La Force India svela la nuova livrea per il 2015

21 gennaio 2015 17:47 Scritto da: Valentina Costa

Sono stati svelati oggi pomeriggio in un grandioso evento a Città del Messico i nuovi colori e il nuovo muso della VJM08. La vettura della scuderia angloindiana, però, farà il suo debutto soltanto nei test di Barcellona.

force-india1

Doveva essere la prima monoposto svelata nel 2015, ma di nuovo abbiamo visto solo livrea e musetto. Battuta sul tempo dalla Williams, la presentazione della stagione 2015 della Force India si è trasformata in un grande evento promozionale e autocelebrativo per il Gp del Messico, che quest’anno torna in calendario.

Al Museo Soumaya di Città del Messico, alla presenza di Carlos Slim (l’evento è stato organizzato dagli sponsor Telmex, Telcel e Claro), i piloti Nico Hulkenberg e Sergio Perez hanno svelato i colori della VJMO8: una livrea in cui sono predominanti il nero e il grigio-argento, con dei dettagli in arancio – colore tradizionale del team, come in precedenza il verde, derivante dalla bandiera indiana –che vanno dal muso alla parte posteriore della vettura di due curve simmetriche.

“E’ un’altra evoluzione dello stile contemporaneo che abbiamo introdotto lo scorso anno, che riflette la crescita del team e dei brand globali con cui stiamo lavorando”, ha spiegato il boss della Force India, Vijay Mallya. “Mi piace l’argento, che fa apparire la vettura più agile e aggressiva, e sono sicuro che piacerà anche ai fan. I nostri colori tradizionali rimangono integrati nella livrea, ma ci siamo voluti dare un tocco moderno”.

force-india2

“La vettura del 2015 è decisamente uno step avanti rispetto alle cose che abbiamo imparato nel 2014”, ha affermato il proprietario della scuderia, che si augura di avere la possibilità di competere anche nel prossimo campionato con i grandi team, dopo la bella lotta ingaggiata con la McLaren nel 2014.

Con i regolamenti tecnici relativamente stabili nel 2015, gli unici cambiamenti significativi riguardano la parte frontale della vettura, con un abbassamento del fronte del telaio, e il “naso”. “Ridisegnare la parte frontale della vettura ha significato fare un gran lavoro in inverno, dato che le nuove regolazioni hanno causato una perdita in termini di deportanza, e stiamo lavorando per recuperare le performance”, ha spiegato il direttore tecnico, Andrew Green.

La VJM08 presenterà anche altri cambiamenti più sottili: nuove prese di raffreddamento e, guardando sotto la carrozzeria, sarà completamente rinnovato il layout della sospensione posteriore, con un nuovo sistema idro-meccanico che andrà a sostituire le molle di torsione originali.

La VJM08 farà il suo debutto soltanto nei test di Barcellona, dopo metà febbraio. A Jerez de la Frontera, ad inizio mese, scenderà in pista la vettura 2014 della Force India.

49 Commenti

  • Al di là delle ragioni, delle previsioni, dei giudizi e delle recensioni tecniche, credo sia bello leggere le interpretezioni e gli sfoghi di TUTTI. Non sono e non sarò mai contento della espulsione di nessuno.
    Pur essendoci in ballo un’enormità di interessi commerciali e di strategie industriali, per me, da semplice tifoso, la F1 rimane un gioco cervellotico, il mio avatar dice tutto il resto.
    Mi spiace non leggere più Jhon o Davide, erano simpatici.
    Basterebbe non offenderci a vicenda gratuitamente e/o non legarsela al dito.
    Certe cose, quando le scriviamo possono sembrare eccessive, manca il contatto emozionale di una discussione orale e lo schezo diventa insulto.

  • Ahahahah rido!
    Ha un bel coraggio il “caro” john a chiedere agli altri di farsi avanti perché LUI aveva ragione. Ahahahah!
    Il problema non è chi avesse ragione o torto, ma il rispetto delle altrui opinioni (oltre che dell’italiano), cosa che ha sempre dimostrato fi non avere e motivo principale del suo ban.
    Che poi, il ragazzo, si ricorda solo ciò che più gli comoda, me lo ricordo bene nel 2011, quando chiedeva a gran voce la testa di Costa, colpevole, il suo sacro parere, della scarsa competitività della rossa di quell’anno. I fatti hanno dimostrato quanto avesse, continui ad avere, TORTO MARCIO quando sostiene che i problemi di una squadra dipendono da una sola persona.
    Torna col tuo vecchio nick, non ti infangare.

    • String Quartet

      Non so chi tu sia, non so dove abiti.. ma se potessi verrei ad abbracciarti dopo questo commento! Quoto anche le virgole: John era l’utente più idiota che questo sito abbia mai conosciuto dopo davide78. E grazie a dio li hanno fatti fuori entrambi, rendendo questo posto migliore. Poi da uno che scrive in italiano come se fosse straniero ed accusa la gente di essere incompetente, beh… meglio tacere

  • Caro “John” invece a casa mia se tutto ad un tratto dallo stesso cibo per tutti mi servono un pezzo di pane duro e dopo un boccone mi rubano anche quello, mi alzo e vado a mangiare in un’altra tavola. Io ti capisco ma non ti condivido come tu sai bene, le critiche ci vogliono, meglio se costruttive e non disfattiste. Non vedere gli sforzi che stanno facendo a Woking per tornare competitivi è voler essere critici a prescindere. Io non ho una gran simpatia per la rossa ma alcuni dei suoi tifosi sono stati encomiabili tifandola per 20 anni senza vittorie con lo stesso amore incondizionato. Ho tifato McLaren con i motori Peugeot e Ford, con Brundle, Blundell quando un sesto posto era una vittoria. Come si fa con la propria donna ,la si critica, gli si fa notare i difetti, la mettiamo in dubbio..ma non la insultiamo credendo che non si stia impegnando abbastanza. Io di natura non sono critico e tendo a vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, ma non sono neanche stupido da essere contento di gareggiare con Force India. Tu sai bene quanti km mi sono fatto per vedere la McLaren, nella gioia e nel dolore, e penso che nel complesso anche i tifosi come te alla fine nutrono un grande amore e proprio per quello tendono ad essere iper critici. Mi sono sentito chiamato in causa da te perché anche nelle nostre conversazioni private mi dai dell’eterno ottimista.

    PS.: salutami John, e digli che ci manca!

    • contebaracca

      Questo è tifare seriamente la propria squadra nel male e nel bene.
      E la maggior parte dei tifosucoli che ci sono ora non hanno idea di cosa significa brancolare nel buoio più totale.
      Vedi Mclaren motorizzata pegeot o ferrari f93 A di Alesi.. cavolo quelli si che erano anni duri per i tifosi, me compreso.

  • il "john" della McLaren

    Il vero “John” vi saluta e vi dice questo:

    (Copio ed incollo il suo messaggio…con qualche taglio però XD)

    Buajhhj il john della meclaren…miticoooo salitami i ragazzi almeno quelli abbastanza uomini da riconoscere i propri errori…. Se ti capita digli che purtroppp ho avuto si ragione ma se prima era disfattista ora son quasi ottimista per il futuro della rossa nn per il 2015 ovvio ma dal 2017 torneremo a divertirci sul serio…..e concludi se ti va con forza ferrari da parte mia… E dii anche che vetell per me era un pippone e lo romane anche se guida una ferrari ed il confronto con nando, anche se indiretto, sara impietoso…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!