Ferrari: anche Bob Bell vestirà di Rosso nel 2015

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti da Maranello, la Ferrari avrebbe ingaggiato Bob Bell (ex direttore tecnico della Mercedes) che inizierà a vestire di rosso dal marzo 2015.

2012 Bahrain Grand Prix - Friday

Sono sempre più concrete le voci che vedono l’arrivo di Bob Bell alla Scuderia Ferrari. L’ex Direttore Tecnico della Mercedes AMG F1 dovrebbe iniziare a lavorare a Maranello dal prossimo marzo, proprio all’inizio della prossima stagione di F1, nonostante il suo periodo di gardening leave scadesse già lo scorso settembre.

La trattativa con Bob Bell risale quasi all’inizio di quest’anno quando, proprio la Mercedes diede a sorpresa la comunicazione che il britannico aveva lasciato il team. Stefano Domenicali – ormai ex Team Principal Ferrari – aveva subito colto la palla al balzo, passando poi la palla al successore Mattiacci.

Dai corridoi di Via Abetone Inferiore qualcosa inizia a trapelare, in attesa delle conferme ufficiali sul rimpasto organico che rappresenta il cuore della rivoluzione per il Cavallino. Nicholas Tombazis è sempre più sulla porta e il suo ruolo dovrebbe essere assegnato immediatamente a Simone Resta che, insieme a Fabio Montecchi, ha supervisionato il progetto della F14T. Tuttavia, resta ancora l’incognita in questo senso, perché la Ferrari avrebbe messo gli occhi su Rob Marshall, capo progettista della Red Bull.

24 Commenti

  1. Tanto fuoco e poco arrosto per ora…i nomi saranno pure allettanti, ma finché non c’è la firma… Poi il mistero “Allison” spero che si risolva alla presentazione della nuova macchina. Infatti, se non abbiamo visto niente di lui per ora, spero sia perché non ha mai tolto gli occhi dal progetto 666…almeno da come si è comportato durante la stagione, molto presente all inizio (sarà per raccolta dati e comparazioni varie) è totalmente assente poi ( risolvendo i problemi cronici da 3 Anni a questa parte… Speriamoooo! ) dai un po’ di fiducia bisogna continuare a dargliela.

      1. Sulla F14T non si è vista la sua mano (parere mio…forse ha fatto un sacco di cose che io non so.) Ha visto lo scempio e ha deciso di non perdere tempo e lavorare subito sul nuovo progetto…Va a sapere come si sono organizzati. Vedremo la F15T(?), da come si presenterà la macchina sapremo se non ha fatto niente o meno… (sempre parere mio…) A Gennaio se ne discuteva già sul Blog, lui non ha potuto partecipare a niente della F14T, progettata da altri. Aspettiamo gennaio per vedere il suo operato, non mi va di crocifiggerlo subito…

    1. Io me lo sto chiedendo da quando è arrivato!!

      Doveva portare un aerodinamica efficace in stile Lotus 2012/2013, ma finora è solo stato buono a leccare il sedere a Tombazis, alla quale andrà a fare compagnia….spero!!

  2. Turrini dice anche che Furbatto si stia accasando in McLaren, ma altre voci dicono che proprio in questi giorni sia stato avvistato a Maranello… Siamo sicuri che Marshall arriverà in Ferrari? Lo spero!!!

    1. Il prossimo anno ?lo useranno come test per il 2016, quando la vettura sara’di Marshall, Bell, forse ( sogno) Costa…… sempre se cambiano regolamento e cacciano i soldi…. 🙂

  3. Che bell che bell, arriva Bob Bell!!!!! 😀

    A parte gli scherzi, prendere 2 personaggi come Bell e Marshall sarebbe davvero un bel colpo. 2 personaggi che fanno parte dell’organigramma delle 2 squadre ultime a vincere i titoli!!

    è proprio bell!!!

    1. Hmm l’unico utile è Marshall ma in chiave 2016/17, per il gardening interverrebbe parzialmente sulla vettura 2016, mentre Bell è stato soppiantato da Lowe in Mercedes il ruolo è quello di Allison…

      1. Comunque scusami Beppe ma questi giorni e fino a Natale non ho molto tempo per seguire.. Troppo lavoro 🙁

    1. se alison ha forzato per avere la conferma di tombazis per quanto mi riguarda se ne puo andare anche lui!perchè se è vero che la ferrari 2015 sia davvero piu lenta di quella di quest anno è anche colpa del famigerato allison,che per quanto mi riguarda ancora non ho visto nessun segno della sua presenza…

  4. Ottime notizie, sia Bell che Marshall, ovviamente i due devono prendere il posto di qualcuno…Marshall è un Chief Designer, per cui prende il posto di Tombazis con Resta che rimane anche perché’ porta avanti il progetto 2015, Bell prende il posto di Allison in quanto e’ un DT, due direttori tecnici sono troppi…ora rimane solo Fry, per cui attendiamo un telaista , Capo ingegneria…..che ne dite di Costa?….eh eh eh. Diciamo che a livello nomi sono parzialmente soddisfatto, anche se poi il vero problema è quanto investiranno maglione blu &co. Bene , per il momento.

Lascia un commento