Un giro di pista con Vettel a Fiorano sulla F2012

3 dicembre 2014 14:54 Scritto da: Redazione

Qualche giro di pista a Fiorano a bordo della F2012 con Sebastian Vettel al volante. Piccola chicca: contiene l’intera comunicazione radio tra box e pilota.

vettel-onboard1

Del primo contatto tra la Ferrari e Sebastian Vettel si è già parlato abbastanza. Il tedesco è sinceramente preso da questa nuova avventura con il Cavallino Rampante e i tifosi hanno accolto positivamente l’atteggiamento positivo del quattro volte Campione del Mondo.

In questo video, la Ferrari ha mostrato come ha lavorato Sebastian durante il primo giorno a Maranello. Oltre l’onboard camera che ci permette di apprezzare da vicino la guida del pilota tedesco, abbiamo modo di ascoltare anche i colloqui via radio tra pilota e muretto box. Una comunicazione integrale che raramente abbiamo possibilità di ascoltare e chi lascia intendere quali siano le procedure – a volte anche banali, ma importanti come un radio check – che effettuano i piloti all’inizio di una sessione di prova.

Al termine dei giri veloci, Vettel comunica al suo ingegnere le sensazioni avute curva per curva, oltre che lasciarsi andare a salutare i tifosi dietro le recinzioni, arrivati a curiosare sul circuito di Fiorano attratti dal rumore del V8 del Cavallino Rampante. Buona visione!

14 Commenti

  • Alessandro HAMALORAI

    Che bello vedere questo video!!

    Un misto di freschezza e tanta voglia di vincere da entrambe le parti. Il camera car è semplicemente un orgasmo!!! Vorrei esserci io al posto di Vettel!!!

    • x sempre gilles

      Ciao Alessandro,se vuoi provare come dici quasi la stessa ebbrezza dal vivo puoi passare una volta che organizzi una vacanza in giro per il mondo da Abu Dhabi al circuito e con 300,00€ puoi fare 30 minuti (l’esperineza dura 1 ora in tutto) con la F3000 monoposto con cambio al volante e raggiungere i 285 all’ora sulla pista di F1 di Abu Dhabi.
      Se uno vuole può andarci preferibilmente nelle mezze stagioni ,non in estate si crepa ci sono 50 °C,facendo solo Abu Dhabi con relativo Ferrari World attaccato alla pista.
      La città è veramente bella e il paese sicurissimo!
      Se poi uno vuole esagerare e avere un orgasmo multiplo alla guida suggerisco la Radical SST con cambio alla vecchia maniera manuale sequenziale,una figata!
      Lo suggerisco a tutti quelli che possono farlo,tra l’altro il circuito è diretto da un ex ingegnere Italianissimo della ferrari ai tempi di Schumi molto simpatico e carino,siamo diventati amici.
      potete vedere il tutto andando su :
      http://www.yasmarinacircuit.com/en/experiences

      Ciao
      Carlo

      • Alessandro HAMALORAI

        E sì magari potessi andare in giro quando mi pare e piace 😀

        Ho un azienda da mandare avanti e purtroppo non mi posso assentare neanche per un paio di giorni. I tempi sono quelli che sono e non posso certo assentarmi per togliermi uno sfizio.

        MAGARA!!! :lol

      • x sempre gilles

        Caro Alessandro lo so anche io come è la storia.Io lavoro in proprio nel settore refrigerazione industriale e di questi tempi il lavoro è pari allo zero tra clienti falliti e quelli rimasti non pagano speriamo che qualcuno faccia cambiare le cose ma non sono ottimista.
        Io e la mia famiglia cerchiamo di uscire poco durante l’anno ma però investiamo tutto nelle vacanze e mia moglie sapendo della mia passione cerca di fare in modo di passare da Abu Dhabi cosi sto tranquillo tutto l’anno poi non sono più un giovinotto per cui colgo l’attimo prima che sia tardi per poterlo fare ancora.
        Speriamo che a Maranello riescano a fare qiualcosa di nuovo,a proposito ieri da un mio cliente ho visto uno strano tubo in carbonio di circa 3 centimetri di diametro simile ad un flauto di quelli che si usano a scuola,chissà dove lo mettono quello? E’ la prima volta che lo vedo per la Ferrari.
        Le giranti delle turbine sono almeno il doppio di quelle dello scorso anno me le sono fatte far vedere dal mio amico che è il titolare della azienda che lavora per Ferrari.

  • Say hello to Tombazis 😉

  • clic!
    Say hello to the guys.
    clic!

  • CavallinoRampante

    Caro Seb, ti ho ricoperto di improperi in questi anni. Ti giuro una cosa però: al minuto 4:18 mi hai quasi fatto piangere. Perdonami, se dovessi mai incontrarmi in pista di autorizzo ad utilizzarmi come cordolo.

  • Bello, il vero sound della F1.

  • x sempre gilles

    Mamma mia che pelle d’oca a risentire il sound del V8 !!!!
    Sono piacevolmente sorpreso dall’atteggiamento di Sebastian nel suo primo giorno,sopratutto nel riconoscere un tributo/saluto a noi tifosi assiepati attorno al circuito!! Ecco è questo che vogliamo anche da un pilota Ferrari ed era da tempo che non mi commuovevo cosi.
    Ha fatto bene a farlo e mi sembra un bel gesto spontaneo.
    Il ragazzo inizia moolto bene come impegno e voglia,speriamo di dargli un mezzo adeguato almeno per battagliare ma si vede che ne ha voglia!

  • alexredpassion

    non ti ci abituare a sta belva Seb.. a febbraio si ritorna sugli aspirapolveri sfiatati

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!