Baci e abbracci in casa Red Bull: Vettel saluta la squadra

2 dicembre 2014 18:37 Scritto da: Davide Reinato

Arrivato il momento dei saluti tra la Red Bull Racing e Sebastian Vettel. Oggi l’incontro a Milton Keynes.

vettel-trofei

Sebastian Vettel è stato oggi in vista a Milton Keynes, presso la sede della Red Bull Racing, per un ultimo saluto agli uomini e donne della squadra che gli ha consentito di vincere quattro titoli mondiali in sei anni.

Dopo aver iniziato la sua nuova era in Ferrari, Sebastian si è concesso un’ultima passeggiata tra i trofei conquistati per la il team anglo-austriaco, accompagnato da Christian Horner e Adrian Newey. Diversi i doni che la squadra gli ha voluto fare, tra cui un discutibilissimo modellino di un toro. Il team principal della squadra, inoltre, gli ha promesso che a breve gli regalerà una delle monoposto con cui si è laureato campione del mondo, aggiungendo sarcasticamente: “Senza fretta però, perché non vorremmo vederla apparire a Maranello”.

Il quattro volte Campione del Mondo, rivolgendosi alla squadra, ha ammesso: “Gli ultimi sei anni sono stati incredibili. Quello che abbiamo ottenuto è il frutto di una grande passione e del duro lavoro fatto. Sarete sempre nel mio cuore. Grazie, un grande grazie a tutti. Se avevamo la macchina migliore era perché eravamo il team migliore. Dire grazie non basta per descrivere quello che sto provando adesso”.

10 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!