Montezemolo batte i pugni sul tavolo: “Merito rispetto!”

23 dicembre 2014 20:02 Scritto da: Davide Reinato

L’ex Presidente della Ferrari risponde alle provocazioni lanciate da Sergio Marchionne, respingendole e invitando la nuova dirigenza a portare rispetto per il lavoro svolto negli anni precedenti.

montezemolo

Luca Cordero di Montezemolo aveva scelto il silenzio. E il giorno dell’ufficializzazione del suo addio al Cavallino, seduto a fianco di Marchionne, oltre che essere visibilmente commosso era anche sinceramente adirato contro il maglioncino più famoso d’Italia. Eppure, l’ex Presidente aveva scelto di tenersi tutto dentro e non dare seguito a facili polemiche. Almeno, fino a oggi.

Le parole di Marchionne, pronunciate ieri in una conferenza stampa convocata insieme al Team Principal Maurizio Arrivabene, hanno portato Montezemolo a rompere il silenzio e chiedere rispetto. In particolar modo, i giudizi severi espressi dalla nuova dirigenza del Cavallino Rampante verso la precedente gestione hanno scatenato l’ira dell’ex Presidente.

“Caro Marchionne, non intendo raccogliere le provocazioni, ma il mio lavoro, e quello di chi ha vinto sui circuiti e sui mercati con la Ferrari, meritano rispetto”, ha sbottato Montezemolo parlando con l’agenzia Ansa. “Mi sono ripromesso di non fare polemiche per il profondo amore che nutro per la Ferrari, ma in queste settimane ho assistito però ad esternazioni reiterate, gratuite e in alcuni casi non rispondenti alla realtà dei fatti. I successi sportivi, superiori a quelli conseguiti da qualunque altra squadra, la forza ed il prestigio raggiunto dal marchio nel mondo ed i risultati economico-finanziari che sono stati fondamentali per il Gruppo FCA – e che quest’anno saranno i migliori nella storia dell’Azienda – parlano da soli”.

E in attesa che le acque si plachino, conclude dicendo: “Spero davvero che il Natale rassereni gli animi e porti a tutti consigli migliori”.

16 Commenti

  • contebaracca

    Gort io ho visto anni bui pesti vedi stagioni Alesi e Berger, perciò con il fegato dovrei essere bello preparato.
    Non parlo di pretattica per spiazzare l aversario anche perché la mercedes in ottica di stagione 2015 può dormire sonni tranquilli.
    Parlo invece di dispetti pesanti nei confronti della f1.
    In certi ambienti il realismo viene usato solo se conviene .
    È un mese che in Ferrari fanno i realisti e questo leva tanti soldi a BE.
    Meno abbonamenti a iosa e disinteresse.
    Poi riguardo la pu 500 € servono per partire da un foglio bianco e per modicare serve molto molto meno.
    500 milioni è quello che la ferrari prese la scorsa volta da marlboro e si dice che ora sia scaduto il contratto e rinnovato il nuovo..
    Minimo sarà uguale no?
    La ferrari non è in bolletta.

  • Complimenti alla redazione per la foto di Montezuma all’inferno……….io però ce l’avrei mandato prima…..

  • contebaracca

    Poz i soldi che vanno se non tornano la ferrari si slega definitivamente dalla fiat perché trattasi di prestito.
    I soldi di qui parlo io sono dati dagli sponsor forti e non possono finire nelle casse fiat .
    Cerchiamo di fare meno gli italiani piagnoni che c è chi sta molto peggio della ferrari.
    Renault senza mezzi termini ha fatto capire che soldi nella pu per ora non ne mette più mentre in Ferrari ne stanno spendendo per modificarla .
    Dichiarare che la f2015 sarà sgonfia non vi è venuto in mente che si tratta più che altro di pressione politica?
    Essere ottimisti porta benefici solo al nano inglese dato che un mondiale con una ferrari
    competitiva porta abbonamenti e quant altro.
    Essere invece pessimisti come sta facendo la ferrari ora e come non aveva mai fatto prima serve a mettere pressione .
    Marchionne la sa lunga.
    L inversione di tendenza ci sarà già il prossimo anno vedrete ma la dirigenza attuale ferrari non è accondiscendente.
    Ovvio che il mondiale 2015 è ancora cosa mercedes .

  • contebaracca

    L era montezemolo è stata ricca di risultati ma è innegabile che negli ultimi 5 anni il reparto corse è stato seguito meno e soprattutto non sono stati fatti interessi ferrari in f1.
    La produzione invece a gonfie vele .
    Montezemolo ha fatto il suo tempo ora voltiamo pagina.
    I soldi non mancano gort.. le montagne di milioni che arrivano da marlboro e Company non possono che essere usati esclusivamente
    in f1 .
    La stessa f1 non si può permettere una ferrari mediocre troppo a lungo.
    Ora almeno la Ferrari si impone politicamente !
    Pian piano crescerà e arriveranno altri ingegneri anche blasonati.
    P A Z I E N T A T E

    • i soldi arrivano ? Per ora i soldi vanno, la ferrai deve emettere un maxi prestito obbligazionario per staccare un maxi dividendo a FCA

      dal punto di vista finanziario la gestione sportiva è e sarà sempre un’attività in perdita, è così che ragiona Marchionne, mentre la nuova generazione della proprietà è interessata più alla Juventus che alla Ferrari ed alla F1

      Visto come sta gestendo la Lamborghini e l’interesse dimostrato per la F1 c’è quasi da augurarsi che vendano a VW, così ci ritroviamo il DOM presidente

    • No, Conte, i soldi non ci sono, un conto sono gli sponsor che Ferrari ha sempre avuto pure quando faceva cagare a spruzzo , un conto sono i soldi della casa madre , ovvero 500 milioni solo per la Pu, tanto hanno speso Mercedes, Honda. ergo i soldi non ci sono. Basta illudere i tifosi, scendiamo dal piedistallo, lo dico ai tifosi del marchio, non è cosi’ da anni.

  • C’è Solo UN presidente!!!

    LCDM è stato il miglior dirigente che il gruppo fiat abbia mai avuto ma, come spesso accade in Italia i migliori vengono messi da parte…

    Agnelli si rivolta nella tomba!!!

  • Ha ragione a lamentarsi!
    (x lo staff, bellissima foto di copertina)

  • Io lo sapevo che sarebbe finita a pugnette invece che tirare fuori i soldi, male, che si scannino, non mi interessa, ma sopravvivere nella mediocrità’ beh purtroppo interessa a tutti i tifosi Ferrari, perché’ questo è il futuro. Ricordo che il Drake, non avendo più’ soldi, decise di vendere, mi chiedo se non sia ancora il caso….

  • servono investimenti e un progetto, non accuse per vincere.. Montezemolo almeno per un periodo l’ha fatto..

  • MotoreAsincronoTrifase

    sara’ ma non vedo che marchionne abbia detto nulla di cosi’ offensivo, ma sopratutto di non vero. Ha detto solo che la monoposto del 2015 e’ in tremendo ritardo a causa del lavoro fatto male nel 2014 E che l’anno scorso e’ il peggior anno che la ferrari abbia visto negli ultimi 20 anni. E queste dichiarazioni mi sembra non possano essere confutate, anzi in questo stesso blog sono cose che si sono ripetute in continuazione.

  • alexredpassion

    melchiorre non perde occasione per dimostrare la sua assenza di stile.
    Perchè tanto astio? Ansia da prestazione?
    Forse ha già capito che non otterrà mai i risultati commerciali e sportivi del Presidente Montezemolo.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!