McLaren.

Lascia un commento