Symonds: “La FW37 è l’evoluzione del modello precedente”

21 gennaio 2015 11:49 Scritto da: Davide Reinato

Il Direttore Tecnico della Williams ci parla della nuovissima FW37, modello che guideranno Bottas e Massa durante il campionato di F1 2015.

williams-fw37

Nella serata di ieri, la Williams ha mostrato le prime immagini della sua nuova monoposto per il 2015, la FW37, attraverso la copertina del magazine inglese F1 Racing. Qui vi mostriamo la vista laterale del render 3D che è stato pubblicato sul sito del team di Grove questa mattina.

La nuova monoposto è una chiara evoluzione di quella dello scorso anno, come conferma il Direttore Tecnico Pat Symonds: “L’idea per la FW37 era quella di guardare da vicino la FW36 e le sue prestazioni e andare a conservare le aree che avevano funzionato bene, modificando quelle che potevano essere migliorate. Nonostante l’aerodinamica della vettura sia stata impressionante, c’è sempre spazio per migliorare, in particolar modo gestendo i nuovi regolamenti 2015 sui musetti”.

Rispetto a quello del 2014, il regolamento tecnico 2015 vede solo piccoli cambiamenti e il team ha – logicamente – preferito non stravolgere un concetto risultato vincente. “La FW36 poteva contare su una ragionevole quantità di zavorra, quindi quest’anno siamo stati in grado di apportare modifiche a tutto beneficio delle prestazioni, senza il timore di aggiungere massa eccessiva”. Tuttavia, Symonds conferma che non è stato affatto facile: “Il cambiamento dei regolamenti ci ha dato qualche leggero mal di testa. La nuova geometria dell’avantreno ha avuto un impatto forte sull’aerodinamica della vettura, più di quanto avevamo inizialmente previsto. La squadra ha lavorato molto per recuperare il gap che il nuovo regolamento ci avrebbe dato”.

E rimanendo sul tema dei nuovi regolamenti, il Direttore Tecnico della Williams aggiunge: “Più c’è stabilità nei regolamenti, più il campo si restringe. Spero che saremo in grado di mantenere lo slancio del 2014 per avvicinarci alle Mercedes, più di quanto le altre squadre si avvicineranno a noi”, ha concluso.

13 Commenti

  • ECCO LE REALI PAROLE DI SYMONDS
    Pat Symonds: “…non abbiamo avuto bisongo di aggiungere MASSA ulteriore…già ne abbiamo uno di Massa, ci basta e avanza!!!”
    :-) :-) :-)

  • Un muso orripilante. È incredibile L’INCOMPETENZA FIA nel fare le regole. Assurdo. Ma la vera domanda che mi tormenta da settimane è? Ferrari: push o pull, pull o push, Fry o Allison??? Prego per le PUSH.

  • se una macchina è buona è giusto non stravolgerla,come ha fatto ad esempio la mclaren tra il 2012 e il 2013(un clamoroso autogol che ancora mi fa inca.zzare)

    credo che la williams possa vincere più di un gp quest’anno,mi ha molto colpito come nella seconda metà del 2014 andasse bene ovunque e non solo in circuiti dove era dominante la PU mercedes.

    la coppia piloti è buona,bottas sempre più forte e massa che si è ritrovato e ha ritrovato anche fiducia.

    a bocce ferme è la seconda forza,in attesa di vedere come reagiscono le altre ma il gap per ferrarie mclaren è veramente enorme.

  • praticamente avanti è la mercedes..dietro la williams dello scorso anno..spero di non vedere la ferrari col dietro della f14t e il davanti della marussia..

    • Mah sarà un anno di sperimentazione e di transizione, vedremo se ci saranno miglioramenti durante la stagione potremmo essere ottimisti per il futuro, se l’andazzo sarà lo stesso della scorsa stagione… allora sono guai.

  • Interessante più di tutte questa dichiarazione: “La FW36 poteva contare su una ragionevole quantità di zavorra”, quindi confermate le “voci” che l’unità Mercedes fosse la più leggera del lotto, la Lotus credo dichiarò 18Kg meno del Renault. Cavalli a parte 18kg sono tanti.

    • ottima osservazione… e mi torna in mente la famigerata copertura del blocco turbo della F14T in materiale composito, spacciata come grande conquista tecnica e invece per me scelta obbligata per contenere i pesi di quella scandalosa PU.

      p.s. ma le voci fantascientifiche che stanno girando sul propulsore Mercedes? leggo di idrogeno stoccato addirittura nel serbatoio dell’olio, di mirabolanti additivi (illegali, ma va bene, per un click in più questo ed altro), di improbabili curve di potenza fatte non si sa bene con quali dati… mi viene da ridere di gusto. oh, nessuno riesce ad ammettere che quelle macchine lì vanno forte e basta, e mi chiedo perchè.

      • Beh il perchè… già diciamo una 15na di chili in meno aiutano, non poco, sia sul fronte peso, sia sul fronte equilibrio vettura, ci metti un sistema ibrido che sembra sia stato nel 2014 il migliore, consumi bassi et voilà. Sicuramente l’accoppiata benzina/lubrificanti unita ad un particolare rivestimento del motore che riduce fenomeni corrosivi che taluni carburanti più alkalini portano, ci aggiungi, giochini di densità, il fatto che il motore fosse bello e maturo dal debutto (che strano eh?)e unisci il “suberpo” utilizzo delle coperture Pirelli e vinci in carrozza :) :)

    • Al di fuori del discorso “cavalli”, si sa qualcosa sul peso della PU Ferrari? Saranno riusciti a limare qualcosina?
      Anche 10 kg son tanti! A seconda del circuito valgono anche 3 o 4 decimi a giro o sbaglio? Ogni tanto il buon Mazzoni ci allieta con questi dettagli

      • @Pie.chi bisgona dire che il peso minimo è stato aumentato come la massa del pilota Vettel pesa più di Alonso 😉 Riduzione peso PU? Ad oggi no anzi intercooler un 30% più grande, gruppo turbocompressore più grande, hanno risparmiato qualcosa sugli scarichi e alleggerito il telaio, forse siamo pari allo scorso anno pesano tanto batterie e accessori.

      • stardrummond

        fabietto sei sicuro? a me risulta che vettel pesi meno di alonso
        boh forse mi sbaglio, oppure la differenza la fa la barba dell’asturiano? :)

  • stardrummond

    ecco la vista laterale già mi piace un bel po!
    credo che saranno comunque molto competitivi anche quest’anno, partono sicuramente da un buon vantaggio giustamente ottenuto dal progetto ben riuscito e dalla p.u migliore del lotto del 2014, insomma tanta roba
    da FERRARISTA sarei al settimo cielo se nel 2015 riuscissimo perlomeno a giocarcela con i martini-boys

  • Spero si riveli almeno competitiva quanto la FW36. Ma soprattutto basta errori di strategia per piacere

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!