Il GP di Germania 2015 rischia la cancellazione

23 gennaio 2015 11:08 Scritto da: Andrea Facchinetti

Bernie Ecclestone ha ammesso che non è stato ancora trovato un accordo nè con il Nurburgring, nè con Hockenheim e che la gara è ora a rischio cancellazione.

Hockenheim F1

Bernie Ecclestone ha ammesso di non aver trovato nessun accordo con i proprietari dei circuiti del Nurburgring e di Hockenheim e che ora il Gran Premio di Germania rischia di non svolgersi per questa stagione. La gara era inizialmente prevista al Nurburgring, ma le difficoltà finanziarie del circuito tedesco hanno indotto Ecclestone a spostare la gara ad Hockenheim, anche se l’accordo con il tracciato che ha ospitato la gara nel 2014 non è ancora stato trovato.

Parlando ai colleghi di Sky Sport News HQ, l’ottantaquattrenne inglese ha ammesso di non aver trovato ancora un accordo nessuno dei due circuiti e che la gara è ora in dubbio.Non abbiamo ancora trovato un accordo, faremo di tutto per non perdere la gara, ma se alla fine non si andrà in Germania l’unico motivo sarà perchè non possono permettersela“, ha dichiarato il CEO di Formula 1 Group. Se l’evento previsto il prossimo 19 luglio non dovesse disputarsi, il numero di gare per la prossima stagione scenderà a 19.

Nel 2014 la corsa si è disputata ad Hockenheim davanti ad una cornice di pubblico meno numerosa rispetto al passato. Nonostante i recenti successi di Sebastian Vettel e quelli di Mercedes, per Ecclestone il calo di spettatori in Germania è dovuto anche dall’assenza in pista del più celebre campione tedesco, Michael Schumacher. “Onestamente” – ha concluso Bernie – “non so perchè c’è stato questo calo, mi ha sorpreso. Forse è anche perchè i tedeschi tifavano Schumacher e ora che non corre più sentono la sua mancanza”.

6 Commenti

  • Fa sempre male vedere come vogliono smantellare la storia di questo sport!! Spero proprio che riescano a risolvere la situazione.

  • Dove si vuole arrivare?…..secondo me gli autodromi storici devono avere la precedenza…….la forza di dire che adesso si esagera con richieste economiche assurde per ospitare la formula1 dato che siamo ancora in piena crisi economica ci si deve adattare caro Ecclestone.

  • Un altro pezzo di storia che se ne va “perchè non possono permetterselo”.
    Bravo Bernie, grazie.

    Dopo la Francia, la Germania…poi l’Italia?

    Si sta distruggendo la Formula 1.

  • Alla fine un accordo verrà trovato, non credo che Mercedes si faccia scappare il GP di casa con la macchina che si ritrovano… l’unica possibilità che vedo per ravvivare il Mondiale di F1 è che ci siano più macchine competitive che si possano contendere la vittoria delle gare. Fossi la Mercedes, dopo aver riscontrato una supremazia schiacciante, farei vincere gli altri per tre-quattro gare e poi ricomincerei a fare il rullo compressore. In questo modo forse si arriverebbe alla fase finale del Mondiale con qualche emozione in più… certo sarebbe poco sportivo, ma Mercedes rischia di perderci di più se domina il campionato in lungo e in largo…

  • alexredpassion

    “Onestamente” – ha concluso Bernie – “non so perchè c’è stato questo calo, mi ha sorpreso.”

    Forse perchè la formula uno è diventata una mxxda???
    Vai a controllare come stanno andando le vendite dei biglietti per il campionato 2015, vedrai che sorpresa!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!